Concorso per 1 collaboratore amministrativo (trentino alto adige) COMUNE DI VADENA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: DIR N. 11 del 11-02-2015
Sintesi: COMUNE DI VADENA Concorso (Scad. 11 marzo 2015) Concorso pubblico, per esami per la copertura di 1 posto part-time al 50% di un/a operatore/trice amministrativo/a anche con funzioni di utilizzo di programmi C.E. della ...
Ente: COMUNE DI VADENA
Regione: TRENTINO ALTO ADIGE
Provincia: BOLZANO
Comune: VADENA
Data di pubblicazione 12-02-2015
Data Scadenza bando 11-03-2015
Condividi

COMUNE DI VADENA

Concorso (Scad. 11 marzo 2015)

Concorso pubblico, per esami per la copertura di 1 posto part-time al 50% di un/a operatore/trice amministrativo/a anche con funzioni di utilizzo di programmi C.E. della V. qualifica funzionale.


Il Sindaco
in esecuzione della deliberazione della giunta comunale n. 13 del 04.02.2015,
rende noto
che stato indetto il seguente concorso pubblico:
- concorso pubblico, per esami per la copertura di 1 posto part-time al 50% di un/a operatore/trice amministrativo/a anche con funzioni di utilizzo di programmi C.E. della V. qualifica funzionale.
Requisiti:
1) titoli di studio:
diploma di licenza scuola media inferiore o licenza di scuola elementare nonch_
- assolvimento di un ulteriore triennio di studio o
- di formazione professionale triennale o
- formazione professionale biennale nonch ulteriore specializzazione nel settore con almeno 400 ore di insegnamento o equivalente formazione teorico-pratica;
2) attestato di conoscenza delle due lingue "C";
3) appartenenza o aggregazione ad uno dei tre gruppi linguistici prevista dall'art. 18 del DPR 26.07.1976 n. 752 vigente;
4) cittadinanza italiana o di un altro Stato membro dell'Unione Europea oppure cittadinanza di un altro Stato ai sensi dell'art. 38 del decreto legislativo 30 marzo 2001 n. 165, come modificato dall'art. 7 della Legge 6 agosto 2013 n. 97.
Ai sensi dell'art. 3 del D.P.C.M. 7 febbraio 1994 n. 174 i cittadini non italiani devono possedere, ai fini dell'accesso ai posti della Pubblica Ammnistrazione, i seguenti requisiti:
- il godimento dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o provenienza (fatta eccezione per coloro che siano titolari dello status di rifugiato o dello satuts di protezione sussidiaria);
- il possesso, eccezion fatta per la cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica Italiana.
5) et non inferiore a 18 anni compiuti;
6) godiemnto dei diritti politici;
7) idoneit fisica all'impiego. L'amministrazione ha la facolt di sottoporre a visita medica di controllo coloro che accederanno all'impiego.
Il osto riservato al gruppo linguistico italiano.
Al concorso vengono ammessi i concorrenti di tutti i gruppi linguistici, indipendentemente dalla riserva del posto al gruppo linguistico, se sono in possesso dei riquisiti richiesti.
Le domande dovranno pervenire all'Ufficio Protocollo (tel. 0471/954333) entro le ore 12.00 del 11 marzo 2015
Il Sindaco
Per. Ind. Alessandro Beati