.

Concorso per 1 dirigente del settore politica del territorio (umbria) REGIONE UMBRIA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: DIR N. 73 del 06-11-2017
Sintesi: REGIONE UMBRIA Mobilità (Scad. 7 dicembre 2017) AVVISO DI MOBILITA’’ VOLONTARIA AI SENSI DELL’’ART.. 30 DEL D..LGS.. 165/2001 PER LA COPERTURA DI N.. 1 POSIZIONE DI DIRIGENTE PER IL TERRITORIO PER IL SERVIZIO RISCHIO ...
Ente: REGIONE UMBRIA
Regione: UMBRIA
Provincia: PERUGIA
Comune: PERUGIA
Data di pubblicazione 06-11-2017
Data Scadenza bando 07-12-2017
Condividi

REGIONE UMBRIA

Mobilità (Scad. 7 dicembre 2017)

AVVISO DI MOBILITA’’ VOLONTARIA AI SENSI DELL’’ART.. 30 DEL D..LGS.. 165/2001 PER LA COPERTURA DI N.. 1 POSIZIONE DI DIRIGENTE PER IL TERRITORIO PER IL SERVIZIO RISCHIO SISMICO -- DIREZIONE REGIONALE GOVERNO DEL TERRITORIO E PAESAGGIO PROTEZIONE CIVILE INFRASTRUTTURE E MOBILITA


Il Dirigente del Servizio Organizzazione gestione e amministrazione del personale
RENDE NOTO
In esecuzione della deliberazione di Giunta regionale n. 1227/2017 è indetta una procedura di mobilità volontaria ai sensi dell’art. 30 del D. Lgs n. 165/2001, per la copertura di n. 1 posizione dirigenziale, profilo Dirigente per il Territorio, relativa al Servizio regionale “Rischio sismico” della Direzione regionale Governo del Territorio e Paesaggio. Protezione civile. Infrastrutture e Mobilità, propedeutica all’assunzione tramite utilizzazione di graduatoria della Regione Umbria – Giunta regionale della procedura concorsuale pubblica profilo di Dirigente per il Territorio, approvata con DD n. 1228/14.02.2007 e pubblicata nel BUR parte III - n. 9 del 27/02/2007.
L’Amministrazione regionale garantisce pari opportunità tra uomini e donne per l’accesso al lavoro e il trattamento sul lavoro, cosi come previsto dal D. Lgs. n. 198 del 11/04/2006 “Codice delle pari opportunità tra uomo e donna a norma dell’art. 6 della legge n. 246 del 28/11/2005” e dall’art. 57 del D. Lgs. n. 165 del 30/03/2001, “Norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche”.
Scadenza: 7 dicembre 2017