Concorso per 1 educatore professionale (umbria) COMUNE DI GUBBIO

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti Formazione di una graduatoria.
Fonte: DIR N. 83 del 05-12-2011
Sintesi: COMUNE DI GUBBIO Concorso (Scad. 5 gennaio 2012) Avviso di selezione pubblica, per titoli ed esami, per la formazione di una graduatoria per l’eventuale assunzione a tempo determinato di personale con profilo ...
Ente: COMUNE DI GUBBIO
Regione: UMBRIA
Provincia: PERUGIA
Comune: GUBBIO
Data di pubblicazione 06-12-2011
Data Scadenza bando 05-01-2012
Condividi

COMUNE DI GUBBIO

Concorso (Scad. 5 gennaio 2012)

Avviso di selezione pubblica, per titoli ed esami, per la formazione di una graduatoria per l’eventuale assunzione a tempo determinato di personale con profilo professionale: «educatore professionale» - cat. D, posizione economica D1.


È indetta una selezione pubblica, per titoli ed esami, per la formazione di una graduatoria per l’eventuale assunzione a tempo determinato di personale con profilo professionale: «educatore professionale» - cat. D, posizione economica D1.
Titolo di studio richiesto: diploma di laurea triennale in scienze dell’educazione indirizzo «educatore professionale » o equiparati.
La selezione sarà articolata in una prova scritta ed in una prova orale.
Scadenza presentazione domande: ore 12,00 del 5 gennaio 2012.
Il Servizio Personale è l’unità organizzativa responsabile.
Il responsabile del procedimento è il dott. Pavilio Panfili.
La domanda di ammissione dovrà essere redatta in conformità alle prescrizioni del bando, secondo lo schema allegato al bando medesimo.
Per copia del bando, schema di domanda ed informazioni: tel. 07592371 - 0759237247 e nel sito internet: www.comune.gubbio.pg.it
Gubbio, lì 28 novembre 2011 Il dirigente del settore AA.GG.
PAOLA BASTIANINI