.

Concorso per 1 medico (puglia) AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI FOGGIA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poichè è scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Incarico
Posti Formazione di una graduatoria.
Fonte: DIR N. 12 del 12-02-2018
Sintesi: AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI FOGGIA Concorso (Scad. 23 febbraio 2018) Avviso pubblico per incarichi provvisori nel servizio di continuità assistenziale. In esecuzione della deliberazione del ...
Ente: AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI FOGGIA
Regione: PUGLIA
Provincia: FOGGIA
Comune: FOGGIA
Data di pubblicazione 13-02-2018
Data Scadenza bando 23-02-2018
Condividi
Condividi tramite Google+

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI FOGGIA

Concorso (Scad. 23 febbraio 2018)

Avviso pubblico per incarichi provvisori nel servizio di continuità assistenziale.


In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale della ASL FG n.1 07 del 24/01/2018 è indetto un “Avviso pubblico” per la formazione di apposite graduatorie per il conferimento di incarichi provvisori nel servizio di Continuità Assistenziale ai sensi dell’art.70, della Norma Transitoria n.4 e della Norma Finale n.5 dell’ACN per la medicina generale del 29/07/2009.
Possono partecipare al presente avviso secondo il seguente ordine di priorità:
a) l medici inclusi nella graduatoria regionale unica definitiva per le attività di medicina generale valevole per l’anno 2018, pubblicata sul BURP n.144 del 21/12/2017.
b) l medici che abbiano acquisito l’attestato di Formazione Specifica in Medicina Generale di cui al D.Lgs. n.256/91 nella Regione interessata, successivamente alla data di scadenza della presentazione della domanda di inclusione nella graduatoria regionale (Norma Transitoria n.4).
Qualora non fosse possibile garantire il servizio per mancanza di medici disponibili presenti in graduatoria, di cui ai punti a) e b), ai titolari di incarico a tempo indeterminato nel servizio di Continuità Assistenziale in servizio nella ASL FG, saranno assegnate ulteriori ore sino alla concorrenza delle 38 ore settimanali (AIR del 18/01/2008);
c) l medici che abbiano acquisito l’abilitazione professionale successivamente alla data del 31/12/1994 (Norma Finale n.5) e/o i medici iscritti ai corsi di specializzazione o ai corsi di formazione specifica in medicina generale, ai sensi della legge 448/2001 , art.19, con priorità per i medici che non detengano alcun rapporto di lavoro dipendente pubblico o privato, per i quali saranno predisposti elenchi utilizzabili secondo il criterio dello scorrimento, ed in presenza di obiettive difficoltà di organizzazione del servizio.
l medici interessati di cui ai punti a, b, c, possono inviare apposita domanda di partecipazione in carta libera, che deve essere sottoscritta e corredata da fotocopia di un valido documento di identità, indirizzata al Direttore Generale dell’ASL FG - Ufficio Convenzioni Servizio Continuità Assistenziale- Viale Fortore, c/o Cittadella dell’ Economia, Foggia, a mezzo raccomandata a.r. entro il termine perentorio di giorni 15 (quindici) dal giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso sul BURP. o tramite posta certificata all’indirizzo di posta certificata: u.o.convenzioni@mailcert.aslfg.it La mancanza del documento di identità comporta esclusione.
Le domande di partecipazione dovranno essere redatte esclusivamente secondo lo schema allegato al presente avviso.
Gli aspiranti dovranno dichiarare sotto la propria responsabilità ai sensi del DPR 445/2000 e successive modificazioni ed integrazioni, a pena di esclusione, i propri dati anagrafici, il luogo di residenza, l’indirizzo, il recapito telefonico, la data e il voto di laurea, data di abilitazione e iscrizione all‘albo, di non aver subito condanne penali e di non aver carichi pendenti, il numero di posizione eventualmente occupato nella graduatoria regionale definitiva innanzi richiamata con il relativo punteggio e tutte le attività in via di svolgimento a qualsiasi titolo, anche precarie (compresi i corsi di formazione e specializzazione) come da Facsimile allegato.
Tutti i dati che l’amministrazione verrà in possesso, a seguito della presente procedura, verranno trattati nel rispetto del D.lgs. 196/2003.
Le domande presentate dai medici inseriti nella graduatoria regionale di settore valevole per l’anno 2018 pubblicata sul BURP n.144 del 21/12/2017 saranno inserite sulla base del punteggio acquisito da ciascun concorrente, con priorità per i medici residenti nel territorio dell’ASL di Foggia (art.70 co.4 ACN del 29/07/2009).
Le domande presentate dai medici aspiranti agli incarichi provvisori ai sensi della Norma Transitoria n.4, saranno inserite in appositi e separati elenchi, graduati nell’ordine della minore età al conseguimento del diploma di laurea, del voto di laurea e dell’anzianità di laurea, con priorità per i medici residenti nel territorio della ASL di Foggia, che verranno utilizzati solo dopo aver escusso la graduatoria degli aspiranti di cui alla lettera a).
Qualora non fosse possibile garantire il servizio per mancanza di medici disponibili presenti in graduatoria, di cui ai punti a) e b), ai titolari di incarico a tempo indeterminato nel servizio di Continuità Assistenziale in servizio nella ASL FG, saranno assegnate, in via provvisoria, ulteriori ore sino alla concorrenza delle 38 ore settimanali (AIR del18/01/2008 );
Le domande presentate dai medici che abbiano acquisito l’abilitazione professionale successivamente alla data del 31/12/1994 (Norma Finale n.5), e che non detengano alcun rapporto di lavoro pubblico o privato e che non siano titolari di borse di studio anche inerenti a corsi di Specializzazione e/o di Formazione, avranno priorità di chiamata e saranno graduati nell’ordine della minore età al conseguimento del diploma di laurea, del voto di laurea e dell’anzianità di laurea, con priorità per i medici residenti nel territorio della ASL di Foggia.
Ai sensi della Legge 448/2001 , art.19, comma 11 , qualora non fosse possibile esperire le procedure di cui al comma 4 ed al comma 5, al solo fine di garantire il servizio si potranno incaricare, per non più di 3 (tre) mesi l’anno, medici non presenti nella graduatoria regionale vigente, nei casi di carente disponibilità. Gli stessi saranno utilizzati solamente in caso di necessità, o per mancanza di medici inseriti negli allegati a, b, e ai medici che non detengano alcun incarico. l medici che frequentano l’ultimo anno dei corsi di specializzazione e/o formazione sono tenuti ad indicare nella domanda di partecipazione, la data di ultimazione degli stessi.
Nelle more che venga predisposta la nuova graduatoria aziendale (che fa riferimento alla graduatoria regionale anno 2018) resterà in vigore quella vigente.
Per ulteriori informazioni rivolgersi alla U.O. Personale Convenzionato tel. 0881/884735 - 0881/884784.
VITO PIAZZOLLA
DIRETTORE GENERALE