Concorso-MobilitÓ per 15 coordinatori area tecnica (campania), 18 istruttori area di vigilanza (campania), 18 istruttori tecnici (campania) COMUNE DI TORRE DEL GRECO

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso-MobilitÓ

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich´┐Ż ´┐Ż scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso-MobilitÓ
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 51
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 65 del 22-08-2014
Sintesi: COMUNE DI TORRE DEL GRECO MobilitÓ (Scad. 22 settembre 2014) Avvisi di mobilita' esterna per la copertura a tempo indeterminato e parziale al 33%, di coordinatore di vigilanza - categoria D1; di coordinatore tecnico - ...
Ente: COMUNE DI TORRE DEL GRECO
Regione: CAMPANIA
Provincia: NAPOLI
Comune: TORRE DEL GRECO
Data di pubblicazione 22-08-2014
Data Scadenza bando 22-09-2014
Condividi

COMUNE DI TORRE DEL GRECO

MobilitÓ (Scad. 22 settembre 2014)

Avvisi di mobilita' esterna per la copertura a tempo indeterminato e parziale al 33%, di coordinatore di vigilanza - categoria D1; di coordinatore tecnico - categoria D1; di istruttore di vigilanza - categoria C1 e di istruttore tecnico - categoria C1.

 
    Sono indette procedure selettive di mobilita' ai sensi  dell'art.
30 del decreto  legislativo  n.  165/01  per  la  copertura  a  tempo
indeterminato a tempo parziale al 33% di: 
    a) sei posti di coordinatori di vigilanza categoria D1; 
    b) nove posti di coordinatore tecnico categoria D1; 
    c) diciotto posti di istruttori di vigilanza categoria C1; 
    d) diciotto posti di istruttori tecnici categoria C1. 
    I  bandi,  con  l'indicazione   dei   requisiti   necessari   per
l'ammissione alle selezioni, nonche' le modalita'  di  partecipazione
sono consultabili sul sito internet www.comune.torredelgreco.na.it 
    Gli avvisi vengono, inoltre, affissi all'Albo del comune di Torre
del Greco. 
    Le domande dovranno pervenire entro  il  termine  perentorio  del
trentesimo  giorno  successivo  alla  data  di  pubblicazione   nella
Gazzetta Ufficiale.