Concorso per 1 dirigente veterinario (umbria) AZIENDA USL N. 1 UNITA' SANITARIA LOCALE AZIENDA DELLA REGIONE DELL'UMBRIA CITTA' DI CASTELLO

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti Formazione di una graduatoria.
Fonte: DIR N. 9 del 21-02-2011
Sintesi: AZIENDA USL N. 1 UNITA' SANITARIA LOCALE AZIENDA DELLA REGIONE DELL'UMBRIA CITTA' DI CASTELLO Concorso (Scad. 9 marzo 2011) Avviso pubblico, per titoli ed esame, per la stipula di eventuali contratti di lavoro a tempo determinato nella ...
Ente: AZIENDA USL N. 1 UNITA' SANITARIA LOCALE AZIENDA DELLA REGIONE DELL'UMBRIA CITTA' DI CASTELLO
Regione: UMBRIA
Provincia: PERUGIA
Comune: CITTA' DI CASTELLO
Data di pubblicazione 22-02-2011
Data Scadenza bando 09-03-2011
Condividi

AZIENDA USL N. 1 UNITA' SANITARIA LOCALE AZIENDA DELLA REGIONE DELL'UMBRIA CITTA' DI CASTELLO

Concorso (Scad. 9 marzo 2011)

Avviso pubblico, per titoli ed esame, per la stipula di eventuali contratti di lavoro a tempo determinato nella posizione funzionale di dirigente veterinario disciplina igiene degli allevamenti e produzioni zootecniche.


SI RENDE NOTO
che questa USL intende procedere alla formulazione di una graduatoria per la stipula di eventuali contratti di lavoro a tempo determinato nella posizione funzionale di dirigente veterinario - disciplina igiene degli allevamenti e produzioni zootecniche.
SI FA PRESENTE
ai sensi dell'art. 4, comma 3, della legge n. 125/91, che alle selezioni in oggetto sono ammissibili concorrenti dell'uno e dell'altro sesso.
Le domande di partecipazione agli avvisi pubblici ed i relativi documenti, ai sensi dell'art. 1 della legge n. 370/ 88, non sono soggetti all'imposta di bollo. I requisiti specifici di ammissione sono i seguenti:
- diploma di laurea in medicina veterinaria;
- diploma di specializzazione nella disciplina o equipollenti;
- iscrizione all'Albo dell'Ordine dei veterinari.
Il personale di ruolo presso altre USL o Aziende ospedaliere quale dirigente veterinario nella disciplina oggetto del presente avviso è esentato dal requisito della specializzazione. Per le modalità di partecipazione agli avvisi in oggetto si fa riferimento alle norme di cui al D.P.R. 483/97, all'art. 9 della legge n. 207/85 e alla delibera di questa USL n. 228 del 3 marzo 1998 e n. 494 del 22 ottobre 2003.
La selezione avverrà per titoli, da valutarsi secondo quanto previsto dall'art. 39 del D.P.R. 483/97 e per una prova pratica su tecniche e manualità peculiari della disciplina messa a concorso con il punteggio previsto dal medesimo articolo. Ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003, si informa che i dati personali, anche di natura sensibile o giudiziaria, forniti dai candidati per la partecipazione al concorso, saranno trattati esclusivamente per la finalità di gestione del medesimo e per l'eventuale assunzione in servizio ovvero per la gestione del rapporto di lavoro.
Le domande, su carta libera, devono essere trasmesse entro il 15° giorno dalla data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione Umbria.
La domanda e la documentazione ad essa allegata può essere inoltrata a mezzo del servizio pubblico postale al seguente indirizzo: Unità sanitaria locale n. 1, via L. Angelini, 10 - 06012 Città di Castello (PG).
La domanda e la documentazione ad essa allegata può essere presentata anche all'Ufficio protocollo della U.S.L. L'Amministrazione si riserva la facoltà, per legittimi motivi, di prorogare sospendere, modificare o revocare il presente avviso pubblico. Per eventuali informazioni rivolgersi alla U.O. trattamento giuridico del personale dell'Area risorse umane - via L. Angelini, 10 - Città di Castello (tel. 075/8509567). (Internet: www.asl1.umbria.it).

Città di Castello, lì 14 gennaio 2011

Il direttore generale f.f.

ANDREA CASCIARI