.

Concorso per 1 istruttore direttivo tecnico (lombardia) COMUNE DI ZANICA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 84 del 03-11-2017
Sintesi: COMUNE DI ZANICA Concorso (Scad. 4 dicembre 2017) Modifica e riapertura dei termini per la presentazione di candidature al bando di selezione pubblica per esami, per l'assunzione di un istruttore direttivo tecnico - a ...
Ente: COMUNE DI ZANICA
Regione: LOMBARDIA
Provincia: BERGAMO
Comune: ZANICA
Data di pubblicazione 03-11-2017
Data Scadenza bando 04-12-2017
Condividi

COMUNE DI ZANICA

Concorso (Scad. 4 dicembre 2017)

Modifica e riapertura dei termini per la presentazione di candidature al bando di selezione pubblica per esami, per l'assunzione di un istruttore direttivo tecnico - a tempo pieno ed indeterminato, categoria D, posizione economica D1, da inserire nel Settore 6. Urbanistica.

 
    Si comunica che vengono riaperti i termini (per ulteriori  trenta
giorni) per modifiche al bando, pubblicato nella  Gazzetta  Ufficiale
n.  58  del  1°  agosto  2017,  nei   paragrafi:   calendario   della
preselezione e delle prove d'esame. 
    Diario  e  sede  delle  prove  d'esame  del  bando  di  selezione
pubblica, per esami, per  l'assunzione  di  un  istruttore  direttivo
tecnico a  tempo  pieno  ed  indeterminato,  categoria  D,  posizione
economica D1. 
    Titolo di studio: laurea breve o diploma di laurea in  ingegneria
o architettura, ovvero titoli equipollenti oltre  al  possesso  della
patente di guida B (come da bando). 
    Termine della  presentazione  delle  domande:  trentesimo  giorno
dalla data  di  pubblicazione  del  presente  avviso  nella  Gazzetta
Ufficiale della Repubblica italiana. 
    Per informazione:  Comune  di  Zanica  (Bergamo),  via  Roma,  35
- Settore 2. Ragioneria tel. 035/4245802. 
    Il responsabile del settore dott. Paolo Dolci.