Concorso per 1 direttore generale di azienda sanitaria ed ospedaliera (lombardia) REGIONE LOMBARDIA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Incarico
Posti Formazione di una graduatoria.
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 72 del 09-09-2011
Sintesi: REGIONE LOMBARDIA NOMINA   (scad.  3 ottobre 2011) Avviso per la formazione di un nuovo elenco degli idonei alla nomina di direttore generale delle Aziende sanitarie locali e Aziende Ospedaliere ...
Ente: REGIONE LOMBARDIA
Regione: LOMBARDIA
Provincia: MILANO
Comune: MILANO
Data di pubblicazione 09-09-2011
Data Scadenza bando 10-10-2011
Condividi

REGIONE LOMBARDIA

NOMINA   (scad.  3 ottobre 2011)
Avviso per la formazione di un nuovo elenco degli idonei alla  nomina
  di direttore generale delle  Aziende  sanitarie  locali  e  Aziende
  Ospedaliere pubbliche lombarde - Anno 2011. 
 
    Ai sensi dell'art. 1, comma 1, del D.L. 27 agosto  1994,  n.  512
«Disposizioni urgenti  in  materia  di  organizzazione  delle  Unita'
Sanitarie Locali», convertito in legge 17  ottobre  1994,  n.  590  e
della dgr n. IX/2186 del 4 agosto 2011. 
 
                             Da' avviso 
 
    che intende procedere alla formazione di un  nuovo  elenco  degli
idonei alla nomina di  direttore  generale  delle  aziende  sanitarie
locali e aziende ospedaliere pubbliche lombarde approvato con dd.g.r.
n. IX/819 del 24 novembre 2010 e IX/938 del 1° dicembre 2010, 
 
                              Comunica 
 
    a  tutti  i  canditati,  compresi  i   soggetti   gia'   iscritti
nell'elenco e coloro  che  gia'  ricoprono  la  carica  di  direttore
generale, che deve essere presentata apposita istanza,  come  da  fac
simile di domanda allegato. 
    Per  l'iscrizione  nell'elenco  e'  necessario  il  possesso  dei
requisiti di cui alla dgr n. IX/2186 del 04.08.2011, che  di  seguito
si elencano: 
      1.  Laurea  vecchio  ordinamento,  triennale,  specialistica  o
magistrale; 
      2. specifici e documentati  requisiti  coerenti  rispetto  alle
funzioni  da  svolgere  ed  attestanti  qualificata   formazione   ed
attivita'   professionale   con   esperienza   dirigenziale    almeno
quinquennale di direzione tecnica o amministrativa in enti,  aziende,
strutture pubbliche o private, con  autonomia  gestionale  e  diretta
responsabilita' delle risorse umane, tecniche o  finanziarie,  svolta
nei dieci anni  precedenti  la  pubblicazione  del  presente  avviso,
ovvero espletamento di  ulteriori  funzioni  previste  da  specifiche
disposizioni di legge. 
    Le mansioni effettivamente svolte devono essere riconducibili  ad
incarichi dirigenziali formalmente conferiti. 
      3. certificato di frequenza del Corso di Formazione in  materia
di sanita' pubblica e di organizzazione e gestione sanitaria  di  cui
al decreto del Ministro della Sanita' 1° agosto 2000 (Disciplina  dei
corsi di formazione dei direttori generali delle aziende sanitarie) o
l'attestato  di  formazione  manageriale  di  cui  al   decreto   del
Presidente della Repubblica 10 dicembre  1997,  n.  484  (Regolamento
recante la determinazione dei requisiti per l'accesso alla  direzione
sanitaria aziendale e dei requisiti e dei criteri  per  l'accesso  al
secondo livello dirigenziale per il personale del ruolo sanitario del
Servizio sanitario nazionale) in corso di validita'; 
    Il  possesso  dei  requisiti  e  dei  titoli  di  idoneita'  deve
evincersi dal curriculum vitae, con espressa indicazione  delle  date
di inizio e fine degli incarichi - giorno, mese, anno. 
    Alla domanda dovra' essere allegata la seguente documentazione: 
      1. curriculum vitae del candidato da cui si evince il  possesso
dei requisiti e dei titoli  di  idoneita'  richiesti,  redatto  nelle
forme  di  dichiarazione  sostitutiva  di  certificazione  ai   sensi
dell'art. 46 del decreto del Presidente della Repubblica n. 445/2000; 
      2. copia fotostatica non autenticata di un proprio documento di
identita'. 
    Per  poter  essere  inseriti  nell'elenco  di  cui  trattasi   e'
necessario presentare la domanda, con i relativi allegati,  entro  il
termine perentorio del 30° giorno dalla  pubblicazione  del  presente
avviso  nella  Gazzetta  Ufficiale  della  Repubblica   Italiana   al
protocollo della Regione Lombardia, Direzione Generale Sanita', P.zza
Citta' di Lombardia 1 - Milano o spedirla con raccomandata con avviso
di ricevimento. 
    Non verranno prese in considerazione le domande che per qualunque
motivo saranno presentate a  mano  o  spedite  con  raccomandata  con
avviso di ricevimento oltre il  termine  perentorio  del  30°  giorno
dalla data  di  pubblicazione  del  presente  avviso  nella  Gazzetta
Ufficiale. In quest'ultimo caso fa fede il timbro a data dell'ufficio
postale accettante.