Concorso per 2 ricercatori universitari (lazio) UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 2
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 63 del 12-08-2014
Sintesi: UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE Concorso (Scad. 11 settembre 2014) Pubblicazione della procedura di valutazione a due ricercatori a tempo determinato. Ai sensi dell'art. 24 comma 3, ...
Ente: UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE
Regione: LAZIO
Provincia: ROMA
Comune: ROMA
Data di pubblicazione 12-08-2014
Data Scadenza bando 11-09-2014
Condividi

UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE

Concorso (Scad. 11 settembre 2014)

Pubblicazione della procedura di valutazione a due ricercatori a tempo determinato.

 
    Ai sensi dell'art. 24 comma 3, lettera a) della legge n. 240/2010
e del regolamento relativo alla disciplina dei  ricercatori  a  tempo
determinato emanato con decreto rettorale  n.  754  dell'11  dicembre
2013, si comunica che l'Universita'  Cattolica  del  Sacro  Cuore  ha
bandito, con decreto  rettorale  n.  1070  del  26  maggio  2014,  le
seguenti procedure di valutazione di ricercatore a tempo determinato. 
 
     Facolta' di Medicina e chirurgia A. Gemelli (n. 1 posto) 
 
    Settore concorsuale: 06/D2 - Endocrinologia, nefrologia e scienze
della alimentazione e del benessere. 
    Settore scientifico-disciplinare: MED/14 - Nefrologia. 
    Durata del contratto: triennale, prorogabile per due anni. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di ricerca: Le ricerche saranno rivolte allo studio  della
epidemiologia clinica delle  nefropatie  croniche  e  acute,  inclusi
fattori di rischio ambientali e genetici e predizione del rischio  di
progressione e di eventi avversi attraverso modelli biostatistici 
    Funzioni: Sul piano scientifico il  candidato  dovra'  presentare
competenze di carattere clinico-epidemiologico tali da consentire  lo
svolgimento di studi osservazionali,  interventistici  e  di  analisi
decisionale in ambito nefrologico in tutte  le  sue  fasi,  compresi:
conoscenza  delle  caratteristiche  di  diversi  disegni  di  studio,
definizione  della   numerosita'   campionaria,   delle   misure   di
associazione e analisi di  potenziali  fonti  di  bias,  gestione  di
database dedicati  alla  raccolta  di  dati,  analisi  dei  dati  con
conoscenza delle principali  tecniche  statistiche  inclusi  principi
teorici   di   analisi   di   regressione   multivariata,    tecniche
meta-analitiche e modelli di Markov e loro applicazione  pratica  per
mezzo di pacchetti di analisi statistica (SAS,  Stata,  R,  TreeAge).
Tali conoscenze  dovranno  essere  applicate  alla  conoscenza  della
fisiopatologia e della clinica delle nefropatie croniche e acute. Sul
piano didattico il candidato dovra' essere in grado di  tenere  corsi
di Nefrologia e didattica integrativa di Nefrologia agli studenti dei
Corsi di Laurea e di specializzazione della Facolta'  di  Medicina  e
chirurgia anche in lingua inglese. 
    Sede di servizio: Roma. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: 20. 
 
     Facolta' di Medicina e chirurgia A. Gemelli (n. 1 posto) 
 
    Settore concorsuale: 06/D3 - Malattie  del  sangue,  oncologia  e
reumatologia 
    Settore scientifico-disciplinare: MED/06 - Oncologia medica. 
    Durata del contratto: triennale, prorogabile per due anni. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di ricerca: La/Il candidata/o deve dimostrare  sufficiente
esperienza nella ricerca di base in ambito oncologico con  padronanza
delle  piu'  comuni  tecniche   di   immunoistochimica   e   biologia
molecolare.  Deve  aver  svolto  attivita'  di  ricerca   clinica   e
traslazionale  con  particolare  riguardo  ai  fattori  predittivi  e
prognostici,  tissutali  e  circolanti,  e   alla   caratterizzazione
biologica  delle  neoplasie  solide  nell'ottica  della  medicina  di
precisione. La ricerca svolta deve  testimoniare  interesse  in  vari
settori dell'oncologia Medica,  specialmente  nel  campo  dei  tumori
gastrointestinali. La/Il candidata/o  deve  dimostrare  capacita'  di
effettuare  studi  clinici,  che  deve  essere   testimoniata   dalla
partecipazione   a   studi   clinici   multicentrici   nazionali   ed
internazionali e dal possesso della certificazione  della  formazione
in Good Clinical Practice. Dall'attivita' di ricerca deve risultare
anche la  propensione  all'interazione  multidisciplinare  con  altri
gruppi di ricerca. 
    Funzioni: La/Il candidata/o: 
    deve aver ottenuto la Specializzazione  in  Oncologia  Medica  da
almeno 10 anni. 
    deve essere in possesso del Dottorato di Ricerca in Oncologia 
    deve essere capace di svolgere attivita' di ricerca clinica e  di
laboratorio 
    deve essere completamente autonomo nella pratica clinica ed  aver
maturato almeno 7 anni  di  esperienza  come  medico  strutturato  in
Oncologia Medica 
    deve dimostrare di prendere parte ad uno o piu' Gruppi Oncologici
Multidisciplinari 
    deve avere esperienza  didattica  maturata  in  Corsi  di  Laurea
triennali, in Scuole di Specializzazione, oppure esperienza tutoriale
nell'ambito delle Scuole di Specializzazione e del Corso di Laurea in
Medicina e Chirurgia 
    Sede di servizio: Roma 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: 15 
    Sono ammessi alla procedura di valutazione i soggetti italiani  e
stranieri in possesso del titolo  di  dottore  di  ricerca  o  titolo
equivalente  ovvero  per  i  settori  interessati,  del  diploma   di
specializzazione medica. 
    Fino all'anno 2015 la laurea magistrale o equivalente, unitamente
ad un curriculum scientifico professionale idoneo allo svolgimento di
attivita' di ricerca, e' titolo valido  per  la  partecipazione  alle
procedure pubbliche di valutazione di cui al presente bando. 
    I requisiti per ottenere  l'ammissione  devono  essere  posseduti
alla data di scadenza del termine utile per  la  presentazione  delle
domande. 
    Dal giorno successivo a quello della pubblicazione  del  presente
avviso nella  Gazzetta  Ufficiale  (4  Serie  Speciale  -  Concorsi)
decorre il termine perentorio di trenta giorni per  la  presentazione
delle domande di partecipazione secondo le  modalita'  stabilite  dal
bando. 
    Il testo integrale del bando, con allegato  il  fac-simile  della
domanda e con  l'indicazione  dei  requisiti  e  delle  modalita'  di
partecipazione  alla  sopraindicata  procedura  di  valutazione,   e'
disponibile presso il  Servizio  Personale  Docente  e  coordinamento
amministrativo Istituti -  Universita'  Cattolica  del  Sacro  Cuore,
Largo F. Vito, 1 ‑ 00168 Roma o e  per  via  telematica  al  seguente
indirizzo: 
http://progetti.unicatt.it/progetti-ricercatori-a-tempo-determina 
tolegge-240-2010-art-24-presentazione-1152 
    Il  bando  e'   altresi'   consultabile   sul   sito   del   MIUR
all'indirizzo:  http://bandi.miur.it/ oppure  sul  sito   dell'Unione
europea all'indirizzo: http://ec.europa.eu/euraxess