Concorso per 1 direttore tecnico area tecnica, elaborazione dati (toscana) SCUOLA NORMALE SUPERIORE DI PISA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 41 del 24-05-2011
Sintesi: SCUOLA NORMALE SUPERIORE DI PISA CONCORSO   (scad.  9 giugno 2011) Selezione pubblica, per titoli ed esami, per la copertura di 1 posto di categoria D - area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati - a tempo ...
Ente: SCUOLA NORMALE SUPERIORE DI PISA
Regione: TOSCANA
Provincia: PISA
Comune: PISA
Data di pubblicazione 24-05-2011
Data Scadenza bando 09-06-2011
Condividi

SCUOLA NORMALE SUPERIORE DI PISA

CONCORSO   (scad.  9 giugno 2011)
Selezione pubblica, per titoli ed esami, per la copertura di 1  posto
  di categoria D - area tecnica, tecnico-scientifica ed  elaborazione
  dati - a tempo indeterminato e pieno, per le esigenze del Centro di
  elaborazione dell'informazione e del calcolo. 

 
    All'Albo ufficiale on  line  della  Scuola  Normale  Superiore  -
Piazza dei Cavalieri, 7 - Pisa e' stato pubblicato il  D.D.A.  n.  39
del 16.5.2011 recante l'avviso della seguente selezione: 
      Selezione pubblica, per titoli ed esami, per la copertura di un
posto  di  categoria  D  -  area  tecnica,   tecnico-scientifica   ed
elaborazione dati - a tempo indeterminato e pieno,  per  le  esigenze
del Centro di Elaborazione  dell'Informazione  e  del  Calcolo  della
Scuola Normale Superiore, con riserva in favore  delle  categorie  di
cui all'art. 18, comma 6, del decreto legislativo n.  215/2001  e  di
cui all'art. 26, comma 5-bis  del  decreto  legislativo  n.  215/2001
introdotto dall'art. 11  del  decreto  legislativo  n.  236/2003.  Il
meccanismo di riserva non preclude ai soggetti non appartenenti  alle
suddette categorie riservatarie di partecipare alla selezione. 
      La riserva infatti opera ai soli  fini  dell'instaurazione  del
rapporto di lavoro, a condizione che  i  soggetti  appartenenti  alle
categorie riservatarie risultino  idonei.  Laddove  nessun  candidato
avente titolo alla riserva risulti  idoneo,  il  rapporto  di  lavoro
verra' instaurato con il  soggetto  che  avra'  ottenuto  il  miglior
punteggio complessivo, prescindendo quindi dal possesso dei requisiti
oggetto di riserva. 
    Titolo di studio richiesto: 
      laurea  di  primo  livello  (L)  conseguita  secondo  il  nuovo
ordinamento ai sensi del decreto ministeriale 270/2004,  appartenente
alla seguente classe: Ingegneria dell'Informazione (L-8),  Scienze  e
tecnologie chimiche (L-27),  Scienze  e  tecnologie  fisiche  (L-30),
Scienze e tecnologie informatiche (L-31), Scienze matematiche (L-35); 
 
                               Ovvero 
 
      laurea di primo livello (L) conseguita  ai  sensi  del  decreto
ministeriale 509/99 appartenente  alla  seguente  classe:  Ingegneria
dell'Informazione (9), Scienze e tecnologie chimiche (21), Scienze  e
tecnologie fisiche (25),  Scienze  e  tecnologie  informatiche  (26),
Scienze matematiche (32); 
 
                               Ovvero 
 
      diploma  di  laurea  del  previgente  ordinamento  in  uno  dei
seguenti corsi di laurea: Informatica, Chimica, Fisica, Matematica; 
 
                               Ovvero 
 
      laurea specialistica  (LS)  conseguita  ai  sensi  del  decreto
ministeriale 509/99  appartenente  ad  una  delle  classi  di  lauree
specialistiche equiparate con decreto interministeriale  9.7.2009  ai
predetti diplomi di laurea  del  previgente  ordinamento  (colonna  3
della tabella allegata al decreto interministeriale 9.7.2009); 
 
                               Ovvero 
 
      laurea  magistrale  (LM)  conseguita  ai  sensi   del   decreto
ministeriale 270/2004 appartenente ad  una  delle  classi  di  lauree
magistrali  equiparate  con  decreto  interministeriale  9.7.2009  ai
predetti diplomi di laurea  del  previgente  ordinamento  (colonna  4
della tabella allegata al decreto interministeriale 9.7.2009). 
    Il termine per la presentazione delle domande  di  partecipazione
alla selezione scade il giorno 9 giugno 2011. 
    La prova scritta si terra' il giorno 14  giugno  2011,  alle  ore
9,30  presso  l'Aula  Dini  del  Palazzo  del  Castelletto,  via  del
Castelletto 11, Pisa. 
    Il  giorno  10  giugno  2011  sara'  pubblicizzato  nell'apposita
sezione del sito web della Scuola (www.sns.it) l'avviso relativo alla
conferma della data e della sede di svolgimento della  prova  scritta
della selezione ovvero, in caso di eventuale rinvio, il nuovo  diario
della prova scritta,  senza  necessita'  di  ulteriore  comunicazione
personale. 
    Il colloquio si terra' il giorno 22 giugno 2011,  alle  ore  9,30
presso la Scuola Normale Superiore di Pisa, Piazza dei  Cavalieri  n.
7. 
    In data 20 giugno 2011 sara' reso noto nell'apposita sezione  del
sito web della Scuola (www.sns.it) l'elenco dei candidati  ammessi  a
sostenere la prova orale. I candidati ammessi, senza altro  preavviso
o invito, saranno tenuti a presentarsi per sostenere la  prova  orale
nella sede, nel giorno e nell'ora indicati. 
    L'indicazione delle date delle prove di cui al presente bando  ha
valore di notifica a tutti gli effetti. 
    I candidati che non abbiano ricevuto da parte della Scuola alcuna
comunicazione  di  esclusione  dalla   selezione,   sono   tenuti   a
presentarsi, senza alcun preavviso o invito, per sostenere  la  prova
scritta nella sede, nel giorno e nell'ora indicati. 
    L'avviso di selezione e il fac-simile di domanda sono disponibili
presso la Scuola Normale  Superiore,  Area  Risorse  Umane,  via  del
Castelletto, n. 11 e nell'apposita sezione del sito web della Scuola:
www.sns.it