Concorso per 1 tecnologo (veneto) OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI PADOVA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 49 del 30-06-2015
Sintesi: ISTITUTO NAZIONALE DI ASTROFISICA - OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI PADOVA Concorso (Scad. 30 luglio 2015) Selezione pubblica, per titoli ed esami, per l'assunzione a tempo determinato, di un posto di tecnologo - III ...
Ente: OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI PADOVA
Regione: VENETO
Provincia: PADOVA
Comune: PADOVA
Data di pubblicazione 06-07-2015
Data Scadenza bando 30-07-2015
Condividi

ISTITUTO NAZIONALE DI ASTROFISICA - OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI PADOVA

Concorso (Scad. 30 luglio 2015)

Selezione pubblica, per titoli ed esami, per l'assunzione a tempo determinato, di un posto di tecnologo - III livello.

 
    Si comunica che l'Istituto  Nazionale  di  Astrofisica  (INAF)  -
Osservatorio Astronomico di Padova indice una selezione pubblica, per
titoli ed esami, per  l'assunzione  a  tempo  determinato,  ai  sensi
dell'art. 23 del decreto del Presidente della Repubblica 12  febbraio
1991, n. 171, di n. 1 unita' di personale con il profilo di Tecnologo
- III livello,  per  il  settore  tecnologico  «Tecnico-Scientifico»,
sotto-settore  «Progettazione  di  strumentazioni  e/o  impianti   di
ricerca» per il programma «Medellizzazione tridimensionali di sistemi
optomeccanici  complessi»,  da   usufruirsi   presso   l'Osservatorio
Astronomico di Padova. 
    Il testo integrale del bando e'  disponibile  sul  sito  internet
dell'INAF  www.inaf.it  e  dell'Osservatorio  Astronomico  di  Padova
www.oapd.inaf.it 
    Dalla data  di  pubblicazione  del  presente  avviso  decorre  il
termine di trenta  giorni  per  la  presentazione  delle  domande  di
partecipazione.