Nomina LIBERA UNIVERSITA' DI BOLZANO Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 69 del 30-08-2013

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Nomina

Nota Bene: trattandosi di 'Nomina' la scadenza indicata non implica, in genere, la possibilitÓ di presentare domanda ma solo la data fino alla quale questo testo sarÓ visibile nella banca dati.



Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich´┐Ż ´┐Ż scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Nomina
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 69 del 30-08-2013
Sintesi: LIBERA UNIVERSITA' DI BOLZANO Nomina Nomina di un nuovo componente della Commissione giudicatrice della procedura di valutazione comparativa per la copertura di un posto di ricercatore universitario di ruolo, settore ...
Ente: LIBERA UNIVERSITA' DI BOLZANO
Regione: TRENTINO ALTO ADIGE
Provincia: BOLZANO
Comune: BOLZANO
Data di pubblicazione 04-09-2013
Condividi

LIBERA UNIVERSITA' DI BOLZANO

Nomina

Nomina di un nuovo componente della Commissione giudicatrice della procedura di valutazione comparativa per la copertura di un posto di ricercatore universitario di ruolo, settore scientifico-disciplinare ICAR/17 (Disegno).

 
 
         LA PRORETTRICE DELLA LIBERA UNIVERSITA' DI BOLZANO 
 
    Visto lo Statuto della Libera Universita' di Bolzano; 
    Visto  il  d.P.R.  dell'11  luglio  1980,  n.  382  e  successive
modificazioni e integrazioni; 
    Vista la legge 3 luglio 1998,  n,  210,  recante  ┬źNorme  per  il
reclutamento dei ricercatori e dei professori universitari di ruolo┬╗; 
    Visto il d.P.R. 23 marzo 2000, n.  117,  avente  per  oggetto  il
źRegolamento recante modifiche al d.P.R. 19  ottobre  1998,  n,  390,
concernente le modalita'  di  espletamento  delle  procedure  per  il
reclutamento dei professori universitari di ruolo e dei  ricercatori,
a norma dell'art. 1 della legge 3 luglio 1998, n. 210┬╗; 
    Vista  la  legge  4  novembre  2005,  n.   230,   recante   nuove
disposizioni  concernenti  i  professori  universitari  e  delega  al
Governo per il riordino del reclutamento dei professori universitari; 
    Visto il decreto legge del 31 dicembre 2007, n.  248,  convertito
con modificazioni dalla legge 28 febbraio 2008, n. 31; 
    Visto il decreto rettorale del 29.02.2008, n. 15/2008, pubblicato
nella  Gazzetta  Ufficiale  della  Repubblica  italiana  -  4ª  serie
speciale ┬źConcorsi ed esami┬╗ - del 28.03.2008, n, 25, con il quale e'
stata  indetta  una  procedura  di  valutazione  comparativa  per  la
copertura di un posto di ricercatore universitario di' ruolo  per  il
settore scientifico-disciplinare ICAR/17 (Disegno) presso la Facolta'
di scienze della formazione; 
    Visto  il  decreto  del  Prorettore  del  3.02.2010,  n.  1/2010,
pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica  italiana  -  4ª
serie speciale źConcorsi ed esami╗ - del 23.02.2010, n.  15,  con  il
quale e' stata nominata la Commissione giudicatrice  della  procedura
di  valutazione  comparativa  per  la  copertura  di  un   posto   di
ricercatore    universitario    di    ruolo    per     il     settore
scientifico-disciplinare ICAR/17  (Disegno)  presso  la  Facolta'  di
scienze della formazione; 
    Visto il decreto rettorale del 12.07.2010,  n.  99/2010,  con  il
quale sono stati approvati gli atti della  procedura  di  valutazione
comparativa per la copertura di un posto di ricercatore universitario
di ruolo per il settore  scientifico-disciplinare  ICAR/17  (Disegno)
presso  la  Facolta'  di  scienze  della  formazione   e   dichiarata
vincitrice la dott. Michela Carlini; 
    Visto il decreto rettorale del 20.10.2011, n.  131/2011,  con  il
quale e' stato annullato il decreto del Rettore  del  12.07.2010,  n.
99/2010, d'approvazione degli atti  della  procedura  di  valutazione
comparativa,  cosi'  come  disposto  dalla  sentenza  del   Tribunale
Regionale di Giustizia Amministrativa, sezione autonoma  di  Bolzano,
del 6 luglio 2011, n. 324/2011; 
    Vista l'ordinanza del Consiglio di Stato del 21 dicembre 2011, n.
5592/2011, con la quale e' stata sospesa l'efficacia  della  sentenza
del Tribunale Regionale di Giustizia Amministrativa, sezione autonoma
di Bolzano, del 6.07.2011, n. 324/2011; 
    Vista la sentenza del Consiglio di Stato del 9  luglio  2012,  n.
4037/12, con la quale e' stata confermata la sentenza  del  Tribunale
Regionale di Giustizia Amministrativa, sezione autonoma  di  Bolzano,
del 6.07.2011, n. 324/2011; 
    Visto il decreto rettorale del 17 luglio 2012,  n.  116,  con  il
quale e' stato annullato il decreto rettorale del 12 luglio 2010,  n.
99/2010, riguardante l'approvazione degli  atti  della  procedura  di
valutazione comparativa per la copertura di un posto  di  ricercatore
universitario  di  ruolo  per  il  settore   scientifico-disciplinare
ICAR/17 (Disegno) presso la Facolta'  di  scienze  della  formazione,
cosi'  come  disposto  dalla  sentenza  del  Tribunale  Regionale  di
Giustizia Amministrativa, sezione autonoma di' Bolzano, del 6  luglio
2011,  n.  324/2011  e  cosi'  come  confermato  dalla  sentenza  del
Consiglio di Stato del 9 luglio 2012, n. 4037/12; 
    Visto il decreto rettorale del 13 settembre  2012,  n.  134/2012,
con il quale sono state accettate le dimissioni del prof. Dino  Coppo
da  membro  della  Commissione  giudicatrice   della   procedura   di
valutazione comparativa per la copertura di un posto  di  ricercatore
universitario  di  ruolo  per  il  settore   scientifico-disciplinare
ICAR/17 (Disegno) presso la Facolta' di scienze della formazione  per
ragioni di salute, debitamente comprovate da un certificato medico; 
    Visto il decreto del Rettore del 6 febbraio 2013, n. 24,  con  il
quale  il  prof.   Guido   Guidano,   professore   ordinario   presso
l'Universita' degli  studi  di  Genova,  Dipartimento  di  ingegneria
civile, chimica e ambientale (DICCA), e' stato nominato nuovo  membro
della  Commissione  giudicatrice  della  procedura   di   valutazione
comparativa per la copertura di un posto di ricercatore universitario
di ruolo per il settore  scientifico-disciplinare  ICAR/17  (Disegno)
presso la Facolta' di scienze della formazione; 
    Visto il decreto del Rettore del 14.03.2013, n. 37/2013,  con  il
quale sono state accettate le dimissioni della prof. Lucia Bonanno da
membro della Commissione giudicatrice della procedura di  valutazione
comparativa per la copertura di un posto di ricercatore universitario
di ruolo per il settore  scientifico-disciplinare  ICAR/17  (Disegno)
presso la Facolta' di scienze della formazione per ragioni di salute,
debitamente comprovate da un certificato medico; 
    Visto il risultato delle operazioni di sorteggio  effettuate  dal
Ministero   dell'universita'   e   della   ricerca    in    relazione
all'individuazione del nuovo membro  della  Commissione  giudicatrice
della procedura di valutazione comparativa per  la  copertura  di  un
posto  di  ricercatore  universitario  di  ruolo   per   il   settore
scientifico-disciplinare ICAR/17  (Disegno)  presso  la  Facolta'  di
scienze della formazione; 
 
                              Decreta: 
 
 
                               Art. 1 
 
 
    Di nominare il prof. Mario Manganaro, professore ordinario presso
l'Universita' degli studi  di  Messina,  Dipartimento  di  Ingegneria
civile, informatica, edile, ambientale e matematica applicata,  quale
nuovo  membro  della  Commissione  giudicatrice  della  procedura  di
valutazione comparativa per la copertura di un posto  di  ricercatore
universitario  di  ruolo  per  il  settore   scientifico-disciplinare
ICAR/17 (Disegno) presso la Facolta' di scienze della formazione. 
    Dalla  data  di  pubblicazione  nella  Gazzetta  Ufficiale  della
Repubblica italiana - 4¬ serie speciale źConcorsi  ed  esami╗  -  del
presente  decreto  di  nomina  decorrono  i  trenta  giorni  previsti
dall'art.  9  del   decreto-legge   n.   120/1995,   convertito   con
modificazioni dalla  legge  n.  246/1995,  per  la  presentazione  al
Rettore della Libera Universita' di Bolzano, da parte dei  candidati,
di eventuali istanze  di  ricusazione  del  nuovo  commissario  della
Commissione giudicatrice.  Decorso  tale  termine  non  sono  ammesse
istanze di ricusazione del nuovo commissario. 
    Bolzano, 9 agosto 2013 
 
         La prorettrice della Libera Universita' di Bolzano 
            Die prorektorin der freien Universit├Ąt Bozen 
                               Dodero 
 
    Ai sensi dell'art. 5, commi 2 e  3  del  decreto  del  Presidente
della Repubblica del 15 luglio 1988, n.  574,  si  comunica  che  nel
Bollettino Ufficiale della regione Trentino-Alto Adige del 19  agosto
2013, n. 34,  e'  pubblicato  nelle  lingue  italiana  e  tedesca  il
presente avviso. 
    Gem├Ą├č Artikel 5 Abs├Ątze 2 und 3 des Dekretes des Pr├Ąsidenten  der
Republik nr. 574 vom 15 Juli 1988,  wird  bekannt  gemacht,  dass  im
Amtsblatt der Region Trentino-S├╝dtirol nr. 34 vom 19 august  2013  in
zweisprachiger Fassung dieser Hinweis ver├Âffentlicht ist.