.

Concorso per 2 esperti linguistici (abruzzo) UNIVERSITA' DELL'AQUILA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 2
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 76 del 06-10-2017
Sintesi: UNIVERSITA' DELL'AQUILA Concorso (Scad. 6 novembre 2017) Concorso pubblico, per titoli ed esami, a due posti di collaboratori ed esperti linguistici di madre lingua inglese e spagnola a tempo indeterminato e pieno per ...
Ente: UNIVERSITA' DELL'AQUILA
Regione: ABRUZZO
Provincia: L'AQUILA
Comune: L'AQUILA
Data di pubblicazione 06-10-2017
Data Scadenza bando 06-11-2017
Condividi

UNIVERSITA' DELL'AQUILA

Concorso (Scad. 6 novembre 2017)

Concorso pubblico, per titoli ed esami, a due posti di collaboratori ed esperti linguistici di madre lingua inglese e spagnola a tempo indeterminato e pieno per le esigenze del Centro linguistico di Ateneo.

 
    Si rende noto che presso l'Universita' degli studi dell'Aquila e'
indetto un concorso pubblico, per titoli ed  esami,  a due  posti  di
collaboratori ed  esperti  linguistici  di  madre  lingua  inglese  e
spagnola a tempo indeterminato e pieno, per le  esigenze  del  Centro
linguistico di Ateneo dell'Universita' degli studi dell'Aquila 
    I requisiti per la partecipazione sono: 
      diploma   di   laurea:   quadriennale   v.o.   oppure    laurea
specialistica oppure laurea magistrale o titolo estero equivalente  o
equipollente. Sono altresi' ammessi a partecipare coloro che siano in
possesso di una laurea triennale italiana o estera equivalente, e che
abbiano acquisito una esperienza lavorativa, prestata  con  contratto
di lavoro subordinato  o  parasubordinato  in  ambito  universitario,
pertinente al posto messo a concorso di durata di almeno due anni. 
    Per i titoli di studio  conseguiti  all'estero  e'  richiesto  il
riconoscimento di equipollenza ai sensi della  vigente  normativa  in
materia o dichiarazione di equivalenza, ai fini  della  selezione  in
parola, ai sensi dell'art. 38 del decreto  legislativo  n.  165/2001.
Tale equivalenza dovra' risultare da idonea certificazione rilasciata
dalla Presidenza del Consiglio  dei  ministri,  Dipartimento  per  la
Funzione pubblica. 
    Madrelinguismo: sono da considerare di  madrelingua  i  cittadini
italiani  o  stranieri  che,  per  derivazione  familiare  o  vissuto
linguistico, abbiano la capacita' di esprimersi con naturalezza nella
lingua per la quale viene presentata domanda di  partecipazione  alla
selezione. 
    Ottima conoscenza della lingua italiana. 
    I  predetti  requisiti  devono  essere  posseduti  alla  data  di
scadenza del termine utile per la presentazione delle domande. 
    La  domanda   di   partecipazione   indirizzata   alla   Rettrice
dell'Universita' degli studi di L'Aquila redatta  su  carta  semplice
secondo l'allegato 1) e firmata dal candidato, a pena di  esclusione,
dovra' pervenire entro e non oltre il termine di  trenta  giorni  dal
giorno successivo a quello di pubblicazione dell'avviso di  selezione
nella  Gazzetta  Ufficiale  della  Repubblica - 4ª   Serie   speciale
«Concorsi ed esami» - qualora tale termine coincidesse con un  giorno
festivo lo  stesso  e'  prorogato  al  primo  giorno  successivo  non
festivo, mediante: 
      consegna  diretta  all'Ufficio  protocollo  di   Ateneo -   via
Giovanni di Vincenzo n. 16/b - 67100 L'Aquila; 
      a mezzo raccomandata con ricevuta di  ritorno.  Fara'  fede  la
data del timbro postale accettante; 
      a   mezzo   posta   elettronica    certificata    all'indirizzo
protocollo@pec.univaq.it 
    Il bando integrale, schema di domanda  sono  pubblicati  all'Albo
ufficiale dell'Ateneo e reso pubblico mediante pubblicazione sul sito
dell'Ateneo alla pagina http://www.univaq.it/section.php?id=716