Concorso per 1 laureato in medicina e chirurgia (toscana) AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE N. 1 - CARRARA (MASSA CARRARA)

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Borsa di studio
Posti 1
Fonte: DIR N. 3 del 11-01-2012
Sintesi: AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE N. 1 - CARRARA (MASSA CARRARA) Concorso (Scad. 31 genniao 2012) Avviso pubblico, per titoli e colloquio, per il conferimento di n. 1 borsa di studio riservata ad un laureato in Medicina ...
Ente: AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE N. 1 - CARRARA (MASSA CARRARA)
Regione: TOSCANA
Provincia: MASSA CARRARA
Comune: CARRARA
Data di pubblicazione 12-01-2012
Data Scadenza bando 31-01-2012
Condividi

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE N. 1 - CARRARA (MASSA CARRARA)

Concorso (Scad. 31 genniao 2012)

Avviso pubblico, per titoli e colloquio, per il conferimento di n. 1 borsa di studio riservata ad un laureato in Medicina e Chirurgia specializzato in Malattie Metaboliche e Diabetologia oppure discipline equipollenti o affini


In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 457 del 22.12.2011 è indetta pubblica selezione, per titoli e colloquio per l’assegnazione di una borsa di studio annuale riservata ad un laureato in medicina e chirurgia specializzato in Malattie Metaboliche e Diabetologia oppure discipline equipollenti o affini. La borsa, dell’importo lordo omnicomprensivo di € 15.000,00, verrà attivata presso la S.S.D. di Diabetologia e Malattie del Metabolismo. Essa avrà ad oggetto il seguente studio “Implementazione dell’attività educazionale attraverso l’uso delle Conversation maps nella prevenzione e cura della malattia diabetica.”.
La borsa di studio sarà corrisposta in rate mensili previa autorizzazione del Responsabile della ricerca individuato nel responsabile S.S.D. Diabetologia e Malattie del Metabolismo”.
Domanda di partecipazione
Per poter partecipare alla predetta selezione il candidato dovrà essere in possesso della laurea in Medicina e Chirurgia con specializzazione in Malattie Metaboliche e Diabetologia oppure discipline equipollenti o affini ed una buona conoscenza della lingua inglese scientifica.
Nella domanda di ammissione alla presente selezione l’aspirante dovrà indicare:
a) Nome e cognome, data e luogo di nascita, cittadinanza, residenza ed indirizzo (con recapito telefonico);
b) dichiarazione di non aver riportato condanne penali e di non avere procedimenti penali in corso;
c) di non aver alcun rapporto di lavoro alle dipendenze di enti pubblici o privati o altre forme di collaborazione caratterizzate da continuità. In caso contrario sarà la Commissione Selezionatrice a valutare eventuali cause di incompatibilità con la presente borsa di studio.
La domanda di partecipazione, redatta in carta semplice e debitamente sottoscritta, indirizzata al Direttore Generale Azienda Usl 1 Massa e Carrara - Via Don Minzoni, 3- 54033 Carrara - dovrà pervenire entro e non oltre il ventesimo giorno di pubblicazione del presente avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione Toscana esclusivamente mediante raccomandata con avviso di ricevimento (farà fede il timbro postale) o con posta elettronica certificata all’indirizzo protocollo.usl1@postacert.toscana.it (in tal caso farà fede la ricevuta del gestore). Non è ammessa la presentazione dei documenti dopo la scadenza del termine utile per la presentazione delle domande di ammissione. Nella domanda di partecipazione il candidato dovrà inoltre indicare il domicilio presso il quale deve, ad ogni effetto, essergli fatta pervenire ogni necessaria comunicazione inerente la selezione con eventuale recapito telefonico, sollevando l’Amministrazione da ogni responsabilità in caso di modifiche del predetto domicilio non comunicate tempestivamente all’Azienda.
Alla domanda di partecipazione gli aspiranti dovranno allegare:
a) Curriculum formativo e professionale, in carta sem plice, datato e firmato;
b) Diploma di Laurea in Medicina e Chirurgia e specializzazione in Malattie Metaboliche e Diabetologia oppure discipline equipollenti o affini;
c) Titoli di carriera, accademici, di studio e altri ritenuti utili per la valutazione di merito;
d) Eventuali pubblicazioni;
e) Autorizzazione al trattamento dei dati personali;
f) Fotocopia del documento d’identità.
I documenti di cui ai punti b) e c) devono essere autocertificati secondo le disposizioni di cui al DPR 445/2001 (come modificato dalla L. 183 del 12.11.2011) mentre le pubblicazioni di cui al punto d) dovranno per forza essere edite a stampa e prodotte in originale o copia conforme all’originale.
2) Selezione aspiranti
La valutazione delle domande verrà effettuata da un’apposita Commissione Selezionatrice, nominata dal Direttore Generale con successivo atto.
In caso di più domande la Commissione Esaminatrice procederà alla redazione di una graduatoria attraverso l’assegnazione di un massimo di 40 punti di cui 20 per i titoli e 20 per il colloquio.
3) Valutazione titoli
La valutazione dei titoli avverrà attraverso l’assegnazione dei seguenti coefficienti numerici:
a) fino a punti 6 per l’esperienza maturata nello specifico settore professionale;
b) fino a 2 punti per i titoli scientifici e le pubblicazioni;
c) fino a punti 5 per i titoli formativi attinenti (corsi di perfezionamento, master, stage, ecc);
d) fino a 5 punti per i titoli accademici e di studio;
e) fino a punti 2 punti per il curriculum formativo e professionale limitatamente ad altri titoli non valutati nelle categorie precedenti, purché denotino arricchimento culturale e professionale nello specifico settore oggetto della selezione.
4) Valutazione colloquio
Il colloquio, che prevede un punteggio max. di 20 punti, verterà su argomentazioni relative all’oggetto della borsa di studio e dovrà dimostrare l’idoneità del soggetto a svolgere i compiti di ricerca richiesti compatibilmente con l’organizzazione aziendale. In particolare l’aspirante dovrà dimostrare di avere buona conoscenza della lingua inglese scientifica.
La data di svolgimento del colloquio sarà comunicata mediante raccomandata AR spedita almeno 15 giorni prima della data fissata.
5) Conferimento dell’incarico
L’incarico sarà conferito al primo classificato sulla base della valutazione comparata dei titoli e del colloquio.
In caso di rinuncia del vincitore si procederà allo scorrimento della graduatoria. Il vincitore dovrà iniziare l’attività di studio-ricerca entro 15 gg. dal conferi mento della borsa e sarà tenuto a stipulare idonee polizze assicurative di responsabilità civile verso terzi e per infor tuni professionali.
L’attività di borsista non costituisce rapporto di impiego ad alcun effetto.
6) Segreto professionale
Il titolare della borsa di studio s’impegna ad osservare il segreto nei confronti di terzi estranei circa l’attività oggetto del presente studio.
7) Privacy
Ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”), il trattamento dei dati personali raccolti è finalizzato allo svolgimento della sola procedura selettiva, ed avverrà nel rispetto del segreto d’ufficio e dei principi di correttezza, liceità e trasparenza, secondo le modalità stabilite dallo stesso D.Lgs. n. 196/2003.
8) Norma finale
L’Azienda Usl si riserva, altresì, ampia facoltà di revocare, prorogare, sospendere o annullare il presente procedimento.
Per informazioni rivolgersi all’U.O. Politiche e Gestione del Personale (tel. 0585-657790/655802 - fax 0585-657512).
Con la partecipazione al presente avviso è implicita, da parte dei candidati, l’accettazione senza riserva di tutte le condizione e clausole in esso previste.
Il Direttore Generale
Maria Teresa De Lauretis