Concorso per 1 assistente amministrativo (piemonte) ORDINE DEGLI AVVOCATI DI ALESSANDRIA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 4 del 14-01-2014
Sintesi: ORDINE DEGLI AVVOCATI DI ALESSANDRIA Concorso (Scad. 13 febbraio 2014) Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di una unita' avente profilo professionale di operatore di amministrazione addetto alla ...
Ente: ORDINE DEGLI AVVOCATI DI ALESSANDRIA
Regione: PIEMONTE
Provincia: ALESSANDRIA
Comune: ALESSANDRIA
Data di pubblicazione 14-01-2014
Data Scadenza bando 13-02-2014
Condividi

ORDINE DEGLI AVVOCATI DI ALESSANDRIA

Concorso (Scad. 13 febbraio 2014)

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di una unita' avente profilo professionale di operatore di amministrazione addetto alla segreteria, a tempo pieno e indeterminato, area B posizione economica d'ingresso B1.

 
    In esecuzione della  delibera  del  consiglio  dell'Ordine  degli
Avvocati di Alessandria del 5 dicembre 2013 e'  indetto  un  concorso
pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di una unita'  avente
profilo professionale di operatore di amministrazione addetto/a  alla
segreteria del Consiglio dell'Ordine degli avvocati di Alessandria, a
tempo pieno e indeterminato, area B, posizione  economica  d'ingresso
B1. 
    Scadenza presentazione domande di partecipazione:  trenta  giorni
dalla pubblicazione nella  Gazzetta  Ufficiale.,  IV  serie  speciale
Concorsi ed esamiRequisiti per l'ammissione: 
      a) eta' non inferiore a anni 18; 
      b) cittadinanza  italiana,  salve  le  equiparazioni  stabilite
dalle leggi  vigenti,  o  cittadinanza  di  uno  degli  Stati  membri
dell'Unione Europea; 
      c) idoneita' fisica all'impiego; 
      d) godimento dei diritti civili e politici; 
      e) assenza di cause ostative all'accesso  al  pubblico  impiego
previste da norme di legge; 
      f) diploma di  scuola  media  inferiore.  I  titoli  di  studio
conseguiti all'estero dovranno aver ottenuto l'equipollenza a  quelli
italiani e comunque essere stati riconosciuti validi dalla competenti
autorita'. L'equipollenza del titolo di studio conseguito  all'estero
da cittadino italiano dovra' essere comprovata allegando alla domanda
di  partecipazione  al  concorso  una  dichiarazione,  resa  con   le
modalita' di cui al D.P.R. n. 445/2000. Il candidato, in luogo  della
predetta  dichiarazione,  potra'  produrre   la   documentazione   in
originale o copia autenticata; 
      g) conoscenza della lingua inglese parlata e scritta; 
      h) conoscenza dei programmi Windows  (o  equivalenti  programmi
open source) piu' diffusi (Word, Excel, Power Point). 
    Possono partecipare alla selezione anche i cittadini degli  Stati
membri  dell'Unione  Europea,  ai  sensi  dell'art.  38  del  decreto
legislativo n. 165 del 30 marzo 2001; i cittadini degli Stati  membri
dell'Unione Europea devono in particolare: 
      godere  dei  diritti  civili  e   politici   negli   Stati   di
appartenenza o provenienza; 
      essere in possesso, fatta  eccezione  della  titolarita'  della
cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti  previsti  per  i
cittadini della Repubblica; 
      avere adeguata conoscenza  della  lingua  italiana,  parlata  e
scritta. 
    Prova preselettiva: la data, la sede e  l'orario  di  svolgimento
dell'eventuale  prova  preselettiva  saranno  pubblicati   sul   sito
Internet    dell'Ordine     degli     Avvocati     di     Alessandria
(www.ordineavvocatialessandria.it). 
    Prove di esame: Il giorno, la  sede  e  l'orario  di  svolgimento
della prova scritta e della prova pratica saranno resi  pubblici  sul
sito    web    dell'Ordine    degli    Avvocati    di     Alessandria
(www.ordineavvocatialessandria.it) nel rispetto dei termini minimi di
preavviso di cui all'art. 6  del  D.P.R.  n.  487/1994  e  successive
modificazioni  e,  soltanto  nel  caso  di  svolgimento  della  prova
preselettiva,  comunicati  alle/ai  candidate/i   ammessi   a   mezzo
raccomandata A.R. 
    Alle/ai candidate/i che conseguono l'ammissione alla prova orale,
verra' data, con un preavviso  di  almeno  15  giorni,  comunicazione
personale del  voto  riportato  nella  prova  scritta  e  della  data
stabilita per l'effettuazione della prova stessa. 
    Responsabilita'  del  procedimento:  ai  sensi  della  legge   n.
241/1990,  il  responsabile  del  procedimento  e'   il   consigliere
dell'Ordine degli avvocati di Alessandria Avv. Daniela Pesce. 
    Copia integrale del  bando  potra'  essere  acquisita  presso  la
segreteria dell'Ordine degli avvocati di Alessandria negli  orari  di
apertura al pubblico, corso Crimea 81 -  Alessandria,  telefono  0131
263997, 0131 25414 e fax  0131  56238,  nonche'  scaricato  dal  sito
istituzionale dell'Ordine: www.ordineavvocatialessandria.it