Concorso-Riapertura per 1 ricercatore universitario (lazio) AGENZIA SPAZIALE ITALIANA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso-Riapertura

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso-Riapertura
Tipologia Contratto Incarico
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 50 del 25-06-2013
Sintesi: AGENZIA SPAZIALE ITALIANA Concorso (Scad. 25 luglio 2013) Modifica e riapertura dei termini della selezione, per titoli e colloquio, per il conferimento di un assegno di collaborazione per attivita' di ricerca in tema ...
Ente: AGENZIA SPAZIALE ITALIANA
Regione: LAZIO
Provincia: ROMA
Comune: ROMA
Data di pubblicazione 25-06-2013
Data Scadenza bando 25-07-2013
Condividi

AGENZIA SPAZIALE ITALIANA

Concorso (Scad. 25 luglio 2013)

Modifica e riapertura dei termini della selezione, per titoli e colloquio, per il conferimento di un assegno di collaborazione per attivita' di ricerca in tema di Il codice dei contratti pubblici - L'esecuzione ed il contenzioso.

 
    Si comunica che l'A.S.I. (Agenzia Spaziale Italiana)  ha  emanato
una errata corrige del Bando n. 14/2013,  eliminando  dal  precedente
testo la previsione  di  cui  all'art.  3,  comma  4,  lettera  g)  e
conseguentemente  disponendo  la  riapertura  dei  termini   per   la
presentazione delle domande. 
    Ogni altro  articolo  del  Bando  14/2013  si  intende  valido  e
confermato. 
    Le candidature per il Bando 14/2013 che i concorrenti abbiano nel
frattempo  inviato  e  che  siano  gia'   pervenute   all'A.S.I.   si
considerano utilmente acquisite per la  partecipazione  al  concorso,
senza bisogno di reiterarne la spedizione. 
    A  seguito  della  predetta  modifica  del  Bando  14/2013,  sono
riaperti  i  termini  per   la   presentazione   delle   domande   di
partecipazione. 
    Il nuovo termine per la presentazione  delle  candidature,  nelle
modalita' di cui all'art. 3 del Bando, e' fissato entro e  non  oltre
il termine  perentorio  di  trenta  giorni  a  decorrere  dal  giorno
successivo dalla data di  pubblicazione  del  presente  avviso  nella
Gazzetta Ufficiale della  Repubblica  italiana -  4  serie  speciale
Concorsi ed esami - pena l'esclusione dalla selezione.  Qualora  il
termine  su  indicato  scada  in  giorno  festivo,  esso  si  intende
prorogato di diritto al primo giorno seguente non festivo.