Concorso-Riapertura per 4 sottotenenti ruolo speciale areonautica (lazio) MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso-Riapertura

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poichè è scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso-Riapertura
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 4
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 12 del 09-02-2018
Sintesi: MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Concorso (Scad. 11 marzo 2018) Modifica del decreto 24 novembre 2017, di indizione del concorso straordinario, per titoli ed esami, per il ...
Ente: MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE
Regione: LAZIO
Provincia: ROMA
Comune: ROMA
Data di pubblicazione 09-02-2018
Data Scadenza bando 11-03-2018
Condividi
Condividi tramite Google+

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE

Concorso (Scad. 11 marzo 2018)

Modifica del decreto 24 novembre 2017, di indizione del concorso straordinario, per titoli ed esami, per il reclutamento di quattro Sottotenenti in servizio permanente nel ruolo speciale del Corpo Sanitario Aeronautico. Anno 2017.

 
 
                     IL VICE DIRETTORE GENERALE 
 
    Visto il decreto  legislativo  15  marzo  2010,  n.  66,  recante
«Codice  dell'Ordinamento  Militare»   e   successive   modifiche   e
integrazioni,  e,  in  particolare,  il  titolo  II  del  libro   IV,
concernente norme per il reclutamento del personale militare; 
    Visto il decreto del Presidente della Repubblica 15  marzo  2010,
n. 90, recante  «Testo  Unico  delle  disposizioni  regolamentari  in
materia  di  ordinamento  militare»,   e   successive   modifiche   e
integrazioni,  e,  in  particolare,  il  titolo  II  del  libro   IV,
concernente norme per il reclutamento del personale militare; 
    Visto il decreto dirigenziale n. M_D GMIL REG2017 0634588 del  24
novembre  2017,  con  il  quale  e'   stato   indetto   un   concorso
straordinario,  per  titoli  ed  esami,  per  il  reclutamento  di  4
Sottotenenti in servizio permanente  nel  ruolo  speciale  del  Corpo
sanitario aeronautico, di cui 2 in possesso di laurea in  medicina  e
chirurgia   (LM   41),    e    2    in    possesso    della    laurea
magistrale/specialistica in psicologia (LM 51) e del relativo diploma
di abilitazione; 
    Vista la lettera n. M_D ARM001 0004391 del 16 gennaio  2018,  con
cui lo Stato Maggiore dell'Aeronautica ha ravvisato la necessita'  di
procedere alla modifica del suddetto bando di  concorso,  richiedendo
per i candidati laureati in medicina  e  chirurgia  il  possesso  del
diploma  di   abilitazione   all'esercizio   della   professione   di
medico-chirurgo; 
    Ritenuto di dover accogliere la richiesta modifica del  bando  di
concorso indetto con il precitato decreto dirigenziale  n.  M_D  GMIL
REG2017 0634588 del 24 novembre  2017,  alla  luce  delle  suindicate
indicazioni pervenute dallo Stato Maggiore dell'Aeronautica; 
    Visto l'art. 1 del  decreto  dirigenziale  n.  M_D  GMIL  REG2017
0091655 del 9  febbraio  2017,  con  il  quale  al  dirigente  dr.ssa
Gabriella Montemagno, quale vice Direttore generale  della  Direzione
generale  per  il  personale  militare,  e'  attribuita   la   delega
all'adozione di taluni atti di gestione amministrativa in  materia  -
tra le altre - di reclutamento del personale  delle  Forze  armate  e
dell'Arma dei Carabinieri, tra cui  i  provvedimenti  modificativi  e
integrativi dei bandi di concorso; 
 
                              Decreta: 
 
 
                               Art. 1 
 
 
    Per i motivi indicati nelle premesse, l'art. 1, comma 1,  lettera
a) del decreto dirigenziale  n.  M_D  GMIL  REG2017  0634588  del  24
novembre 2017, citato nelle premesse, e' sostituto dal seguente: 
    «a) 2 per candidati in possesso di laurea in medicina e chirurgia
(LM 41) e del diploma di abilitazione all'esercizio della professione
di medico-chirurgo». 
                               Art. 2 
 
 
    L'art. 2, comma 1, lettera d) del  decreto  dirigenziale  n.  M_D
GMIL REG2017 0634588 del 24 novembre 2017, citato nelle premesse,  e'
sostituto dal seguente: 
    «d) sono in possesso di laurea magistrale in medicina e chirurgia
(LM 41) e del diploma di abilitazione all'esercizio della professione
di medico-chirurgo per i partecipanti al concorso di cui al comma  1,
lettera a), del precedente articolo  e  della  laurea  magistrale  in
psicologia (LM 51) e del  relativo  diploma  di  abilitazione  per  i
partecipanti  al  concorso  di  cui  al  comma  1,  lettera  b),  del
precedente articolo.». 
                               Art. 3 
 
 
    Le date di svolgimento delle prove scritte, previste per il 30  e
31 gennaio 2018 all'art. 8, comma 3 del decreto dirigenziale  n.  M_D
GMIL REG2017 0634588 del 24 novembre 2017, sono ora fissate per il 27
e 28 marzo 2018. 
                               Art. 4 
 
 
    Le domande presentate dai candidati di cui all'art. 1,  comma  1,
lettera a) del decreto dirigenziale n. M_D GMIL REG2017  0634588  del
24 novembre 2017, sono  annullate.  Pertanto  gli  stessi  candidati,
tenuto conto dei  nuovi  requisiti  di  partecipazione  previsti  dal
presente decreto per i candidati in possesso della laurea in medicina
e chirurgia, devono inoltrare, con le modalita' stabilite dal  bando,
una nuova domanda di partecipazione  al  concorso  entro  il  termine
perentorio di trenta giorni  decorrenti  da  quello  successivo  alla
pubblicazione del presente decreto  nella  Gazzetta  Ufficiale  della
Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed  esami».  Resta,
comunque,  invariata  all'iniziale  termine  di   scadenza   per   la
presentazione delle domande (15 gennaio 2018)  la  data  relativa  al
possesso dei requisiti  di  partecipazione  di  cui  all'art.  2  del
medesimo decreto dirigenziale n. M_D  GMIL  REG2017  0634588  del  24
novembre 2017. 
                               Art. 5 
 
 
    Per quanto non previsto nel presente decreto rimangono  invariate
le originarie disposizioni del bando  di  concorso,  indetto  con  il
decreto dirigenziale n. M_D GMIL  REG2017  0634588  del  24  novembre
2017, citato nelle premesse. 
    Il presente decreto,  sottoposto  al  controllo  ai  sensi  della
normativa vigente, sara' pubblicato nella  Gazzetta  Ufficiale  della
Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami». 
    Roma, 23 gennaio 2018 
 
                               Il vice direttore generale: Montemagno