AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI FERRARA Convocazione preselezione relativa al concorso pubblico per titoli ed esami a n. 4 posti di Assistente Amministrativo - Cat. C finalizzato alla stabilizzazione del personale e alla valorizzazione delle esperienze lavorative presso l'Azienda USL di Ferrara.

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Diario

Nota Bene: trattandosi di 'Diario' la scadenza indicata non implica, in genere, la possibilità di presentare domanda ma solo la data fino alla quale questo testo sarà visibile nella banca dati.



Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Diario
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 84 del 22-10-2010
Sintesi: AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI FERRARA DIARIO Convocazione preselezione relativa al concorso pubblico per titoli ed esami a n. 4 posti di Assistente Amministrativo - Cat. C finalizzato alla stabilizzazione del personale e ...
Ente: AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI FERRARA
Regione: EMILIA ROMAGNA
Provincia: FERRARA
Comune: FERRARA
Data di pubblicazione 22-10-2010
Condividi

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI FERRARA

DIARIO
Convocazione preselezione relativa al concorso pubblico per titoli ed
  esami  a  n.  4  posti  di  Assistente  Amministrativo  -  Cat.   C
  finalizzato   alla   stabilizzazione   del   personale    e    alla
  valorizzazione delle esperienze lavorative presso l'Azienda USL  di
  Ferrara. 

 
    Si rende noto che la preselezione relativa al concorso  pubblico,
per titoli ed esami, a n. 4 posti di assistente amministrativo-  cat.
C,  finalizzato   alla   stabilizzazione   del   personale   e   alla
valorizzazione delle esperienze lavorative presso  l'Azienda  USL  di
Ferrara, (pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.  4  del  15  gennaio
2010 e scaduto il 15 febbraio 2010),  si  svolgera'  presso:  Ferrara
fiere e congressi, sita  in  Ferrara,  via  della  Fiera  11  con  il
seguente calendario: 
      mercoledi' 17 novembre 2010  alle  ore  9,00  per  i  candidati
avente il cognome compreso tra la lettera «A» e la lettera «K»; 
      mercoledi' 17 novembre 2010 alle  ore  13,30  per  i  candidati
avente il cognome compreso tra la lettera «L» e la lettera «Z». 
    Tutti i candidati che hanno presentato domanda di  partecipazione
dovranno presentarsi, senza alcun ulteriore preavviso,  il  giorno  e
all'ora stabilita muniti di un documento  valido  di  riconoscimento.
Coloro che non si presenteranno nel giorno e  all'ora  stabilita  dal
presente  avviso  saranno  considerati  rinunciatari   al   concorso.
L'elenco dei candidati  che  risultano  aver  presentato  domanda  di
partecipazione e' visionabile sul sito internet dell'Azienda  USL  di
Ferrara (www.ausl.fe.it - link bandi e concorsi sezione comunicati  e
notizie). La preselezione consistera' nella risoluzione di quesiti  a
risposta multipla sulle materie previste  dal  bando  di  concorso  e
precisamente: 
      elementi di legislazione statale, regionale  e  regolamenti  in
materia sanitaria e di organizzazione delle aziende sanitarie; 
      normativa contrattuale del  personale  del  Servizio  Sanitario
Nazionale; 
      principi in tema di documentazione amministrativa, accesso agli
atti, privacy; 
      elementi di normativa contabile delle ASL; 
      controllo di gestione; 
      sistema qualita'. 
    Durante lo svolgimento della preselezione non  sara'  ammessa  la
consultazione di alcun testo scritto  ne'  l'utilizzo  di  apparecchi
telefonici, ricetrasmittenti e apparecchi  elettronici  di  qualsiasi
tipo. 
    Verranno ammessi alla prova scritta i  primi  200  candidati  che
avranno  conseguito  il   miglior   punteggio   nella   preselezione,
includendo altresi' tutti gli ex aequo. 
    I candidati potranno visionare l'elenco degli ammessi alla  prova
scritta sul sito internet dell'Azienda USL di Ferrara a decorrere dal
26 novembre 2010 dalle  ore  14,00.  I  suddetti  candidati  verranno
convocati alla prova scritta mediante raccomandata  con  ricevuta  di
ritorno, fatta salva la notifica della non ammissione al concorso per
mancato possesso dei   requisiti  richiesti,  ovvero  sussistenza  di
irregolarita' della domanda di partecipazione. 
    Si precisa che quella sopra indicata costituira' l'unica  formale
esclusiva modalita' di comunicazione della convocazione  alla  prova.
La presa conoscenza della stessa  e'  pertanto  esclusivo  onere  dei
candidati e all'Amministrazione non potra' essere  addebitata  alcuna
responsabilita'.