.

Concorso per 1 agente polizia municipale (vigile urbano) (basilicata) COMUNE DI NEMOLI

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poichč č scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 11 del 06-02-2018
Sintesi: COMUNE DI NEMOLI Concorso (Scad. 8 marzo 2018) Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di agente di polizia municipale - categoria C1, a tempo pieno ed indeterminato - prioritariamente ...
Ente: COMUNE DI NEMOLI
Regione: BASILICATA
Provincia: POTENZA
Comune: NEMOLI
Data di pubblicazione 06-02-2018
Data Scadenza bando 08-03-2018
Condividi
Condividi tramite Google+

COMUNE DI NEMOLI

Concorso (Scad. 8 marzo 2018)

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di agente di polizia municipale - categoria C1, a tempo pieno ed indeterminato - prioritariamente riservato al personale delle Forze armate di cui agli articoli 1014 e 678 del decreto legislativo n. 66/2010.

 
    E' indetto  concorso  pubblico,  per  titoli  ed  esami,  per  la
copertura di un posto di agente di polizia municipale - categoria C1,
a  tempo  pieno  ed  indeterminato  (prioritariamente  riservato   al
personale delle Forze armate di cui agli  articoli  1014  e  678  del
decreto legislativo 66/2010). 
    Copia  integrale  del  bando  e  dello  schema  di  domanda  sono
reperibili sul sito internet del Comune di Nemoli (PZ) all'indirizzo:
www.comune.nemoli.pz.it 
    Per informazioni e' possibile rivolgersi al Comune  di  Nemoli  -
ufficio risorse umane - piazza Santa Maria Delle Grazie,  2  -  85040
Nemoli (PZ) - tel. 0973/40001, pec: protocollonemoli@ebaspec.it 
    La scadenza per la presentazione delle domande e' prevista per il
giorno 8 marzo 2018 ore 12,00. 
    L'efficacia della presente procedura, cosi'  come  l'espletamento
della stessa,  e'  subordinata  all'eventuale  esito  negativo  della
procedura di mobilita' gia' avviata dall'ente ai sensi  dell'art.  30
del decreto legislativo n. 165/2001.