Concorso per 7 ricercatori universitari (lombardia) UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 7
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 50 del 27-06-2014
Sintesi: UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO Concorso (Scad. 28 luglio 2014) Avviso di pubblicazione delle procedure di valutazione a sette posti di ricercatore a tempo determinato. Ai sensi ...
Ente: UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO
Regione: LOMBARDIA
Provincia: MILANO
Comune: MILANO
Data di pubblicazione 27-06-2014
Data Scadenza bando 28-07-2014
Condividi

UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO

Concorso (Scad. 28 luglio 2014)

Avviso di pubblicazione delle procedure di valutazione a sette posti di ricercatore a tempo determinato.

 
    Ai sensi dell'art.  24  comma  3,  lettere  a-b  della  legge  n.
240/2010 e del regolamento relativo alla disciplina dei ricercatori a
tempo determinato  emanato  con  decreto  rettorale  n.  754  dell'11
dicembre 2013, si comunica  che  l'Universita'  Cattolica  del  Sacro
Cuore ha bandito, con decreti rettorali n. 1034  e  n.  1035  del  12
giugno 2014, le seguenti procedure di valutazione  di  ricercatore  a
tempo determinato. 
 
Ricercatori a tempo determinato  ex  art.  24,  comma  3,  lettera  a
                           - quattro posti 
 
 
   Facolta' di scienze agrarie, alimentari e ambientali - un posto 
 
    Settore concorsuale: 07/A1 Economia agraria ed estimo. 
    Settore  scientifico-disciplinare:  AGR/01  Economia  ed   estimo
rurale. 
    Durata del contratto: triennale, prorogabile per due anni. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di ricerca:  Economia  del  settore  agro-alimentare,  con
particolare  riferimento  all'analisi  della  domanda  di   alimenti,
all'analisi del comportamento del  consumatore  e  all'organizzazione
industriale del sistema agroalimentare. Applicazione  di  metodologie
di economia sperimentale e di modellizzazione dei mercati in presenza
di competizione imperfetta. Applicazione  di  tecniche  econometriche
avanzate  tipo  panel  data  a  grandi  database,  ai  risultati   di
esperimenti e ai risultati di indagini campionarie. 
    Funzioni: Al candidato sara' richiesto di svolgere  attivita'  di
ricerca di elevato livello  scientifico,  che  si  concretizzi  nella
pubblicazione  di  articoli  in  riviste   internazionali   di   alta
qualificazione. Al candidato sara'  inoltre  richiesto  di  insegnare
materie  di  base  dell'area  economico-statistica  per   la   laurea
triennale  e  materie  specialistiche  nell'area  dell'economia   del
settore agro-alimentare per la laurea magistrale e  il  dottorato  di
ricerca, con particolare riferimento agli insegnamenti  impartiti  in
lingua inglese. 
    Sede di servizio: Piacenza. 
    Lingua straniera richiesta: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: 12. 
 
   Facolta' di scienze agrarie, alimentari e ambientali - un posto 
 
    Settore concorsuale: 07/D1 Patologia vegetale ed entomologia. 
    Settore scientifico-disciplinare: AGR/12 Patologia vegetale. 
    Durata del contratto: triennale, prorogabile per due anni. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di ricerca: Il candidato svolgera' la propria attivita' di
ricerca nel campo della  biologia,  epidemiologia  e  modellizzazione
delle  malattie  di  piante  d'interesse  agrario   con   particolare
attenzione per la vite, come pure  dei  metodi  di  protezione  delle
piante in agricoltura sostenibile. 
    Funzioni:  Il  candidato  dovra'  studiare   le   caratteristiche
biologiche, ecologiche ed epidemiologiche dei patogeni fungini  della
vite, delle principali frutticole e colture industriali. Il candidato
dovra' impostare prove in  condizioni  ambientali  controllate  e  in
pieno campo, raccogliere e analizzare i dati sperimentali allo  scopo
di  sviluppare  e  validare  modelli  matematici,  meccanicistici   e
dinamici, in grado di simulare il ciclo biologico dei patogeni. Sara'
inoltre  richiesta  la  partecipazione   a   progetti   nazionali   e
internazionali.  L'impegno  didattico  sara'  rivolto  a   discipline
afferenti alla patologia vegetale. 
    Sede di servizio: Piacenza. 
    Lingua straniera richiesta: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: 20. 
 
   Facolta' di Scienze agrarie, alimentari e ambientali - un posto 
 
    Settore concorsuale: 07/F2 Microbiologia agraria. 
    Settore scientifico-disciplinare: AGR/16 Microbiologia agraria. 
    Durata del contratto: triennale, prorogabile per due anni. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di ricerca: Microbiologia agro-alimentare e  ambientale  e
batteriologia  molecolare,  con  particolare  attenzione  ai  batteri
anaerobi  produttori  di  endospora.  Genomica,   transcrittomica   e
microscopia elettronica di Firmicutes e di Clostridia. 
    Funzioni:  Il  candidato  dovra'  studiare  batteri  patogeni   e
alterativi  negli  alimenti,  impiegando   tecniche   innovative   di
genomica,  di  transcrittomica,  di  microscopia  elettronica  e   di
microbiologia molecolare. In particolare le attivita' di  ricerca  si
focalizzeranno sull'analisi dei genomi batterici, su studi di analisi
della  trascrizione,  su  tecniche  di  PCR  in  tempo  reale  e   di
microscopia elettronica (SEM e AFM). Inoltre, si eseguiranno studi di
microbiologia di batteri anaerobi isolati da alimenti. E' prevista la
partecipazione  a   progetti   nazionali   e   internazionali   sulla
microbiologia alimentare, la pubblicazione su riviste  internazionali
relative ai temi sopra indicati. L'impegno didattico sara' rivolto  a
discipline  afferenti  alla  microbiologia  agraria,   alimentare   e
ambientale. 
    Sede di servizio: Piacenza-Cremona. 
    Lingua straniera richiesta: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: illimitato. 
 
   Facolta' di scienze matematiche, fisiche e naturali - un posto 
 
    Settore concorsuale: 13/A2 Politica economica. 
    Settore scientifico-disciplinare: SECS-P/02 Politica economica. 
    Durata del contratto: triennale. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito  di  ricerca:  Metodi  quantitativi  per  l'analisi  delle
politiche economiche. 
    Funzioni:  L'attivita'  di  ricerca  scientifica  sara'   rivolta
all'applicazione e allo sviluppo di metodi e modelli quantitativi per
l'analisi  spaziale  delle  politiche  economiche,  con   particolare
riguardo agli effetti territoriali della  crescita  economica  e  del
consumo di risorse naturali. Tale  ricerca  dovra'  essere  orientata
alla  pubblicazione  su  riviste   internazionali   di   riconosciuta
qualificazione.   L'insegnamento   sara'   incentrato   sui    metodi
econometrici per l'analisi empirica delle politiche economiche, anche
supportato da linguaggi di programmazione statistica e/o software  di
analisi dei dati. 
    Sede di servizio: Brescia. 
    Lingua straniera richiesta: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: 12. 
 
Ricercatori a tempo determinato ex art. 24, comma 3, lettera b -  tre
                                posti 
 
 
          Facolta' di economia e giurisprudenza - un posto 
 
    Settore concorsuale: 12/C2 Diritto ecclesiastico e canonico. 
    Settore scientifico-disciplinare: IUS/11 Diritto ecclesiastico  e
canonico. 
    Durata del contratto: triennale. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito  di  ricerca:   Diritto   e   gestione   delle   attivita'
economico-patrimoniali degli enti ecclesiastici e  piu'  in  generale
gli ambiti di ricerca propri del diritto ecclesiastico e canonico. 
    Funzioni: Il candidato analizzera',  tanto  dal  punto  di  vista
teorico    quanto    da    quello    tecnico-pratico,     l'attivita'
amministrativo-patrimoniale delle organizzazioni  confessionali,  con
particolare  attenzione  agli  aspetti  correlati  al   decentramento
territoriale e l'impatto di questa  sugli  sviluppi  economici  della
societa' italiana. Il ricercatore sara' chiamato, inoltre, a svolgere
attivita' didattica relativa allo specifico settore  disciplinare  di
appartenenza, nell'ambito  dell'offerta  formativa  dei  corsi  della
Facolta' di economia e giurisprudenza. 
    Sede di servizio: Piacenza 
    Lingua straniera richiesta: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: 12. 
 
          Facolta' di economia e giurisprudenza - due posti 
 
    Settore concorsuale: 13/B1 Economia aziendale. 
    Settore scientifico-disciplinare: SECS-P/07 Economia aziendale. 
    Durata del contratto: triennale. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Primo profilo - n. 1 posto. 
    Ambito di  ricerca:  Evoluzione  dell'informativa  aziendale,  in
particolare gli ambiti di ricerca attinenti  l'ordinamento  contabile
nazionale  e  i  principi  contabili  internazionali   IAS/IFRS,   il
comprehensive income e i sistemi di integrated reporting. 
    Funzioni: Il ricercatore dovra' svolgere l'attivita'  di  ricerca
negli ambiti sopra indicati, con un regime di impegno orario a  tempo
pieno, approfondendo il tema delle metodologie  di  determinazione  e
comunicazione  del  valore  delle  aziende.  Al   ricercatore   sara'
richiesta la partecipazione attiva all'organizzazione  dell'attivita'
seminariale della struttura di ricerca di riferimento. Il ricercatore
sara' inoltre chiamato a svolgere attivita'  di  didattica  frontale,
integrativa e di  supporto  agli  studenti,  mediante  l'attribuzione
della titolarita' di insegnamenti  relativi  allo  specifico  settore
disciplinare  di  appartenenza,  nell'ambito  dei  corsi  di   laurea
triennale e/o magistrali. Fatta salva l'attivita'  didattica  di  cui
sopra, il ricercatore svolgera' attivita' di supporto e servizio agli
studenti    con    particolare    riferimento    ai    percorsi    di
internazionalizzazione  previsti  nelle  lauree   triennali   (double
degree). 
    Sede di servizio: Piacenza 
    Lingua straniera richiesta: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: 12. 
    Secondo profilo - n. 1 posto 
    Ambito di  ricerca:  Programmazione  e  controllo,  strumenti  di
misurazione della performance e rendicontazione dei  risultati  nelle
imprese e nelle pubbliche amministrazioni. 
    Funzioni: Il ricercatore dovra' svolgere l'attivita'  di  ricerca
negli ambiti sopra indicati, con un regime di impegno orario a  tempo
pieno, approfondendo il tema delle metodologie  di  integrazione  nei
processi  decisionali  aziendali  delle  informazioni  contabili   ed
extracontabili. Al  ricercatore  sara'  richiesta  la  partecipazione
attiva all'organizzazione dell'attivita' seminariale della  struttura
di ricerca di riferimento. Il ricercatore sara'  inoltre  chiamato  a
svolgere attivita' di didattica frontale, integrativa e  di  supporto
agli  studenti,  mediante   l'attribuzione   della   titolarita'   di
insegnamenti  relativi  allo  specifico   settore   disciplinare   di
appartenenza,  nell'ambito  dei  corsi  di   laurea   triennale   e/o
magistrali. Fatta  salva  l'attivita'  didattica  di  cui  sopra,  il
ricercatore svolgera' attivita' di supporto e servizio agli  studenti
con particolare riferimento  ai  percorsi  di  internazionalizzazione
previsti nelle lauree triennali (double degree). 
    Sede di servizio: Piacenza. 
    Lingua straniera richiesta: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: 12. 
    Per i posti di da ricercatore a tempo  determinato  ex  art.  24,
comma 3, lettera a, sono ammessi  alle  procedure  di  valutazione  i
soggetti italiani e stranieri in possesso del titolo  di  dottore  di
ricerca o titolo equivalente. Fino all'anno 2015 la laurea magistrale
o equivalente, unitamente ad un curriculum scientifico  professionale
idoneo allo svolgimento di attivita' di ricerca, e' titolo valido per
la partecipazione alle procedure pubbliche di valutazione di  cui  al
presente bando. 
    Per i posti di da ricercatore a tempo  determinato  ex  art.  24,
comma 3, lettera b, sono ammessi  alle  procedure  di  valutazione  i
candidati che hanno usufruito dei contratti di cui all'art. 24, comma
3 lettera a) della legge 30 dicembre 2010, n. 240, ovvero, per almeno
tre anni anche non  consecutivi,  di  assegni  di  ricerca  ai  sensi
dell'art. 51, comma 6, della  legge  27  dicembre  1997,  n.  449,  e
successive  modificazioni,  o  di  borse  post  dottorato  ai   sensi
dell'art. 4 della legge 30 novembre 1989, n. 398, ovvero di  analoghi
contratti, assegni o borse in atenei  stranieri.  Possono,  altresi',
partecipare coloro che  hanno  usufruito  per  almeno  tre  anni  dei
contratti stipulati ai sensi dell'art. 1, comma 14,  della  legge  n.
230/2005. 
    I requisiti per ottenere  l'ammissione  devono  essere  posseduti
alla data di scadenza del termine utile per  la  presentazione  delle
domande. 
    Dal giorno successivo a quello della pubblicazione  del  presente
avviso nella Gazzetta  Ufficiale  -  4ª  serie  speciale  -  Concorsi
decorre il termine perentorio di trenta giorni per  la  presentazione
delle domande di partecipazione secondo le  modalita'  stabilite  dal
bando. 
    Il testo integrale del bando, con allegato  il  fac-simile  della
domanda e con  l'indicazione  dei  requisiti  e  delle  modalita'  di
partecipazione  alle  sopraindicate  procedure  di  valutazione,   e'
disponibile presso l'Ufficio amministrazione concorsi  -  Universita'
Cattolica del Sacro Cuore, Largo A. Gemelli, n. 1 -  20123  Milano  e
per      via      telematica       al       seguente       indirizzo:
http://progetti.unicatt.it/progetti-ricercatori-a-tempo-determinato-l
egge-240-2010-art-24-presentazione-1047 
    Il  bando  e'   altresi'   consultabile   sul   sito   del   MIUR
all'indirizzo:  http://bandi.miur.it/  oppure  sul  sito  dell'Unione
europea all'indirizzo: http://ec.europa.eu/euraxess/