Concorso-Mobilità per 2 ostetriche (lombardia), 3 tecnici sanitari di radiologia medica (lombardia), 3 tecnici sanitari di laboratorio biomedico (lombardia), 1 fisioterapista (lombardia) AZIENDA OSPEDALIERA PAPA GIOVANNI XXIII DI BERGAMO

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso-Mobilità

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso-Mobilità
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 9
Fonte: DIR N. 61 del 10-09-2013
Sintesi: AZIENDA OSPEDALIERA PAPA GIOVANNI XXIII DI BERGAMO Mobilità (Scad. 17 setttembre 2013) Bando di mobilità Compartimentale (Aziende ed Enti del Comparto Sanità) In esecuzione della deliberazione n. ...
Ente: AZIENDA OSPEDALIERA PAPA GIOVANNI XXIII DI BERGAMO
Regione: LOMBARDIA
Provincia: BERGAMO
Comune: BERGAMO
Data di pubblicazione 10-09-2013
Data Scadenza bando 17-09-2013
Condividi

AZIENDA OSPEDALIERA PAPA GIOVANNI XXIII DI BERGAMO

Mobilità (Scad. 17 setttembre 2013)

Bando di mobilità Compartimentale (Aziende ed Enti del Comparto Sanità)


In esecuzione della deliberazione n. 1173/2013 del 14/08/2013 e del Regolamento disciplinante l’Istituto del Passaggio diretto di Personale della Dirigenza e del Comparto tra Amministrazioni diverse, ai sensi dell’art. 30 del D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i., approvato con deliberazione n. 138 del 01/02/2013, è indetto il bando di mobilità compartimentale per la copertura dei posti sopraindicati.
Il presente bando di mobilità non fa sorgere, in capo ai partecipanti, alcun diritto di trasferimento presso l’Azienda Ospedaliera Papa Giovanni XXIII di Bergamo che si riserva, a suo insindacabile giudizio, di non dare seguito alle presenti procedure di mobilità.
L’Azienda Ospedaliera Papa Giovanni XXIII si riserva la facoltà di modificare, sospendere, revocare la procedura bandita, in relazione a nuove disposizioni di legge o per comprovate ragioni di pubblico interesse.
Agli effetti della presente procedura non saranno prese in considerazione le domande di mobilità eventualmente già presentate all’Azienda; in tale caso gli interessati dovranno ripresentare la domanda secondo le modalità del presente bando.
La domanda di ammissione al bando di mobilità di interesse dovrà essere indirizzata all’Amministrazione dell’Azienda Ospedaliera Papa Giovanni XXIII - Piazza OMS, 1 - 24127 Bergamo, e pervenire all’Ufficio Protocollo dell’Azienda Ospedaliera, entro il giorno 17 settembre 2013. Detto termine è perentorio
Per visualizzare il bando completo clicca qui