Concorso per 3 collaboratori tecnici enti di ricerca (piemonte) ISTITUTO NAZIONALE DI RICERCA METROLOGICA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poichè è scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 3
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 43 del 01-06-2018
Sintesi: ISTITUTO NAZIONALE DI RICERCA METROLOGICA Concorso (Scad. 1 luglio 2018) Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di tre posti di collaboratore tecnico degli enti di ricerca (CTER) VI livello, a tempo ...
Ente: ISTITUTO NAZIONALE DI RICERCA METROLOGICA
Regione: PIEMONTE
Provincia: TORINO
Comune: TORINO
Data di pubblicazione 01-06-2018
Data Scadenza bando 01-07-2018
Condividi
Condividi tramite Google+

ISTITUTO NAZIONALE DI RICERCA METROLOGICA

Concorso (Scad. 1 luglio 2018)

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di tre posti di collaboratore tecnico degli enti di ricerca (CTER) VI livello, a tempo pieno e riservato ai soggetti disabili di cui alla legge n. 68/1999.

 
(Bando n. 6/2018/TI/CTER) 
    Si avvisa che il direttore generale  dell'Istituto  nazionale  di
ricerca metrologica (I.N.R.i.M.) ha indetto con  proprio  decreto  n.
74/2018 il seguente concorso pubblico: concorso pubblico, per  titoli
ed esami, per l'assunzione di tre unita' di personale di  VI  livello
professionale, profilo professionale collaboratore tecnico degli enti
di ricerca (CTER) - tempo pieno riservato ai soggetti disabili di cui
all'art. 1 della legge n. 68/1999,  iscritti  negli  elenchi  di  cui
all'art. 8 della medesima legge - CCNL Enti pubblici di ricerca. 
    Il bando e' pubblicato e disponibile sul sito www.inrim.it 
    La procedura di partecipazione sara' attiva dalle ore  10,00  del
giorno successivo alla data  di  pubblicazione  del  presente  avviso
nella  Gazzetta  Ufficiale  della  Repubblica  italiana  -  4ª  Serie
speciale  «Concorsi  ed  esami»  -  per  trenta  giorni  naturali   e
consecutivi.