Concorso-Riapertura per 1 collaboratore amministrativo (friuli venezia giulia) COMUNE DI FAEDIS

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso-Riapertura

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso-Riapertura
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: DIR N. 21 del 14-03-2012
Sintesi: COMUNE DI FAEDIS Concorso (Scad. 13 aprile 2012) Concorso pubblico, per esami, per la copertura di n. 1 posto di “collaboratore amministrativo” - categoria B - posizione economica B1 - a tempo pieno ed indeterminato. ...
Ente: COMUNE DI FAEDIS
Regione: FRIULI VENEZIA GIULIA
Provincia: UDINE
Comune: FAEDIS
Data di pubblicazione 14-03-2012
Data Scadenza bando 13-04-2012
Condividi

COMUNE DI FAEDIS

Concorso (Scad. 13 aprile 2012)

Concorso pubblico, per esami, per la copertura di n. 1 posto di “collaboratore amministrativo” - categoria B - posizione economica B1 - a tempo pieno ed indeterminato. Riapertura termini presentazione domande.


Con determina n. 25/DF del 01.03.2012 è stata disposta la modifica del Bando di concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto a tempo pieno ed indeterminato di “collaboratore amministrativo” categoria B - posizione economica B1 già indetto con determina n. 123/DF del 22.12.2011.
Requisiti: titolo di studio non inferiore alla scuola dell’obbligo.
Termine di presentazione delle domande: 30 giorni dalla data di pubblicazione del presente estratto.
Saranno ritenute valide le istanze di partecipazione al concorso già pervenute entro il termine originario di scadenza
Per informazioni telefonare al Comune di Faedis 0432-728007, 0432-789028.
L’avviso e la copia del bando può essere reperita sul sito www.comune.faedis.ud.it
Responsabile del procedimento: rag. Sandro Rocco - tel. 0432-789028 - mail: ragioneria@com-faedis. regione.fvg.it
Faedis, 1 marzo 2012
IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO:
rag. Sandro Rocco