Diario MINISTERO DELLA DIFESA Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 70 del 04-09-2018

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Diario

Nota Bene: trattandosi di 'Diario' la scadenza indicata non implica, in genere, la possibilità di presentare domanda ma solo la data fino alla quale questo testo sarà visibile nella banca dati.


Calendario prove d'esame

Data di inizio delle prove: 23-10-2018
Termine delle prove: 25-10-2018

Tipologia Diario
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 70 del 04-09-2018
Sintesi: MINISTERO DELLA DIFESA Diario Diario del concorso pubblico a sedici posti a tempo indeterminato di assistente tecnico per la cartografia e la grafica - ST48, area funzionale seconda, fascia retributiva F2, per le ...
Ente: MINISTERO DELLA DIFESA
Regione: LAZIO
Provincia: ROMA
Comune: ROMA
Data di pubblicazione 06-09-2018
Condividi
Condividi tramite Google+

MINISTERO DELLA DIFESA

Diario

Diario del concorso pubblico a sedici posti a tempo indeterminato di assistente tecnico per la cartografia e la grafica - ST48, area funzionale seconda, fascia retributiva F2, per le esigenze dell'Istituto Idrografico della Marina Militare di Genova.

 
    Ai sensi dell'art. 8 del bando  di  concorso  pubblico  a  sedici
posti  a  tempo  indeterminato  per  il  profilo   professionale   di
assistente tecnico per la cartografia  e  la  grafica  -  ST48,  Area
funzionale  seconda,  fascia  retributiva   F2,   per   le   esigenze
dell'Istituto idrografico della Marina Militare di Genova, pubblicato
nella  Gazzetta  Ufficiale  della  Repubblica  italiana  -  4ª  Serie
speciale «Concorsi ed esami» - n. 1 del 2 gennaio 2018,  i  candidati
sono  convocati,  presso  il  «centro  di  selezione  e  reclutamento
nazionale dell'esercito - Caserma Gonzaga», sito in viale Mezzetti n.
2 - 06034 Foligno (PG), a sostenere la prova pre-selettiva secondo il
seguente calendario: 
      23 ottobre 2018 ore 9.00 da Abagnale a Esposito Paola; 
      24 ottobre 2018 ore 9.00 da Esposito Salvatore Marco a Perna; 
      25 ottobre 2018 ore 9,00 da Pernigotti Davide Felice a Zummo. 
    Lo  scaglionamento  alfabetico  e'  determinato  secondo   ordine
consecutivo  delle   lettere   dell'alfabeto,   senza   tener   conto
dell'apostrofo e di eventuali spazi all'interno dei cognomi  (es.  De
Masi = Demasi; D'Anna = Danna). 
    Si rammenta, altresi', che ai sensi dell'art.  20,  comma  2-bis,
della legge 5 febbraio 1992, n. 104  e  successive  modificazioni  ed
integrazioni «La persona handicappata affetta da invalidita' uguale o
superiore all'80% non e' tenuta a  sostenere  la  prova  preselettiva
eventualmente prevista». 
    Sulla base di quanto sopra,  i  candidati  che  hanno  dichiarato
nella  domanda  di  partecipazione  al  concorso  di   essere   stati
riconosciuti portatori di handicap ai sensi della legge n. 104/1992 e
che hanno trasmesso al Ministero della difesa, ai sensi  dell'art.  4
del bando  di  concorso,  la  documentazione  sanitaria  dalla  quale
risulti una invalidita' uguale o superiore all'80%,  riceveranno  una
comunicazione di esenzione dalla prova preselettiva. 
    Tutti  i  candidati  che  non  avranno   ricevuto   la   suddetta
comunicazione, dovranno presentarsi nel giorno  e  nell'orario  sopra
indicato, corrispondente alle iniziali del proprio cognome. 
    I candidati potranno presentarsi esclusivamente nel proprio turno
di convocazione, non essendo ammesse variazioni nel calendario  delle
prove d'esame. 
    I concorrenti che non si  presenteranno  nel  giorno  e  nell'ora
indicati, saranno considerati rinunciatari  e  ritenuti  esclusi  dal
concorso, ai sensi dell'art. 8 del bando. 
    I candidati  partecipanti  alla  prova  si  intendono,  comunque,
ammessi con riserva dell'accertamento dei requisiti prescritti. 
    Per essere ammessi alla prova i  candidati  dovranno  presentarsi
muniti di un idoneo documento di riconoscimento in corso di validita'
e della ricevuta  di  invio  della  domanda  rilasciata  dal  sistema
informatico. 
    I risultati  ottenuti  dai  partecipanti  all'esito  della  prova
preselettiva saranno pubblicati sul sito internet del Ministero della
difesa - sezione «concorsi». 
    Saranno ammessi alle prove scritte i candidati classificatisi, in
base al punteggio, tra i primi trecentoventi (venti volte i  posti  a
concorso), nonche'  i  candidati  che  abbiano  riportato  lo  stesso
punteggio del concorrente classificato all'ultimo posto utile. 
    Tale comunicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti  nei
confronti degli interessati.