.

Concorso per 1 dirigente medico di gastroenterologia (umbria) AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE N. 4 DI TERNI

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poichè è scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti Formazione di una graduatoria.
Fonte: DIR N. 16 del 26-02-2018
Sintesi: AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE N. 4 DI TERNI Concorso (Scad. 14 marzo 2018) Avviso pubblico, per titoli e prova pratica, per la formazione di una graduatoria di dirigente medico disciplina di ...
Ente: AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE N. 4 DI TERNI
Regione: UMBRIA
Provincia: TERNI
Comune: TERNI
Data di pubblicazione 27-02-2018
Data Scadenza bando 14-03-2018
Condividi
Condividi tramite Google+

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE N. 4 DI TERNI

Concorso (Scad. 14 marzo 2018)

Avviso pubblico, per titoli e prova pratica, per la formazione di una graduatoria di dirigente medico disciplina di gastroenterologia.


L’Azienda con delibera n. 125 del 15 febbraio 2018 ha disposto di procedere alla indizione di un avviso pubblico, per titoli e prova pratica, per la formazione della graduatoria di cui all’oggetto per il conferimento di incarichi a tempo determinato ed a rapporto esclusivo di dirigente medico disciplina di gastroenterologia. Per i requisiti di ammissione si fa riferimento alle norme di cui al D.P.R. 10 dicembre 1997 n. 483, D.M.S. 30 gennaio 1998 e D.M.S. 31 gennaio 1998 e s.m.i. ed alla legge n. 127 del 15 maggio 1997 e s.m.i. e precisamente:
a) laurea in medicina e chirurgia;
b) specializzazione nella disciplina oggetto dell’avviso o in disciplina equipollente o affine ai sensi dei DD.MM.SS. 30 gennaio 1998 e 31 gennaio 1998 e s.m.i., ovvero inquadramento nel medesimo profilo professionale e disciplina presso altre aziende sanitarie alla data del 1° febbraio 1998. Ai fini dell’attribuzione del punteggio alla specializzazione è necessario specificare la durata legale del corso ed indicare se è conseguito ai sensi del D.Lgs. 8 agosto 1991, n. 257 o D.Lgs n. 368/1999;
c) iscrizione all’Ordine dei medici di uno dei Paesi dell’Unione europea, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’Albo in Italia, prima dell’assunzione in servizio. Tutti i requisiti generali e specifici di ammissione devono essere posseduti, a pena di esclusione, alla data di scadenza del termine stabilito dal presente bando di avviso per la presentazione delle domande di ammissione nonché al momento dell’eventuale assunzione di lavoro. Il difetto anche di uno solo dei requisiti generali e specifici comporta la non ammissione all’avviso.
Ai sensi del comma 1 dell’art. 15 della legge n. 183/2011 che modifica la disciplina dei certificati e delle dichiarazioni sostitutive di cui al D.P.R. n. 445/2000 e s.m.i., le Amministrazioni, a decorrere dal 1° gennaio 2012 non possono più richiedere né accettare certificati, che dovranno essere sempre sostituiti dalle dichiarazioni sostitutive di certificazione o dell’atto di notorietà, rilasciate sotto la propria responsabilità e consapevoli delle sanzioni penali previste dall’art. 76 del D.P.R. n. 445 del 28 dicembre 2000, per l’ipotesi di falsità in atti e di dichiarazioni mendaci.
Per le modalità di partecipazione all’avviso e la valutazione dei titoli, si fa riferimento alle norme di cui al D.P.R. n. 483/97. La prova pratica dell’avviso verterà su tecniche e manualità peculiari della disciplina messa a selezione. Il superamento della prova pratica è subordinato al raggiungimento di una valutazione di sufficienza espressa in termini numerici di almeno 21/30. Gli interessati devono presentare, la domanda redatta in carta semplice indirizzata al direttore generale dell’Azienda, entro il termine perentorio del quindicesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione Umbria, con le seguenti modalità:
— direttamente all’Ufficio protocollo dell’Azienda Ospedaliera “S. Maria” - via Tristano di Joannuccio, 1 - 05100 Terni, nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13,00 ed il martedì e giovedì dalle ore 15,00 alle ore 17,00.
— spedita mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno al predetto indirizzo;
— inviata da casella di posta elettronica personale certificata (PEC) all’indirizzo di posta elettronica: aospterni@ postacert.umbria.it.
La domanda e tutta la documentazione allegata dovranno essere contenute in un unico file formato PDF.
Sono escluse altre forme di presentazione o di trasmissione. Per le domande inoltrate a mezzo a.r. fa fede il timbro postale di partenza purché compreso nei termini di scadenza del bando. La validità dell’invio mediante P.E.C. è subordinata all’utilizzo da parte dei candidati di casella di posta elettronica certificata personale. Non sarà, pertanto, ritenuto valido l’invio da casella di posta elettronica semplice/ordinaria anche se indirizzata alla PEC aziendale.
L’eventuale riserva di invio successivo di documenti è priva di effetti. Il testo per esteso del presente bando, lo schema della domanda e lo schema del curriculum professionale e formativo, saranno disponibili presso la Direzione Risorse umane - Ufficio Reclutamento risorse umane dell’Azienda Ospedaliera “S. Maria” e visionabili nel sito internet aziendale www.aospterni.it (alla voce “Bandi di Concorso e Avvisi Pubblici”), successivamente alla pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione Umbria. L’Azienda si riserva altresì la facoltà di modificare, prorogare, sospendere o revocare la presente procedura o parte di essa senza che per i concorrenti insorga alcuna pretesa o diritto. Le informazioni inerenti l’ammissione all’Avviso, il calendario del colloquio e la graduatoria degli idonei saranno consultabili nel sito web www.aospterni.it alla voce “Bandi di concorso e Avvisi Pubblici”, non appena possibile. Per eventuali ulteriori chiarimenti rivolgersi alla Direzione Risorse umane - Ufficio Reclutamento risorse umane di questa Azienda (telefono n. 0744/205323) dal lunedì al venerdì dalle ore 10,00 alle ore 13,00 ed il martedì e giovedì dalle ore 15,00 alle ore 17,30).
Terni, lì 27 febbraio 2018
D’ordine del direttore generale Il dirigente Direzione Risorse umane
Cinzia Leoni