Concorso per 1 tecnico sanitario di laboratorio biomedico (veneto) AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE N. 4 DI THIENE

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: DIR N. 49 del 20-07-2015
Sintesi: AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE N. 4 DI THIENE Concorso (Scad. 17 agosto 2015) Avviso pubblico per l'assunzione di n. 1 Collaboratore Professionale Sanitario - Personale Tecnico Sanitario - Tecnico Sanitario di ...
Ente: AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE N. 4 DI THIENE
Regione: VENETO
Provincia: VICENZA
Comune: THIENE
Data di pubblicazione 20-07-2015
Data Scadenza bando 17-08-2015
Condividi

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE N. 4 DI THIENE

Concorso (Scad. 17 agosto 2015)

Avviso pubblico per l'assunzione di n. 1 Collaboratore Professionale Sanitario - Personale Tecnico Sanitario - Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico - categoria "D".


In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 592 di reg. del 25.06.2015 indetto Avviso pubblico, per titoli e colloquio, per l'assunzione a tempo determinato, di n. 1 COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO - PERSONALE TECNICO SANITARIO - TECNICO SANITARIO DI LABORATORIO BIOMEDICO - categoria "D" - BANDO n. 34/2015.
Il termine per la presentazione delle domande fissato per il 30 giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione Veneto.
Il bando, con l'indicazione dei requisiti e delle modalit di partecipazione all'avviso e il facsimile della domanda di partecipazione, sono disponibili sul sito www.ulss4.veneto.it.
Per eventuali informazioni rivolgersi al Servizio Personale dell'A.U.L.SS. n. 4 "Alto Vicentino" - Via Boldrini n. 1 - 36016 THIENE (VI) (tel. 0445-389429/389224).
IL DIRETTORE GENERALE (Avv. Daniela CARRARO)