Concorso-MobilitÓ per 1 categoria d area amministrativa-gestionale (umbria) UNIVERSITA' DI PERUGIA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso-MobilitÓ

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich´┐Ż ´┐Ż scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso-MobilitÓ
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 84 del 26-10-2012
Sintesi: UNIVERSITA' DI PERUGIA CONCORSO   (scad.  9 novembre 2012) Avviso di mobilita' per una unita' di personale di categoria D - posizione economica D1 - area amministrativa-gestionale, presidio di qualita' - ai ...
Ente: UNIVERSITA' DI PERUGIA
Regione: UMBRIA
Provincia: PERUGIA
Comune: PERUGIA
Data di pubblicazione 26-10-2012
Data Scadenza bando 09-11-2012
Condividi

UNIVERSITA' DI PERUGIA

CONCORSO   (scad.  9 novembre 2012)
Avviso di mobilita' per una unita' di  personale  di  categoria  D  -
  posizione economica D1 - area  amministrativa-gestionale,  presidio
  di qualita' - ai sensi dell'articolo 30 del d.lgs. 30  marzo  2001,
  n. 165 e dell'articolo 57 del C.C.N.L. del personale  del  comparto
  Universita' sottoscritto il 16 ottobre 2008. 
 
    E' pubblicato all'Albo on-line dell'Universita'  degli  Studi  di
Perugia (e reso noto anche via  Internet  sul  sito  web  dell'Ateneo
www.unipg.it/concorsi/personale     tecnico     amministrativo      e
bibliotecario/avvisi di mobilita'/assegnazione  temporanea  personale
tecnico-amministrativo), l'avviso di mobilita', ai sensi dell'art. 30
del decreto legislativo 30.3.2001, n. 165 e dell'art. 57 del C.C.N.L.
del personale del comparto Universita'  sottoscritto  il  16.10.2008,
per il reclutamento di n. 1 unita' di  personale  di  Categoria  D  -
posizione economica D1 - area amministrativa-gestionale da assumere a
tempo indeterminato presso l'Universita' degli  Studi  di  Perugia  -
Presidio di Qualita'. 
    Le domande dovranno pervenire  entro  il  termine  perentorio  di
quattordici giorni che decorre dal  giorno  successivo  a  quello  di
pubblicazione del presente  avviso  nella  Gazzetta  Ufficiale  della
Repubblica Italiana - 4a Serie Speciale.