Concorso-Riapertura per 1 professore associato (lazio) MINISTERO DELLA DIFESA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso-Riapertura

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso-Riapertura
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 78 del 30-09-2011
Sintesi: MINISTERO DELLA DIFESA - DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE CIVILE CONCORSO   (scad.  31 ottobre 2011) Rettifica e riapertura dei termini del concorso pubblico, per titoli ed esami, ad un posto di professore ...
Ente: MINISTERO DELLA DIFESA
Regione: LAZIO
Provincia: ROMA
Comune: ROMA
Data di pubblicazione 30-09-2011
Data Scadenza bando 31-10-2011
Condividi

MINISTERO DELLA DIFESA - DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE CIVILE

CONCORSO   (scad.  31 ottobre 2011)
Rettifica e riapertura dei termini del concorso pubblico, per  titoli
  ed esami, ad un  posto  di  professore  associato  di  oceanografia
  fisica, settore scientifico -disciplinare GEO/12, presso l'Istituto
  idrografico della Marina di Genova. 
 
 
                        IL DIRETTORE GENERALE 
 
    Visto il decreto legislativo  30  marzo  2001,  n.  165,  recante
«Norme  generali  sull'ordinamento   del   lavoro   alle   dipendenze
dell'amministrazione pubblica» e successive modificazioni; 
    Visto il decreto del Presidente della Repubblica 9  maggio  1994,
n. 487, concernente  «Regolamento  recante  norme  sull'accesso  agli
impieghi  nelle  pubbliche  amministrazioni   e   le   modalita'   di
svolgimento dei concorsi, dei concorsi unici e delle altre  forme  di
assunzione nei pubblici impieghi» e successive modificazioni; 
    Visto il decreto del Presidente della Repubblica 11 luglio  1980,
n. 382, recante «Riordinamento della docenza universitaria,  relativa
fascia  di  formazione  nonche'   sperimentazione   organizzativa   e
didattica»; 
    Visto il decreto dirigenziale 16 aprile  2010,  pubblicato  nella
Gazzetta Ufficiale della Repubblica, 4 serie  speciale  «Concorsi  ed
esami», n. 36 del 7 maggio 2010, con il quale  e'  stato  indetto  il
concorso pubblico, per titoli ed esami,  ad  1  posto  di  professore
associato di oceanografia  fisica,  settore  scientifico-disciplinare
GEO/12, presso l'Istituto Idrografico della Marina di Genova; 
    Rilevato che l'articolo 2, punto 1 del citato bando elenca tra  i
titoli di studio di accesso al concorso solo la "laurea specialistica
in  matematica,  fisica,  ingegneria  oppure  diploma  di  laurea  in
matematica, fisica o ingegneria ed equipollenti conseguito secondo la
normativa in vigore anteriormente alla  riforma  di  cui  al  decreto
ministeriale n. 509/1999" e che allo scopo  di  assicurare  l'accesso
dall'esterno  di  professionalita'  necessarie  al   buon   andamento
dell'amministrazione  ed  al  fine  di  garantire   la   piu'   ampia
partecipazione  degli  interessati,  tenendo  conto  degli  obiettivi
formativi delle nuove classi di laurea, occorre inserire altri titoli
di studio, quali la laurea magistrale in scienze ambientali, marine e
oceanografia, in scienze geologiche, in ecologia  ed  evoluzione,  in
scienze del mare; 
    Rilevato che, nel predetto bando di concorso, all'articolo 8,  ai
fini della valutazione dei titoli, e' stato indicato, per mero errore
materiale, il punteggio complessivo di 30/30, anziche', come previsto
dall'articolo 8, comma 2 del  citato  decreto  del  Presidente  della
Repubblica n. 487/1994, di 10/30; 
    Ritenuto pertanto, di dover procedere alla rettifica  del  citato
bando, integrando l'articolo 2, punto 1 e modificando l'articolo 8; 
    Ravvisata la necessita' di riaprire i  termini  di  presentazione
delle domande. 
 
                             Determina: 
 
 
                               Art. 1 
 
 
    Per le motivazioni espresse in premessa, l'articolo  2,  punto  1
del bando di concorso pubblico, per titoli ed esami, ad  1  posto  di
professore     associato     di oceanografia     fisica,      settore
scientifico-disciplinare GEO/12, presso l'Istituto Idrografico  della
Marina di Genova,  e'  cosi'  integrato:  Articolo  2 (Requisiti  per
l'ammissione)  -  1.  Titoli  di  studio:  laurea  specialistica   in
matematica,  fisica,  ingegneria  oppure   diploma   di   laurea   in
matematica, fisica o ingegneria ed equipollenti conseguito secondo la
normativa in vigore anteriormente alla  riforma  di  cui  al  decreto
ministeriale n. 509/1999, laurea magistrale  in  scienze  ambientali,
marine  e  oceanografia,  in  scienze  geologiche,  in  ecologia   ed
evoluzione, in scienze del mare. 

        
      
                               Art. 2 
 
 
    Per le motivazioni espresse in premessa, l'articolo 8 del  citato
bando di concorso e' cosi' modificato: «Articolo 8 - (Valutazione dei
titoli). 
    La valutazione dei titoli, previa individuazione dei  criteri  da
parte  della  commissione  esaminatrice,  e'  effettuata,  ai   sensi
dell'articolo 8 del decreto del Presidente della Repubblica 9  maggio
1994, n. 487, prima delle prove di esame. 
    Per  la   valutazione   dei   titoli   la   commissione   dispone
complessivamente di 10/30". 

        
      
                               Art. 3 
 
 
    E'  riaperto  il  termine  di  presentazione  delle  domande   di
ammissione al suddetto concorso per la  durata  di  giorni  trenta  a
decorrere  dal  giorno  successivo  a  quello  di  pubblicazione  del
presente avviso di rettifica e riapertura dei termini sulla  Gazzetta
Ufficiale della Repubblica Italiana, ferme restando le  modalita'  di
presentazione delle medesime stabilite  dall'articolo  3  del  citato
bando di concorso. 

        
      
                               Art. 4 
 
 
    Restano valide le domande di partecipazione al suddetto bando  di
concorso gia' pervenute o trasmesse a questa Amministrazione. 

        
      
                               Art. 5 
 
 
    Per quanto  non  espressamente  modificato,  si  conferma  quanto
previsto dal bando di concorso di cui al citato decreto  dirigenziale
16 aprile 2010, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica,
4ª serie speciale «Concorsi ed esami» - n. 36 del 7 maggio 2010. 
 
      Roma, 5 settembre 2011 
 
                                         Il direttore generale: Preti