Concorso per 1 logopedista (piemonte) ASL CN1 DI CUNEO

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Borsa di studio
Posti 1
Fonte: DIR N. 14 del 10-03-2011
Sintesi: ASL CN1 DI CUNEO Concorso S(cad. 25 marzo 2011) Avviso pubblico per l'assegnazione di n. 1 borsa di studio per Logopedista. In esecuzione della determinazione n. 202 del 01.03.2011, è emesso avviso ...
Ente: ASL CN1 DI CUNEO
Regione: PIEMONTE
Provincia: CUNEO
Comune: CUNEO
Data di pubblicazione 10-03-2011
Data Scadenza bando 25-03-2011
Condividi

ASL CN1 DI CUNEO

Concorso S(cad. 25 marzo 2011)

Avviso pubblico per l'assegnazione di n. 1 borsa di studio per Logopedista.


In esecuzione della determinazione n. 202 del 01.03.2011, è emesso avviso pubblico per l'assegnazione di n. 1 Borsa di Studio per Logopedista, per la realizzazione del progetto "LEGGO LAB", finalizzato all'attivazione di una rete di laboratori ed attività per contrastare la dislessia sul territorio della città di Cuneo, finanziato dalla Fondazione Cassa Risparmio di Cuneo, per il tramite del Comune di Cuneo, riservata a candidati in possesso dei seguenti requisiti:
1. Cittadinanza italiana, salvo le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei Paesi dell'Unione Europea.
2. Idoneità fisica all'impiego. L'accertamento dell'idoneità fisica all'impiego è effettuato a cura dell'Azienda Sanitaria prima dell'inizio dell'attività come borsista.
3. Diploma o Laurea Triennale abilitante in Logopedia.
Saranno considerati requisiti preferenziali l'esperienza professionale maturata nel campo dell'età evolutiva ed in particolare, nel settore dei disturbi dell'apprendimento.
Tutti i suddetti requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito per la presentazione delle domande di ammissione.
La Borsa di studio avrà durata di 12 mesi, comporterà un impegno orario medio di n. 5 ore settimanali e prevede un compenso complessivo lordo di € 6.000,00, comprensivo di IRAP. Potrà essere rinnovata per ulteriori due anni alle medesime condizioni giuridico-economiche, subordinatamente al rinnovo del finanziamento vincolato.
La Borsa di Studio implica incompatibilità con la sussistenza di un lavoro dipendente con altro Ente Pubblico o Privato e con qualsiasi altra attività retribuita svolta presso enti pubblici e privati, fatta salva la facoltà, da parte dell'Azienda, di rilasciare specifiche autorizzazioni. Il conferimento della Borsa di studio non instaura alcun rapporto di impiego né con l'A.S.L. CN1, né con altri Enti od Istituzioni (Pubblici o Privati) presso cui può venire svolta l'attività. L'assegnazione della Borsa di studio in oggetto sarà disposta previa formalizzazione di graduatoria degli aspiranti idonei che verrà redatta sulla base dei punteggi riportati da ciascun candidato a seguito di valutazione dei titoli e del colloquio. I candidati in possesso dei requisiti saranno convocati, a mezzo telegramma, con un preavviso di almeno cinque giorni rispetto alla data fissata per il colloquio. Per la valutazione dei titoli e del colloquio si fa riferimento al D.P.R. 483/97 con un massimo di 20 punti per i titoli e 30 punti per il colloquio e per la verifica delle conoscenze informatiche. Il colloquio, tendente ad accertare le capacità attitudinali del candidato, verterà sulla natura e su argomenti attinenti all'oggetto della borsa di studio e prova pratica per la verifica delle conoscenze informatiche, con valutazione insindacabile a cura di apposita commissione giudicatrice. In caso di rinuncia o di cessazione degli assegnatari, l'A.S.L. CN1 si riserva di conferire la borsa di studio ai candidati che seguono in graduatoria. Coloro che intendono partecipare alla selezione dovranno presentare domanda in carta semplice, datata e sottoscritta, indirizzata al Direttore Generale dell'A.S.L. CN1 - Via C. Boggio 12 - Cuneo. Il termine per la presentazione delle domande di partecipazione scade perentoriamente il quindicesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente bando sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte. Qualora detto giorno sia festivo, il termine è prorogato al primo giorno successivo non festivo. Il suddetto termine è perentorio, posto cioè a pena di esclusione, e pertanto, le domande e/o la relativa documentazione pervenuta successivamente a tale termine saranno inammissibili, anche se spedite entro il termine di scadenza. Nella domanda di partecipazione gli aspiranti dovranno dichiarare, sotto la propria responsabilità, quanto segue:
a. il cognome e nome, la data ed il luogo di nascita, la residenza.
b. il possesso della cittadinanza italiana o equivalente.
c. il Comune nelle cui liste elettorali sono iscritti, ovvero i motivi della non iscrizione o della cancellazione dalle liste medesime.
d. le eventuali condanne penali riportate, ovvero di non aver riportato condanne penali.
e. il titolo di studio posseduto.
f. l'indirizzo presso il quale deve essere fatta pervenire ogni necessaria comunicazione relativa al presente avviso, nonché il recapito telefonico. In caso di mancata indicazione vale, ad ogni effetto, la residenza di cui al punto a).
I candidati devono, inoltre, dichiarare in carta semplice e su foglio a parte, datato e firmato:
- di non avere rapporti di lavoro dipendente con altri enti pubblici o privati;
- di essere consapevoli che il conferimento della borsa di studio non instaura alcun rapporto di lavoro con l'A.S.L. CN1, né con altri Enti od Istituzioni pubbliche o private presso cui venga eventualmente svolta l'attività.
L'Amministrazione declina sin d'ora ogni responsabilità per dispersione di comunicazioni dipendenti da inesatte indicazioni del recapito da parte dell'aspirante o da mancata oppure tardiva comunicazione della variazione di indirizzo indicato nella domanda, o per eventuali disguidi postali o telegrafici non imputabili a colpa dell'Amministrazione stessa.
Alla domanda di partecipazione all'avviso, i concorrenti devono allegare tutte le certificazioni relative ai titoli che ritengano opportuno presentare agli effetti della valutazione di merito, ivi compreso un curriculum formativo e professionale, datato e firmato. I titoli devono essere prodotti in originale o in copia autenticata ai sensi di legge, ovvero autocertificati nei casi e nei limiti previsti dalla normativa vigente. Le dichiarazioni sostitutive incomplete o non chiare non saranno ritenute valide. Le pubblicazioni devono essere edite a stampa e materialmente presentate. Il mancato possesso anche di un solo requisito per la ammissione o la mancata sottoscrizione della domanda determinano l'esclusione dall'avviso. Alla domanda inoltre deve essere accluso, in duplice copia, un elenco dei documenti e dei titoli allegati. Chi, senza giustificato motivo, non assume servizio entro quindici giorni dal termine stabilito nella comunicazione di assegnazione della borsa di studio, verrà considerato decaduto dall'assegnazione stessa. Decade, altresì, dall'assegnazione chi abbia ottenuto la borsa di studio mediante presentazione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile. Ai sensi del D.Lgs. 196/2003, si rende noto che il trattamento dei dati personali comunicati all'Azienda è finalizzato esclusivamente all'espletamento delle procedure relative al presente avviso. La graduatoria di merito potrà essere utilizzata anche per progetti approvati e finanziati in data successiva alla data di approvazione della medesima. L'Amministrazione si riserva la facoltà, per legittimi motivi, di prorogare, sospendere, revocare in tutto od in parte o modificare il presente avviso a suo insindacabile giudizio senza obbligo di notifica e senza che gli aspiranti possano accampare pretese o diritti di sorta. Per tutto quanto non previsto nel presente bando si fa espresso rinvio alle disposizioni di legge in vigore. Per informazioni gli interessati potranno rivolgersi all'A.S.L. CN1 di Cuneo - S.C. Servizio Legale - tel. 0171/450640.
Il bando, il modello di domanda e di autocertificazione sono scaricabili sul sito internet aziendale: www.aslcn1.it/  bandi e avvisi/borse di studio .

Il Responsabile S.C. Servizio Legale

Piero Giuseppe Reinaudo