Concorso-Riapertura per 1 dirigente medico chirurgia generale (piemonte) ASL N. 19 - ASTI

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso-Riapertura

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso-Riapertura
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 3 del 11-01-2011
Sintesi: AZIENDA SANITARIA LOCALE AT - ASTI CONCORSO   (scad.  10 febbraio 2011) Riapertura dei termini per la presentazione delle domande di partecipazione al concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a ...
Ente: ASL N. 19 - ASTI
Regione: PIEMONTE
Provincia: ASTI
Comune: ASTI
Data di pubblicazione 12-01-2011
Data Scadenza bando 10-02-2011
Condividi

AZIENDA SANITARIA LOCALE AT - ASTI


CONCORSO   (scad.  10 febbraio 2011)

Riapertura  dei  termini  per  la  presentazione  delle  domande   di
  partecipazione al concorso pubblico, per titoli ed  esami,  per  la
  copertura a tempo indeterminato di un posto di dirigente medico  di
  chirurgia generale. 

 
    In esecuzione della determinazione  dirigenziale  n.  768/GRU.LEG
del 10 novembre 2010, con avviso pubblicato nel Bollettino  ufficiale
della regione Piemonte n. 47 del 25 novembre 2010, vengono riaperti i
termini per presentazione delle domande di partecipazione al concorso
pubblico, per titoli ed esami,  per  dirigente  medico  di  chirurgia
generale (per l'attivita'  di  laparoscopia  avanzata),  bandito  con
determinazione dirigenziale n. 755/GRU.LEG/2009. 
    Per quanto attiene i requisiti generali e specifici di ammissione
previsti dal decreto del Presidente della Repubblica n. 483/1997,  le
modalita' di redazione della domanda ed  ogni  altra  prescrizione  o
notizia afferente il concorso in oggetto, si rinvia  al  bando,  gia'
pubblicato  integralmente  nel  Bollettino  ufficiale  della  regione
Piemonte n. 41 del 15 ottobre 2009 e, per  estratto,  nella  Gazzetta
Ufficiale della Repubblica italiana n. 88 del 13 novembre 2009. 
    Le domande di partecipazione al  concorso  gia'  presentate  sono
ritenute valide  ad  ogni  effetto,  con  facolta'  di  integrare  la
documentazione. 
    Si  ribadisce  che  le  domande  di  partecipazione  al  concorso
pubblico, indirizzate all'A.S.L. AT, dovanno essere inviate  dopo  la
pubblicazione dell'avviso nella Gazzetta Ufficiale  della  Repubblica
italiana  ed  entro  il  termine  perentorio  del  trentesimo  giorno
successivo alla medesima, a: A.S.L. AT Via Conte Verde n. 125 - 14100
Asti. 
    Qualora la scadenza coincida con un giorno festivo, il termine di
presentazione delle domande e' prorogato al primo giorno non  festivo
successivo. Per le domande inoltrate a mezzo del servizio postale  fa
fede il timbro a data dell'ufficio postale accettante. 
    Per informazioni: S.O.C. Gestione risorse umane e legale -  Asti,
via  Conte  Verde  n.  125,  tel.  0141/484306-44  e  sito   internet
www.asl.at.it