Concorso per 1 laureato in medicina e chirurgia (puglia) ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO 'SAVERIO DE BELLIS' DI CASTELLANA GROTTE

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Incarico
Posti 1
Fonte: DIR N. 72 del 16-10-2012
Sintesi: ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO 'SAVERIO DE BELLIS' DI CASTELLANA GROTTE Concorso (Scad. 2 novembre 2012) Bando di pubblica selezione per soli titoli per il conferimento di n. 1 incarico di ...
Ente: ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO 'SAVERIO DE BELLIS' DI CASTELLANA GROTTE
Regione: PUGLIA
Provincia: BARI
Comune: CASTELLANA GROTTE
Data di pubblicazione 19-10-2012
Data Scadenza bando 02-11-2012
Condividi

ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO 'SAVERIO DE BELLIS' DI CASTELLANA GROTTE

Concorso (Scad. 2 novembre 2012)

Bando di pubblica selezione per soli titoli per il conferimento di n. 1 incarico di consulenza scientifica in ambito protocollo di ricerca.


In esecuzione della deliberazione del D.G. n 485 del 11/09/2012 l’Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico “Saverio de Bellis” di Castellana Grotte, nell’ambito e per il raggiungimento dei propri fini istituzionali, procede all’indizione di una pubblica selezione per soli titoli finalizzata al conferimento di n.1 incarico di consulenza scientifica ad un Medico Specialista di Genetica Medica esperto delle alterazioni molecolari nei tumori del colon e loro possibili implicazioni, Ricercatore proponente Prof. Dott. Antonio Francavilla, Direttore Scientifico dell’Ente.
Requisiti richiesti:
• Laurea specialistica in Medicina e Chirurgia
• Specializzazione in Genetica Medica
Durata:
• 12 mesi, eventualmente rinnovabili in presenza della necessaria disponibilità finanziaria e delle esigenze dei predetti programmi di ricerca.
Compenso:
• euro 20.000,00 annui da corrispondersi suddiviso in 12 rate mensili, calcolate al lordo degli oneri previdenziali ed erariali a carico dell’Ente e del consulente, nonché di qualsivoglia ritenuta prevista per Legge.
Le domande di partecipazione alla pubblica selezione, redatte in carta libera,dovranno essere presentate direttamente alla Direzione Generale dell’Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico “Saverio de Bellis”, Via Turi n.27, 70013 Castellana Grotte entro e non oltre il 15° giorno successivo a quello di pubblicazione del presente bando sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia. Sulla busta contenente la domanda di partecipazione deve essere specificato che trattasi di “domanda di partecipazione alla Pubblica Selezione per soli titoli per l’affidamento di una consulenza scientifica. La domanda si considera prodotta in tempo utile se la spedizione a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento è avvenuta entro il termine stabilito, per l’accertamento del termine farà fede il timbro a data dell’ufficio postale accettante. Il termine stabilito per la presentazione delle domande, documenti e titoli, è perentorio; in nessun caso si terrà conto delle domande, documenti e titoli che comunque e per qualsiasi motivo pervenissero all’Amministrazione dell’IRCCS “Saverio de Bellis”- Segreteria Direzione Scientifica, dopo la scadenza del termine stesso. Ove tale termine dovesse coincidere con un giorno festivo, lo stesso si intende prorogato al giorno immediatamente successivo non festivo.
L’Amministrazione declina ogni responsabilità per dispersione di comunicazioni dipendente da inesatte indicazioni del recapito da parte del candidato e da mancata o tardiva comunicazione del cambiamento di indirizzo indicato nella domanda, o per eventuali disguidi postali o telegrafici non imputabili a colpa dell’amministrazione stessa.
Nella domanda di partecipazione, possibilmente dattiloscritta, che deve fare riferimento all’avviso con l’esatta indicazione del progetto di ricerca cui è correlato l’incarico, l’interessato oltre a dichiarare, sotto la propria responsabilità, le generalità di rito, dovrà allegare:
1. curriculum vitae (si precisa che il curriculum vitae non costituisce di per sé autocertificazione)
2. titoli di studio richiesti dal presente bando
3. eventuali altri titoli di studio in possesso del candidato
4. documentata esperienza lavorativa e di studio nonché competenza nel campo della carcinogenesi del colon-retto maturata sia in strutture pubbliche e private del Ssn, sia in Enti di ricerca pubblici e privati, sia in strutture universitarie, italiane e straniere.
5. Pubblicazioni dell’attività scientifica svolta (pubblicazioni edite a stampa, incarichi professionali, etc) Si precisa che le pubblicazioni devono essere allegate integralmente
6. fotocopia di documento di identità valido e del Codice Fiscale
7. elenco dei titoli presentati e delle pubblicazioni allegate, datato e firmato.
La firma in calce alla domanda non deve essere autenticata.
I requisiti di ammissione specifici e generali, devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito dal presente avviso.
Le certificazioni devono recare la firma dell’Autorità che ha rappresentanza legale dell’Amministrazione che li rilascia.
I titoli devono essere prodotti in originale o fotocopia autenticata ai sensi di legge
Ai sensi del DPR 28 dicembre 2000, n.445 “ testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa”, il professionista ha facoltà, in sostituzione della documentazione richiesta a corredo della domanda, di presentare dichiarazioni sostitutive di certificazioni, sottoscritte alla presenza dei funzionari addetti ovvero allegando fotocopia non autenticata di un documento valido di identità del sottoscrittore.
Tali dichiarazioni dovranno essere rese con dettagliata specificazione, avuto riguardo ai vari elementi che potrebbero comportare l’eventuale attribuzione di punteggio, pena la non valutazione.
L’interessato, qualora si sia avvalso della facoltà di cui al precedente alinea, è tenuto a produrre la documentazione relativa a quanto autocertificato, su richiesta dell’Amministrazione.
L’Amministrazione si riserva la facoltà di riaprire i termini, revocare o modificare in qualsiasi momento ed a suo insindacabile giudizio il presente bando, nonchè di non far luogo ad alcuna nomina o procedere a nomine parziali.
La partecipazione a detta pubblica selezione implica l’accettazione di tutte le suddette disposizioni.
Le domande saranno esaminate da una Commissione così composta:
Prof. Dott. Antonio Francavilla Presidente
Direttore Scientifico IRCCS “ Saverio de Bellis”
Prof. Brian Irving Carr Componente
Director Liver Tumor Program presso
il “Kimmel Cancer Center” - Università
“Thomas Jefferson” di Philadelphia (USA),
esperto internazionale della materia
Dott. Giovanni Misciagna Componente
Direttore UOC di Epidemiologia e Statistica
IRCCS “ Saverio de Bellis”
Maria Grazia Ferraro Segretario
Funzionario amministrativo Direzione
Scientifica “Saverio de Bellis” Non componente
La Commissione valuterà i titoli prodotti dagli aspiranti, ed al termine dei lavori redigerà una graduatoria definitiva di merito il presente avviso.
L’Istituto ha la facoltà, in caso di rinuncia del primo classificato, di conferire altro incarico per tutto il periodo o per il periodo residuo, al concorrente avente diritto secondo l’ordine della graduatoria.
La consulenza scientifica si svolgerà nell’ambito di un rapporto unitario definito da apposito contratto. Prima di iniziare l’attività il professionista risultato idoneo sarà convocato per sottoscrivere il contratto in duplice copia originale.
La prestazione di cui al presente avviso si configura come attività di consulenza ex art.2222 e segg. Del C.c. e dell’art.409 del C.p.c. il rapporto oggetto del contratto è qualificato, a tutti gli effetti di legge, di natura professionale, e sarà svolto senza vincolo di subordinazione gerarchica. Il contratto non dà luogo a rapporto di lavoro dipendente; non dà diritto a rateo di tredicesima, al congedo ordinario o straordinario né ad altro trattamento spettante ai lavoratori dipendenti disciplinati dalle leggi o dai CCNL relativamente ai contratti a tempo determinato.
Il consulente, che è svincolato dall’inserimento nell’organizzazione gerarchica dell’Ente, per lo svolgimento del proprio incarico, dovrà coordinarsi con il Direttore Scientifico dell’Ente.
La consulenza potrà cessare prima del termine concordato per volontà delle parti (con preavviso di mesi uno).
Entrambe le parti possono, inoltre, risolvere il contratto in caso di inadempienza di una delle parti, salvo il diritto alla liquidazione degli eventuali danni subiti dall’Amministrazione, e/o ai pagamenti dei compensi maturati al consulente sino al momento dell’interruzione della collaborazione.
Per eventuali chiarimenti gli interessati potranno rivolgersi presso la Segreteria della Direzione Scientifica dell’IRCCS “Saverio de Bellis”, via Turi 27 - 70013 CASTELLANA GROTTE (BA), tel. 080-4994181.
Per acquisire copia del bando avviso pubblico i concorrenti potranno collegarsi al sito Internet dell’Istituto al seguente indirizzo: www.irccsdebellis.it
Il Direttore Amministrativo Il Direttore Generale
Dott. Tommaso Stallone Dott. Nicola Pansini