.

Concorso per 3 direttore del servizio delle professioni sanitarie tecniche della prevenzione (lazio) AZIENDA SANITARIA LOCALE ROMA 2

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poichè è scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 3
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 79 del 17-10-2017
Sintesi: AZIENDA SANITARIA LOCALE ROMA 2 DI ROMA Mobilità (Scad. 16 novembre 2017) Avviso pubblico, per titoli e colloquio, di mobilita' nazionale tra aziende ed enti del Servizio sanitario, per la copertura tempo pieno ed ...
Ente: AZIENDA SANITARIA LOCALE ROMA 2
Regione: LAZIO
Provincia: ROMA
Comune: ROMA
Data di pubblicazione 17-10-2017
Data Scadenza bando 16-11-2017
Condividi

AZIENDA SANITARIA LOCALE ROMA 2 DI ROMA

Mobilità (Scad. 16 novembre 2017)

Avviso pubblico, per titoli e colloquio, di mobilita' nazionale tra aziende ed enti del Servizio sanitario, per la copertura tempo pieno ed indeterminato di tre posti di dirigente delle professioni sanitarie tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro, da assegnare all'ASL Roma 1, ASL Roma 2 ed ASL di Rieti.

 
    E' indetto avviso pubblico, per titoli e colloquio, di  mobilita'
nazionale  tra  aziende  ed  enti  del  Servizio  sanitario,  per  la
copertura tempo pieno ed indeterminato  di  tre  posti  di  dirigente
delle professioni sanitarie tecnico della prevenzione nell'ambiente e
nei luoghi di lavoro, da assegnare all'ASL Roma 1, ASL Roma 2 ed  ASL
di Rieti. 
    La domanda di partecipazione all'avviso, alla quale va acclusa la
documentazione, deve essere intestata  al  direttore  generale  e  va
inoltrata, a mezzo del servizio pubblico postale con raccomandata con
avviso di ricevimento, Azienda USL Roma 2 al seguente indirizzo:  via
Filippo Meda n. 35 - 00157 Roma  -  oppure  consegnata  direttamente,
entro il termine fissato dal bando, all'ufficio  del  protocollo,  al
suddetto indirizzo, oppure spedita a mezzo PEC, in un unico  file  in
formato pdf che deve comprendere  la  domanda  di  partecipazione,  i
titoli    ed    il    documento    di    identita',    all'indirizzo:
mobilitadirigentesanitariotdp@pec.aslroma2.it 
    Sul plico contenente la domanda e la documentazione  deve  essere
indicato il cognome,  il  nome  del  candidato,  il  domicilio  e  la
disciplina al quale quest'ultimo intende  partecipare.  Nel  caso  di
presentazione a mezzo  PEC  e'  obbligatorio  indicare  nell'oggetto:
«Avviso pubblico, per titoli e colloquio, di mobilita' nazionale  tra
aziende ed enti del Servizio sanitario, per la copertura tempo  pieno
ed  indeterminato  di  tre  posti  di  dirigente  delle   professioni
sanitarie tecnico della prevenzione nell'ambiente  e  nei  luoghi  di
lavoro. 
    I candidati all'atto dell'invio della domanda  di  partecipazione
devono  indicare  in  ordine  decrescente  le  sedi  di  destinazione
preferite. 
    Il termine per la presentazione della domanda  di  partecipazione
all'avviso di mobilita'  scade  il  trentesimo  giorno  successivo  a
quello della data di pubblicazione dell'estratto del  presente  bando
nella  Gazzetta  Ufficiale  della  Repubblica  italiana  -  4ª  Serie
speciale. Qualora detto giorno sia festivo il termine e' prorogato al
giorno successivo non festivo. La data di  spedizione  e'  comprovata
dal timbro e data dell'ufficio postale accettante. 
    Il testo integrale dell'avviso con l'indicazione dei requisiti  e
delle modalita' di partecipazione allo stesso,  e'  stato  pubblicato
nel Bollettino Ufficiale della Regione Lazio n.  81  del  10  ottobre
2017. 
    Per ulteriori informazioni gli interessati potranno rivolgersi a:
responsabile del procedimento - P.O. gestione mobilita'  ASL  Roma  2
sig.ra Diomira Ingrassia - tel. (06) 51004647 - 51004641. 
    Il direttore UOC Gestione giuridica  risorse  umane  ASL  Roma  2
dott.ssa Sabrina Santi.