Nomina UNIVERSITA' DI VERONA Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 35 del 08-05-2012

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Nomina

Nota Bene: trattandosi di 'Nomina' la scadenza indicata non implica, in genere, la possibilità di presentare domanda ma solo la data fino alla quale questo testo sarà visibile nella banca dati.



Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Nomina
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 35 del 08-05-2012
Sintesi: UNIVERSITA' DI VERONA NOMINA Modifica della commissione giudicatrice per la procedura di valutazione comparativa per la copertura di n. 1 posto di Professore Associato - ssd AGR/01 - Economia e estimo rurale ...
Ente: UNIVERSITA' DI VERONA
Regione: VENETO
Provincia: VERONA
Comune: VERONA
Data di pubblicazione 08-05-2012
Condividi

UNIVERSITA' DI VERONA

NOMINA
Modifica  della  commissione  giudicatrice  per   la   procedura   di
  valutazione  comparativa  per  la  copertura  di  n.  1  posto   di
  Professore Associato - ssd AGR/01 -  Economia  e  estimo  rurale  -
  Facolta' di Economia. 
 

				 
                             IL RETTORE 

 
    Vista la legge n. 210 del 3 luglio 1998; 
    Visto il decreto del Presidente della Repubblica n.  117  del  21
marzo 2000; 
    Visto il D.L. 10 novembre 2008, n. 180, convertito con la legge 9
gennaio 2009, n. 1; 
    Visto il D.M. 27 marzo 2009, n. 139; 
    Visto il D.R. 2660-2008, prot. n. 25484 del 20  giugno  2008,  il
cui avviso e' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale  -  4ª  serie
speciale - n. 50 del 27 giugno 2008, con il quale sono state  indette
le  procedure  di  valutazione  comparativa  per  la   copertura   di
complessivi 13 posti di Professore Associato, tra  cui  la  seguente:
settore scientifico-disciplinare AGR/01 - Economia ed Estimo Rurale; 
    Visto il D.R. 5294-2009, prot. n. 66037  del  24  dicembre  2009,
pubblicato nella Gazzetta Ufficiale - 4ª serie speciale - n. 5 del 19
gennaio  2010,  di  nomina  della  commissioni  giudicatrice  per  la
valutazione comparativa per n. 1  posto  di  Professore  Associato  -
settore scientifico-disciplinare AGR/01 - Economia ed  Estimo  Rurale
della Facolta' di Economia (I sessione 2008); 
    Visto il D.R. 1671-2010, prot. n. 28670 del  25  giugno  2010  di
accettazione delle dimissioni presentate dal prof. Gilberto Cormegna,
componente della suddetta commissione giudicatrice; 
    Visto il D.R. 1846-2010,  prot.  31161  del  16  luglio  2010  di
modifica della commissione giudicatrice per  la  suddetta  procedura,
pubblicato nella Gazzetta Ufficiale - 4ª serie speciale - n.  60  del
30 luglio 2010, con la quale  il  prof.  Antonio  Cioffi,  professore
Ordinario presso l'Universita' di Napoli «Federico II» per il settore
AGR/01 - Economia ed Estimo Rurale, viene nominato al posto del prof.
Gilberto Cormegna; 
    Visto il D.R.  178-2011,  prot.  3974  del  27  gennaio  2011  di
concessione alla commissione giudicatrice  di  una  proroga  di  mesi
quattro  (4)  per  la  conclusione  della  procedura,   con   termine
improrogabile entro il 30 maggio 2011; 
    Visto il D.R. n. 1583-2011, prot. 26382 del 28 giugno  2011,  con
il quale vengono rinviati  gli  atti  alla  commissione  giudicatrice
affinche' provveda a redigere la  relazione  riassuntiva  dei  lavori
svolti entro il 15 settembre 2011; 
    Preso atto della scomparsa del prof. Antonio Cioffi e ritenuto di
dover  integrare  la  commissione  giudicatrice  con  il  commissario
sorteggiato,  secondo  quanto  previsto  dall'art.  5   del   decreto
ministeriale n. 139/2009; 
    Visti i risultati delle operazioni di sorteggio, avvenute in data
7 settembre 2011, che individuano, al posto del prof. Antonio Cioffi,
il nominativo del prof. Luciano Pilati, professore  Ordinario  presso
l'Universita' di Trento per il settore AGR/01 -  Economia  ed  Estimo
Rurale; 
    Vista la nota prot. n. 55098, del 6  dicembre  2011  con  cui  il
prof.  Luciano  Pilati  rinunciava  all'incarico  da   membro   della
commissione giudicatrice; 
    Visto il D.R. n. 3336-2011, prot. n. 55819 del 9 dicembre 2011 di
accoglimento delle dimissioni del prof. Luciano Pilati; 
    Visti i risultati delle operazioni di sorteggio, avvenute in data
4 febbraio 2012, che individuano al posto del prof. Luciano Pilati la
prof.ssa Giuseppina Carra' Professore  Ordinario  della  Facolta'  di
Agraria dell'Universita' degli studi di Catania; 


				 
                              Decreta: 

 

 
                               Art. 1 

 

 
    La commissione giudicatrice della valutazione comparativa per  la
copertura  di  un  posto  di  Professore  Associato   presso   questa
Universita',  per  il  settore  scientifico-disciplinare   AGR/01   -
Economia ed Estimo Rurale della Facolta' di  Economia,  nominata  con
D.R. 2308-2011, prot. 38073 del 20 settembre 2011,  pubblicato  nella
Gazzetta Ufficiale - 4ª serie speciale - n. 80 del  7  ottobre  2011,
viene modificata come di seguito indicato: 
    Facolta' di Economia - AGR/01- Economia ed Estimo Rurale -1 posto
di Professore Associato: 
      componente designato: prof. Diego Begalli, professore Ordinario
- Universita' degli studi di Verona; 
      componente sorteggiato: prof.ssa Giuseppina Carra',  professore
Ordinario - Universita' degli studi di Catania; 
      componente sorteggiato: prof.ssa Maria Crescimanno,  professore
Ordinario - Universita' degli studi di Palermo; 
      componente sorteggiato:  prof.  Corrado  Giacomini,  professore
Ordinario - Universita' degli studi di Parma; 
      componente sorteggiato: prof. Giovanni  Signorello,  professore
Ordinario - Universita' degli studi di Catania. 

        
      
                               Art. 2 

 

 
    Ai sensi del comma 16 dell'art.  3  del  decreto  del  Presidente
della Repubblica n.  117/2000,  dalla  data  di  pubblicazione  nella
Gazzetta Ufficiale del presente decreto rettorale di  modifica  della
commissione giudicatrice decorrono i trenta giorni previsti dall'art.
9  del  decreto-legge  21  aprile  1995,  n.  120,  convertito,   con
modificazioni,  dalla  legge  21  giugno  1995,  n.   236,   per   la
presentazione al  rettore,  da  parte  dei  candidati,  di  eventuali
istanze di ricusazione dei commissari. 
    Decorso tale  termine  e,  comunque,  dopo  l'insediamento  della
commissione non sono ammesse istanze di ricusazione dei commissari. 

        
      
                               Art. 3 

 

 
    La suddetta commissione giudicatrice dovra' concludere  i  propri
lavori entro  tre  mesi  dalla  pubblicazione  del  presente  decreto
rettorale nella Gazzetta Ufficiale. 


				 
                                                 Il rettore: Mazzucco