Concorso per 2 operatori professionali sanitari infermieri (veneto) IPAB ANTICA SCUOLA DEI BATTUTI

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Mobilita'
Posti 2
Fonte: DIR N. 13 del 15-02-2012
Sintesi: IPAB ANTICA SCUOLA DEI BATTUTI Concorso (Scad. 19 marzo 2012) Avviso di mobilit esterna per la copertura di n. 2 posti di infermiere professionale a tempo parziale di 18 ore settimanali ed ...
Ente: IPAB ANTICA SCUOLA DEI BATTUTI
Regione: VENETO
Provincia: VENEZIA
Comune: VENEZIA
Data di pubblicazione 17-02-2012
Data Scadenza bando 19-03-2012
Condividi

IPAB ANTICA SCUOLA DEI BATTUTI

Concorso (Scad. 19 marzo 2012)

Avviso di mobilit esterna per la copertura di n. 2 posti di infermiere professionale a tempo parziale di 18 ore settimanali ed indeterminato.


Individuazione del posto: n 2 posti di infermiere professionale a tempo parziale di 18 ore settimanali (part time orizzontale) ed indeterminato per linserimento presso lIPAB Antica scuola dei Battuti.
Al posto suddetto attribuito il trattamento economico previsto per la Categoria Giuridica C del C.C.N.L. del Comparto Regioni - Autonomie Locali, che dovr essere corrispondente alla posizione economica in godimento presso la Pubblica Amministrazione di provenienza. Il trasferimento del personale individuato dalla presente selezione diverr effettivo dal 01/09/ 01 .
richiesto di essere dipendente a tempo indeterminato di una pubblica amministrazione con la qualifica di infermiere professionale e di aver superato il periodo di prova
I candidati devono consegnare o far pervenire la domanda e la relativa documentazione entro e non oltre le ore 12.00 del 19/3/2012.
Lavviso integrale consultabile nella sezione concorsi del sito www.anticascuoladeibattuti.it
Il Direttore Segretario Generale
Dott. Antonio Rizzato