.

Concorso per 1 psicologo (emilia romagna) AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DELLA CITTA' DI BOLOGNA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poichè è scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Incarico
Posti 1
Fonte: DIR N. 74 del 08-11-2017
Sintesi: AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DELLA CITTA' DI BOLOGNA Concorso (Scad. 23 novembre 2017) Avviso di procedura comparativa per il conferimento di un incarico individuale in regime di lavoro autonomo per prestazioni ...
Ente: AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DELLA CITTA' DI BOLOGNA
Regione: EMILIA ROMAGNA
Provincia: BOLOGNA
Comune: BOLOGNA
Data di pubblicazione 09-11-2017
Data Scadenza bando 23-11-2017
Condividi

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DELLA CITTA' DI BOLOGNA

Concorso (Scad. 23 novembre 2017)

Avviso di procedura comparativa per il conferimento di un incarico individuale in regime di lavoro autonomo per prestazioni nell’ambito di un progetto inerente l’attivazione di un Centro LDV (Liberi dalla violenza)


In esecuzione della determinazione del Direttore del Servizio Unico Metropolitano Amministrazione Personale n. 3264 del 30/10/20107, è emesso un avviso di procedura comparativa, mediante valutazione dei titoli e colloquio, per il conferimento di un incarico individuale in regime di lavoro autonomo per prestazioni nell’ambito del "Progetto della Regione Emilia-Romagna per l’attivazione di un Centro LDV (Liberi dalla violenza) nell’Azienda Usl di Bologna", per le esigenze della UO Consultori Familiari (SC).
ll Progetto è mirato alla presa in carico di soggetti di sesso maschile coinvolti in comportamenti violenti all’interno di relazioni di prossimità. A tale scopo, per il potenziamento delle prestazioni di supporto psicologico e per la gestione dei rapporti con la rete dei servizi coinvolti, è necessario disporre di una risorsa professionale di Psicologo.
L’incarico avrà la durata di 14 mesi dalla data indicata nel contratto.
Il trattamento economico complessivo lordo previsto per lo svolgimento dell’incarico è pari a circa € 11.400,00 a fronte di un impegno di circa 10 ore settimanali.
Il raggiungimento degli obiettivi connessi all’incarico da attribuire, verrà monitorato dal Direttore della UO Consultori (SC) mediante rendicontazione delle attività svolte.
Requisiti specifici di ammissione:
- Laurea specialistica/magistrale in Psicologia;
- Iscrizione all’Albo dell’Ordine degli Psicologi
- Specifica esperienza almeno decennale di lavoro nell’ambito dei servizi pubblici deputati all’assistenza psicologica alle famiglie e alla tutela dei minori-
Requisiti preferenziali, ai fini della valutazione:
- Esperienza pluriennale di formatore nell’ambito di progetti gestiti da Servizi pubblici ed Agenzie formative;
- Esperienza di supervisione alle equipe educative di strutture che accolgono soggetti vittime di violenza intra familiare.
I requisiti specifici e preferenziali dovranno essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito nel presente avviso per la presentazione delle domande di ammissione.
Le domande e la documentazione ad esse allegata devono essere inoltrate a mezzo del servizio postale - con raccomandata A.R. - al seguente indirizzo:
- A.U.S.L. di Bologna – Uff. Concorsi - Via Gramsci n. 12 - 40121 Bologna;
ovvero
- possono essere presentate direttamente presso: Ufficio Concorsi – via Gramsci n. 12 - Bologna - dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12
ovvero
- possono essere inviate mediante casella di posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo personale.concorsi@pec.ausl.bologna.it.
All'atto della presentazione della domanda sarà rilasciata apposita ricevuta. È esclusa ogni altra forma di presentazione o trasmissione.
Le domande dovranno pervenire, a pena di esclusione entro le ore 12 del quindicesimo giorno non festivo successivo alla data di pubblicazione dell'estratto del presente bando nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna. Non fa fede il timbro a data dell’ufficio postale accettante, pertanto non saranno accolte domande pervenute oltre tale termine, anche se recanti il timbro postale di spedizione antecedente.
Nella domanda l’aspirante deve indicare la modalità con la quale deve, ad ogni effetto, essergli fatta ogni necessaria comunicazione. In caso di mancata indicazione vale ad ogni effetto l’indirizzo di residenza.
L’incarico sarà conferito sulla base di una valutazione comparativa, effettuata da apposita commissione. La scelta scaturirà dalla valutazione delle esperienze di studio, formative e professionali documentate dai candidati, e di un colloquio che si terrà il giorno giovedì 7 dicembre 2017 alle ore 9.30 presso la Sala riunioni del Dipartimento Cure Primarie 1° Piano – Pol. Saragozza. – Via S.Isaia n. 94 – Bologna.
Per le informazioni necessarie gli interessati potranno rivolgersi all’Azienda U.S.L. di Bologna – Ufficio Concorsi – Via Gramsci n. 12 – Bologna (tel. 051/6079591 - 9592 - 9589) dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12, anche mediante posta elettronica all’indirizzo serviziopersonale.selezioni@ausl.bologna.it
Per acquisire copia integrale del bando gli interessati potranno collegarsi al seguente sito internet www.ausl.bologna.it 
Scadenza: 23 novembre 2017
Il Direttore Sumap
Mariapaola Gualdrini