Nomina UNIVERSITA' DI MESSINA Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 54 del 17-07-2015

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Nomina

Nota Bene: trattandosi di 'Nomina' la scadenza indicata non implica, in genere, la possibilitÓ di presentare domanda ma solo la data fino alla quale questo testo sarÓ visibile nella banca dati.



Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich´┐Ż ´┐Ż scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Nomina
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 54 del 17-07-2015
Sintesi: UNIVERSITA' DI MESSINA Nomina Costituzione della commissione giudicatrice per la valutazione comparativa finalizzata alla copertura un posto di ricercatore universitario S.S.D. M-PSI/08 - Psicologia ...
Ente: UNIVERSITA' DI MESSINA
Regione: SICILIA
Provincia: MESSINA
Comune: MESSINA
Data di pubblicazione 17-07-2015
Condividi

UNIVERSITA' DI MESSINA

Nomina

Costituzione della commissione giudicatrice per la valutazione comparativa finalizzata alla copertura un posto di ricercatore universitario S.S.D. M-PSI/08 - Psicologia clinica.

 
 
                             IL RETTORE 
 
    Vista la legge n. 210 del 3 luglio  1998,  contenente  norme  sul
reclutamento dei ricercatori e dei professori universitari; 
    Visto il  D.P.R.  n.  117  del  23  marzo  2000,  concernente  le
modalita' di espletamento delle procedure  per  il  reclutamento  dei
professori universitari di ruolo e dei ricercatori a norma  dell'art.
1 della legge 3 luglio 1998, n. 210; 
    Visto il D.R. n. 1309 del 26 aprile 2007, con  il  quale  tra  le
altre, e' stata bandita la procedura di valutazione  comparativa  per
la copertura di  n.  1  posto  di  ricercatore  universitario  S.S.D.
M-PSI/08 Psicologia clinica, Facolta' di Medicina e Chirurgia, il cui
avviso e' stato pubblicato nella  Gazzetta  Ufficiale  n.  36  del  8
maggio 2007; 
    Visto il D.R. n. 4122 del 23 ottobre 2008 con il quale sono stati
approvati gli atti della procedura di valutazione comparativa per  la
copertura di n. 1 posto di ricercatore universitario S.S.D.  M-PSI/08
Psicologia clinica, Facolta' di Medicina e Chirurgia ed e'  risultata
vincitrice la dott.ssa Claudia Prestano; 
    Visto il D.R. n. 69 del 14 gennaio 2009 con il quale la  dott.ssa
Claudia Prestano e' stata nominata ricercatore  universitario  presso
questo Ateneo, a decorrere dal 29 dicembre 2008; 
    Vista la Decisione n. 522/2012, resa dal Consiglio  di  Giustizia
Amministrativa sul  ricorso  nr.  607/2011  proposto  dalla  dott.ssa
Gabriella Martino nei confronti della  vincitrice,  dott.ssa  Claudia
Prestano, della procedura di valutazione comparativa per un posto  di
ricercatore universitario presso la Facolta' di Medicina e Chirurgia,
SSD M-PSI/08 - Psicologia Clinica, indetta con D.R. n.  1319  del  26
aprile 2007, con  la  quale  sono  stati  annullati  tutti  gli  atti
impugnati relativi alla predetta procedura concorsuale,  con  effetto
caducatorio  di  ogni  atto  alla  stessa  presupposto,  connesso   e
consequenziale, ivi compreso il D.R. nr. 69 del 14 gennaio  2009  con
il quale la dott.ssa Claudia Prestano e' stata  nominata  ricercatore
universitario presso questo Ateneo a decorrere dal 29 dicembre 2008; 
    Visti l'estratto del verbale del  Consiglio  di  Dipartimento  di
Medicina Clinica e Sperimentale del 24 settembre 2014 e la nota prot.
n. 68605 del 23 ottobre 2014 con la quale il Direttore  del  predetto
Dipartimento comunica  che  il  Prof.  Bruno  Baldaro,  ordinario  di
Psicologia Clinica SSD M-PSI/08 presso il Dipartimento di  Psicologia
dell'Universita'  degli  Studi  di  Bologna,   e'   stato   designato
componente della costituenda Commissione Giudicatrice; 
    Vista la nota prot. n. 2578 del 3 marzo 2015 con la quale il MIUR
ha indetto le votazioni, che necessitavano di suppletive, -  sessione
straordinaria 2015; 
    Visto l'esito delle  operazioni  di  voto  per  le  procedure  di
valutazione comparative da completarsi ai sensi del  DPR  117/2000  -
Sessione straordinaria 2015, indette dal MIUR con nota prot. n.  2578
del 3 marzo 2015; 
    Visto il D.R.  n.  884  del  20  aprile  2015,  pubblicato  nella
Gazzetta Ufficiale il successivo 8 maggio 2015, con il quale e' stata
nominata la nuova Commissione Giudicatrice; 
    Vista l'istanza di ricusazione proposta dalla  candidata  Martino
Gabriella nei confronti dei proff.  Gianluca  Castelnuovo  e  Cecilia
Giordano; 
    Viste le controdeduzioni dei docenti ricusati assunte al prot. di
questo Ateneo al n. 33992 del 28 maggio 2015 e n. 34745 del 4  giugno
2015; 
    Ritenuta fondata, in ossequio a quanto disposto  dal  C.G.A.  con
sentenza n. 529/2014, l'istanza  di  ricusazione  limitatamente  alla
posizione  della  prof.ssa  Cecilia  Giordano,  avuto   riguardo   ai
pregressi rapporti di collaborazione professionale intercorsi con  la
candidata Prestano Claudia; 
    Ritenuto infondato il primo motivo di ricusazione  nei  confronti
del prof. Gianluca Castelnuovo, attinente  a  possibili  rapporti  di
collaborazione  professionale  con  la  candidata  Prestano  Claudia,
avendo il docente  negato  qualsivoglia  collaborazione  o  interesse
economico con la predetta candidata; 
    Ritenuto del pari, infondato il secondo motivo di ricusazione dei
confronti del prof.  Castenuovo,  relativo  all'asserito  illegittimo
inserimento  dello  stesso  nell'elenco  dei  commissari   eleggibili
predisposto e pubblicato dal MIUR  in  occasione  della  sessione  di
voto,  e  cio'  considerata,  per  un  verso,  l'equivalenza  tra  le
posizioni di professore di II fascia ex L. 240/2010 e  di  professore
associato confermato ex D.P.R. 382/80 e, per l'altro, la  circostanza
che eventuali motivi  di  opposizione  agli  elenchi  dell'elettorato
attivo e passivo avrebbero essere dovuti fatti valere innanzi al MIUR
nei modi e termini di cui alla citata nota prot. n. 2578 del 3  marzo
2015; 
    Rilevata la necessita', a parziale accoglimento  dell'istanza  di
ricusazione della dott.ssa Martino, di  procedere  alla  sostituzione
della prof.ssa Cecilia Giordano con il  Prof.  Tullio  Michele  Mario
Scrimali,  collocato  in  posizione  utile  nella  graduatoria  degli
eletti; 
 
                              Decreta: 
 
 
                               Art. 1 
 
 
    La  Commissione  giudicatrice  per  la  valutazione   comparativa
finalizzata alla copertura n. 1 posto  di  ricercatore  universitario
S.S.D. M-PSI/08 -  Psicologia  clinica,  e'  cosi'  composta:  S.S.D.
M-PSI/08 - Psicologia Clinica - posti n. 1. 
    Prof. Bruno Baldaro  - Ordinario  dipartimento  di  Psicologia  -
Universita' di Bologna (designato dal Dipartimento). 
    Prof. Gianluca Castelnuovo - Associato dipartimento di Psicologia
- Universita' Cattolica del Sacro Cuore - Milano. 
    Prof. Tullio Michele Mario Scrimali - Ricercatore dipartimento di
Medicina clinica e sperimentale - Universita' di Catania. 
    Dalla data di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale del presente
decreto decorre il termine di trenta giorni per la  presentazione  al
Rettore, da parte dei candidati, di eventuali istanze di  ricusazione
dei Commissari. 
    Il presente decreto  viene  registrato  nel  Repertorio  generale
unico dell'Ateneo; una copia originale va  conferita  alla  Direzione
Generale, un'altra copia originale va conservata da parte dell'unita'
operativa che ha emanato il provvedimento. 
 
                                                  Il rettore: Navarra