Concorso per 2 istruttori amministrativi (valle d'aosta) UNIVERSITA' DELLA VALLE D'AOSTA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich´┐Ż ´┐Ż scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 2
Fonte: DIR N. 30 del 04-05-2011
Sintesi: UNIVERSITA' DELLA VALLE D'AOSTA Concorso (Scad. 1 giugno 2011) Concorso pubblico, per esami, per la nomina a n. 2 (due) posti di istruttore amministrativo (Categoria D ľ Posizione D), tempo indeterminato, full ...
Ente: UNIVERSITA' DELLA VALLE D'AOSTA
Regione: VALLE D'AOSTA
Provincia: AOSTA
Comune: AOSTA
Data di pubblicazione 05-05-2011
Data Scadenza bando 01-06-2011
Condividi

UNIVERSITA' DELLA VALLE D'AOSTA

Concorso (Scad. 1 giugno 2011)

Concorso pubblico, per esami, per la nomina a n. 2 (due) posti di istruttore amministrativo (Categoria D ľ Posizione D), tempo indeterminato, full time.


L'UniversitÓ della Valle d'Aosta ha indetto un concorso pubblico, per esami, per la nomina a n. 2 (due) posti di istruttore amministrativo (Categoria D - Posizione D), tempo indeterminato, full time - da assegnare all'Area 2 "Accademico-Didattica" della Direzione Amministrativa di Ateneo.
Titolo di studio
Per l'ammissione al concorso Ŕrichiesto il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:
a) diploma di laurea (vecchio ordinamento);
b) la laurea (L) ai sensi dell'articolo 3, comma 1, lettera a) del decreto ministeriale n. 509 del 3 novembre 1999;
c) la laurea specialistica (LS) ai sensi dell'articolo 3, comma 1, lettera b) del decreto ministeriale n. 509 del 3 novembre 1999;
d) la laurea magistrale (LM) ai sensi dell'articolo 3, comma 1, lettera b) del decreto ministeriale n. 270 del 22 ottobre 2004.
Prova preliminare
I concorrenti devono sostenere una prova preliminare di accertamento della conoscenza delle lingue italiana e/o francese, consistente in una prova scritta ed una prova orale strutturate secondo le modalitÓ disciplinate con deliberazioni della Giunta regionale n. 4660 del 3 dicembre 2001 e n. 1601 del 29 aprile 2002.
L'accertamento Ŕsuperato solo qualora il candidato riporti in ogni prova, scritta e orale, una votazione di almeno 6/10.
Prove d'same
a) due prove scritte vertenti sulle seguenti materie:
- ordinamento e legislazione universitaria, con particolare riferimento alle UniversitÓnon statali, ai provvedimenti attuativi e correlati alla riforma universitaria, al diritto allo studio, al riordino degli ordinamenti didattici universitari, alla programmazione delle universitÓ ai requisiti necessari dei corsi di studio;
- elementi di diritto amministrativo;
b) una prova orale vertente sulle seguenti materie:
- argomenti delle prove scritte;
- norme statutarie e regolamentari dell'UniversitÓdella Valle d'Aosta, limitatamente ai seguenti atti:
- statuto dell'UniversitÓdella Valle d'Aosta;
- regolamento didattico di Ateneo dell'UniversitÓdella Valle d'Aosta;
- regolamenti didattici delle singole strutture;
- regolamento per l'Amministrazione, la Finanza e la ContabilitÓ dell'UniversitÓdella Valle d'Aosta.
Una materia tra quelle orali, a scelta del candidato, dovrÓessere svolta in lingua diversa da quella scelta per lo svolgimento delle prove concorsuali.
Scadenza di presentazione delle domande entro trenta giorni dalla data di pubblicazione del presente estratto sul Bollettino Ufficiale della Regione Autonoma Valle d'Aosta.
Informazioni
Per informazioni rivolgersi al Responsabile del procedimento, Dott.ssa Francesca Randazzo, funzionario dell'Ufficio Personale docente, non docente e a contratto, Strada Cappuccini 2A, Aosta , dal lunedýal venerdýnei seguenti orari: dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 14.30 alle 17.00 (tel. 0165.306742, fax 0165.306749, mail f.randazzo@univda.it).

Aosta, 22 aprile 2011.

Il Rettore

Pietro Passerin D'entrŔves