Nomina UNIVERSITA' DI PARMA Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 81 del 17-10-2014

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Nomina

Nota Bene: trattandosi di 'Nomina' la scadenza indicata non implica, in genere, la possibilitÓ di presentare domanda ma solo la data fino alla quale questo testo sarÓ visibile nella banca dati.



Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich´┐Ż ´┐Ż scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Nomina
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 81 del 17-10-2014
Sintesi: UNIVERSITA' DI PARMA Graduatoria Nomina della commissione giudicatrice per la ripetizione della procedura di valutazione comparativa a un posto cofinanziato di ricercatore universitario per il settore ...
Ente: UNIVERSITA' DI PARMA
Regione: EMILIA ROMAGNA
Provincia: PARMA
Comune: PARMA
Data di pubblicazione 17-10-2014
Condividi

UNIVERSITA' DI PARMA

Graduatoria

Nomina della commissione giudicatrice per la ripetizione della procedura di valutazione comparativa a un posto cofinanziato di ricercatore universitario per il settore scientifico-disciplinare M-PSI/08 - Psicologia clinica.

 
 
                             IL RETTORE 
 
    Preso atto dello Statuto di Ateneo; 
    Visto il Codice Etico di Ateneo; 
    Vista la legge 9 maggio 1989, n. 168; 
    Visto  l'art.  9  del  decreto-legge  21  aprile  1995,  n.  120,
convertito, con modificazioni, in legge 21 giugno 1995, n. 236; 
    Vista la legge 3 luglio 1998, n. 210; 
    Visto il D.P.R. 23 marzo 2000, n. 117 ed in particolare l'art. 3; 
    Vista la legge 9 gennaio 2009, n. 1, di conversione del  D.L.  10
novembre 2008, n. 180, ed in particolare l'art. 1, commi 5 e 7; 
    Visto il D.M. 27 marzo 2009, n. 139, relativo alle  modalita'  di
svolgimento delle elezioni  per  la  costituzione  delle  Commissioni
giudicatrici di  valutazione  comparativa  per  il  reclutamento  dei
Professori e dei Ricercatori Universitari; 
    Visto l'art. 7, comma 2 del decreto-legge 30  dicembre  2009,  n.
194, convertito, con modificazioni, in legge 26 febbraio 2010, n. 25; 
    Visto il D.R. n. 1345 in data 1 ottobre 2009  con  cui  e'  stata
indetta la procedura di valutazione comparativa per la  copertura  di
n. 16 posti cofinanziati di Ricercatore Universitario  presso  questo
Ateneo (2^ sessione 2008), tra cui n. 1 posto per il S.S.D.  M-PSI/08
- Psicologia Clinica; 
    Visto il D.R. n. 1337 in data 5 luglio  2010  con  cui  e'  stata
costituita, tra l'altro, la Commissione Giudicatrice della  procedura
di cui sopra; 
    Visto il D.R. n. 29 in data 14 gennaio 2013,  ed  in  particolare
l'art. 2, con cui e' stato annullato, nella sola parte relativa  alla
costituzione della Commissione Giudicatrice per il S.S.D. M-PSI/08  -
Psicologia clinica, il D.R. n. 1337 in data  5  luglio  2010,  e  dal
quale si evince che, con successivo provvedimento, sara' nominata una
nuova  commissione  per  la  ripetizione  della  procedura   di   cui
trattasi"; 
    Vista la Rettorale Prot. n. 23290 in data 16 luglio 2013, con cui
e'  stato  comunicato  al  prof.  Enrico  Molinari  di  essere  stato
designato, dal Consiglio  del  Dipartimento  di  Medicina  Clinica  e
Sperimentale di questa Universita', a  far  parte  della  Commissione
Giudicatrice  per  la  ripetizione  della  procedura  di  valutazione
comparativa a n. 1 posto cofinanziato  di  Ricercatore  Universitario
per il S.S.D. M-PSI/08 - Psicologia Clinica; 
    Vista la Rettorale Prot. n. 29563 in data 26 settembre 2013,  con
cui, a seguito di sorteggio effettuato dal MIUR, per il  tramite  del
CINECA, si invitava il prof. Mario Antonio Reda, a  voler  comunicare
l'accettazione o il diniego  a  far  parte  della  nuova  commissione
giudicatrice  della  procedura  di  valutazione  comparativa  di  cui
trattasi; 
    Vista la comunicazione pervenuta in data 2 ottobre 2013,  assunta
al prot. n. 30069, con  cui  il  Professor  Mario  Antonio  Reda,  ha
comunicato  la  Sua  accettazione  a  far  parte  della   Commissione
Giudicatrice  per  la  ripetizione  della  procedura  di  valutazione
comparativa a n. 1 posto di Ricercatore Universitario per  il  S.S.D.
M-PSI/08; 
    Vista la Rettorale Prot. n. 34291 in data 7 agosto 2014, con cui,
a seguito di sorteggio  effettuato  dal  MIUR,  per  il  tramite  del
CINECA, si invitava  il  prof.  Cesare  Maffei,  a  voler  comunicare
l'accettazione o il diniego  a  far  parte  della  nuova  commissione
giudicatrice di cui sopra; 
    Vista la comunicazione  pervenuta  in  data  18  settembre  2014,
assunta al prot. n.  39233,  con  cui  il  prof.  Cesare  Maffei,  ha
comunicato  la  Sua  accettazione  a  far  parte  della   Commissione
Giudicatrice  per  la  ripetizione  della  procedura  di  valutazione
comparativa a n. 1 posto di Ricercatore Universitario per  il  S.S.D.
M-PSI/08; 
    Ritenuto  di  provvedere  alla  costituzione  della   Commissione
Giudicatrice  per  la  ripetizione  della  procedura  di  valutazione
comparativa  per  la  copertura  di  n.  1  posto   cofinanziato   di
Ricercatore  Universitario,  per  il  S.S.D.  M-PSI/08  -  Psicologia
Clinica; 
 
                              Decreta: 
 
    Per le motivazioni esposte  in  premessa,  parte  integrante  del
presente dispositivo, e' cosi' costituita la Commissione Giudicatrice
per la ripetizione della procedura di valutazione comparativa a n.  1
posto  cofinanziato  di  Ricercatore  Universitario  per  il   S.S.D.
M-PSI/08 - Psicologia Clinica,  bandita  con  D.R.  n.  1345  del  1┬░
ottobre 2009: 
      prof.   Enrico   Molinari   -   Professore   Ordinario   presso
l'Universita' Cattolica del Sacro Cuore di Milano - membro designato; 
      prof. Mario Antonio Reda -  gia'  Professore  Ordinario  presso
l'Universita' degli studi di Siena - membro eletto; 
      prof. Cesare Maffei - Professore Ordinario presso l'Universita'
Vita Salute San Raffaele di Milano - membro eletto. 
        Parma, 23 settembre 2014 
 
                                                p. Il rettore: Ubaldi