Concorso per 1 istruttore direttivo contabile (calabria) COMUNE DI SANTA MARIA DEL CEDRO

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 41 del 24-05-2016
Sintesi: COMUNE DI SANTA MARIA DEL CEDRO Concorso (Scad. 28 giugno 2016) Bando per l'assunzione di un istruttore direttivo contabile a tempo indeterminato (categoria D1), a part time, con impegnativa oraria a 18 ore ...
Ente: COMUNE DI SANTA MARIA DEL CEDRO
Regione: CALABRIA
Provincia: COSENZA
Comune: SANTA MARIA DEL CEDRO
Data di pubblicazione 24-05-2016
Data Scadenza bando 28-06-2016
Condividi

COMUNE DI SANTA MARIA DEL CEDRO

Concorso (Scad. 28 giugno 2016)

Bando per l'assunzione di un istruttore direttivo contabile a tempo indeterminato (categoria D1), a part time, con impegnativa oraria a 18 ore settimanali.

 
    L'Amministrazione comunale di Santa Maria del Cedro ha indetto un
bando per l'assunzione di n. 1 (uno) istruttore direttivo contabile a
tempo indeterminato (cat. D1), a part time, con impegnativa oraria  a
18 ore settimanali. La  versione  integrale  del  bando  puo'  essere
visionata   ed   estratta    copia    dal    sito    web    dell'ente
(santamariadelcedro.asmenet.it). Il titolo  di  studio  previsto  per
poter  partecipare  al  concorso  e'  quello  della  Laurea   vecchio
ordinamento in economia e commercio  o  titolo  equipollente;  ovvero
Laurea specialistica/magistrale in  scienze  dell'economia  o  Titolo
equipollente.  Le  domande  di  ammissione  alla  selezione  dovranno
pervenire al protocollo di questo comune  entro  il  trentacinquesimo
(35) giorno decorrente dal primo giorno di pubblicazione dell'avviso
del bando nella Gazzetta Ufficiale, 4 serie speciale - Concorsi  ed
esami. Precisamente a mezzo  posta  con  raccomandata  o  consegnate
personalmente. Potranno essere ammessi anche  gli  aspiranti  le  cui
domande  dovessero  pervenire  entro  dieci  giorni  dopo   la   data
sopraindicata, purche' le domande stesse risultino  spedite  a  mezzo
posta - mediante plico raccomandato - entro la data  medesima.  Della
data di spedizione fara' fede il timbro postale.