Concorso per 1 ricercatore universitario (veneto) UNIVERSITA' 'IUAV' DI VENEZIA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 53 del 07-08-2014
Sintesi: UNIVERSITA' IUAV DI VENEZIA Concorso (Scad. 7 agosto 2014) Avviso di indizione di procedura pubblica di selezione per la copertura di un posto di ricercatore a tempo determinato (contratto junior), presso il ...
Ente: UNIVERSITA' 'IUAV' DI VENEZIA
Regione: VENETO
Provincia: VENEZIA
Comune: VENEZIA
Data di pubblicazione 08-07-2014
Data Scadenza bando 07-08-2014
Condividi

UNIVERSITA' IUAV DI VENEZIA

Concorso (Scad. 7 agosto 2014)

Avviso di indizione di procedura pubblica di selezione per la copertura di un posto di ricercatore a tempo determinato (contratto junior), presso il dipartimento progettazione e pianificazione in ambienti complessi - settore concorsuale 08/D1, settore scientifico-disciplinare ICAR/14. (Bando RIC TD 02-2014).

 
    L'Universita' IUAV di Venezia indice una procedura  di  selezione
pubblica con valutazione comparativa per la  copertura  di  numero un
posto di Ricercatore a tempo determinato presso  il  Dipartimento  di
progettazione e pianificazione in ambienti complessi 
    settore concorsuale: 08/D1 - Progettazione Architettonica 
    settore scientifico disciplinare di riferimento per  il  profilo:
ICAR/14 - Composizione Architettonica e Urbana 
    Tipologia di contratto: contratto di lavoro subordinato  a  tempo
determinato ai sensi  dell'art.  24,  c.  3,  lettera  a)  (contratto
junior) della legge 240/2010. 
    Regime di impegno: tempo pieno. 
    Titolo del progetto di ricerca: "Costruire nel costruito". 
    Tema della ricerca: le condizioni generali degli attuali  sistemi
urbani, estese non solo al territorio italiano, ma a  gran  parte  di
quello europeo, sono quelle di luoghi che  presentano  principalmente
problemi di riassetto  insediativo,  di  riorganizzazione  funzionale
degli  edifici  e  delle  parti  di  citta',   di   recupero   o   di
trasformazione di aree abitative ed industriali incomplete,  obsolete
o abbandonate. 
    Finito  il  tempo  dell'espansione  e  della  crescita  urbana  e
territoriale immaginata senza limiti, quello che ci si prefigura ora,
e per un tempo lungo, e'  un  lavoro  prevalete  sull'esistente,  sia
all'interno che all'esterno delle citta', al fine  di  dotare  questi
luoghi  di  una  completezza  e  complessita'  sociale,  economica  e
funzionale a cui non puo' non  corrispondere  una  nuova  idea  della
forma stessa di quei luoghi come li abbiamo conosciuti e praticati in
questi ultimi decenni. 
    Cio' implica una riflessione sulla natura  e  sulle  tecniche  di
costruzione, conservazione e riuso dell'architettura, delle citta'  e
del  territorio  che  riparta  dal  senso  stesso  che  questi  fatti
presentano in questo momento storico e dal ruolo che essi svolgeranno
nello  sviluppo  futuro.  Si  tratta  cioe'  di   ancorare   l'azione
all'interno di questi  fatti  alla  comprensione  della  loro  natura
"allargata",  ad  una  idea  del  singolo  luogo  e   della   singola
architettura che non prescinda da un'idea piu' generale della  citta'
e dei sistemi urbani ad essa riferiti. 
    All'interno di questo quadro, che  andra'  comunque  indagato  ed
analizzato, sia in generale, che con riferimento specifico all'ambito
metropolitano veneziano, la  ricerca  dovra'  sviluppare  uno  studio
sulle metodologie di  intervento  ad  esso  piu'  appropriate,  sugli
esempi piu' significativi da considerare e sulla loro  applicabilita'
nel contemporaneo. 
    La ricerca ha un  carattere  progettuale.  Essa  si  prefigge  di
mostrare l'operativita' e  l'attualita'  del  metodo,  o  dei  metodi
individuati,   attraverso   la   predisposizione   di   progetti   di
architettura redatti sia alla scala del  singolo  edificio  o  di  un
complesso di edifici, sia alla  scala  della  parte  di  citta',  con
riferimento  agli  ambiti  urbani  compresi  nell'area  metropolitana
veneziana. 
    Durata della ricerca: 3 anni. 
    Lingua straniera di cui e' richiesta la conoscenza: inglese. 
    Pubblicazioni: numero massimo di pubblicazioni presentabili  pari
a 12. Tali pubblicazioni andranno presentate anche in formato pdf  su
supporto CD o DVD inserito nel plico della domanda. 
    Svolgimento attivita' didattiche, anche integrative e di servizio
agli studenti: e' previsto lo  svolgimento  di  attivita'  didattiche
anche integrative e di servizio agli studenti, come saranno  definite
dalla programmazione didattica del dipartimento  di  Progettazione  e
Pianificazione in Ambienti  Complessi,  anche  con  riferimento  alle
attivita' previste nei laboratori di laurea il cui contenuto  risulti
affine alle tematiche della ricerca presente ricerca. 
    Le domande di  partecipazione  alla  selezione  pubblica  per  il
conferimento del contratto per la copertura del posto di  ricercatore
a tempo determinato sopra descritto, redatte in carta libera,  devono
essere indirizzate al Rettore dell'Universita' Iuav di Venezia, Santa
Croce, 191 - Tolentini - 30135 Venezia, e presentate con le modalita'
previste dal bando entro e non oltre  il  termine  perentorio  di  30
giorni  dalla  pubblicazione  del  presente  Avviso  nella   Gazzetta
Ufficiale della Repubblica italiana - 4 serie speciale - Concorsi ed
esami. 
    Il testo integrale del bando,  con  allegato  il  modulo  per  la
compilazione della domanda e con l'indicazione dei requisiti e  delle
modalita'  di  partecipazione  alla  procedura   di   selezione   con
valutazione   comparativa,   e'   pubblicato    all'Albo    Ufficiale
dell'Universita' Iuav di Venezia, e disponibile  per  via  telematica
sul  sito  concorsi  e  gare/concorsi   per   personale   docente   e
ricercatore,                reperibile                 all'indirizzo:
http://www.iuav.it/Lavora-con/CONCORSI1/personale-/index.htm 
    Sigla del bando: RIC TD 02-2014 
    Responsabile del  procedimento  di  valutazione  comparativa  del
presente bando e' la responsabile del Servizio  Concorsi  e  Carriere
del Personale docente e ricercatore: Leda Falena. 
    Ogni  informazione  circa  la  suddetta  procedura  puo'   essere
richiesta   al   Servizio    suindicato    ai    numeri    telefonici
041/25717861850-1713,        fax         041/2571810,         e-mail:
personale.docente@iuav.it.