IUSM - UNIVERSITA' DI ROMA FORO ITALICO Avviso relativo all'emanazione del bando di concorso per l'ammissione ai corsi della Scuola di dottorato di ricerca XXVI ciclo - anno accademico 2010/2011.

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Incarico
Posti 12
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 80 del 08-10-2010
Sintesi: UNIVERSITA' DI ROMA «FORO ITALICO» CONCORSO   (scad.  2 novembre 2010) Avviso relativo all'emanazione del bando di concorso per l'ammissione ai corsi della Scuola di dottorato di ricerca XXVI ciclo - anno accademico ...
Ente: IUSM - UNIVERSITA' DI ROMA FORO ITALICO
Regione: LAZIO
Provincia: ROMA
Comune: ROMA
Data di pubblicazione 08-10-2010
Data Scadenza bando 08-11-2010
Condividi

UNIVERSITA' DI ROMA «FORO ITALICO»


CONCORSO   (scad.  2 novembre 2010)

Avviso relativo all'emanazione del bando di concorso per l'ammissione
  ai corsi della Scuola di dottorato di ricerca  XXVI  ciclo  -  anno
  accademico 2010/2011. 

  
    Si comunica che e' stato pubblicato, mediante affissione all'albo
dell'Universita' degli studi di Roma «Foro Italico» nonche'  mediante
inserimento sul sito internet http://www.uniroma4.it/   il  bando  di
concorso relativo all'attivazione dei corsi di dottorato di ricerca -
XXVI ciclo, anno accademico 2010/2011 - in:
      «Scienze dello Sport, dell'Esercizio fisico e dell'Ergonomia»;
      «Attivita' fisica e salute: Aspetti Biomedici e Metodologici»;
      «Culture, Disabilita' e Inclusione: Educazione e Formazione».
    Le domande, redatte con le modalita' indicate nel  bando  stesso,
dovranno pervenire entro le ore 13.00 del 02 novembre 2010.

Per visualizzare il bando completo clicca qui
Per visualizzare l'allegato A clicca qui
Per visualizzare l'allegato B clicca qui