.

Concorso per 1 professore universitario 2^ fascia (abruzzo) UNIVERSITA' DELL'AQUILA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 76 del 06-10-2017
Sintesi: UNIVERSITA' DELL'AQUILA Concorso (Scad. 6 novembre 2017) Procedura selettiva per la copertura di un posto di professore di II fascia, mediante chiamata, settore concorsuale 08/B2, settore scientifico-disciplinare ...
Ente: UNIVERSITA' DELL'AQUILA
Regione: ABRUZZO
Provincia: L'AQUILA
Comune: L'AQUILA
Data di pubblicazione 06-10-2017
Data Scadenza bando 06-11-2017
Condividi

UNIVERSITA' DELL'AQUILA

Concorso (Scad. 6 novembre 2017)

Procedura selettiva per la copertura di un posto di professore di II fascia, mediante chiamata, settore concorsuale 08/B2, settore scientifico-disciplinare ICAR/08 - Scienza delle costruzioni.

 
    Con  decreto  rettorale  n.  635/2017  del  19   settembre   2017
l'Universita'  degli  studi  dell'Aquila  ha  emanato  un  bando  per
l'indizione della seguente procedura selettiva volta alla  copertura,
mediante chiamata, ai sensi dell'art. 18, comma  1,  della  legge  30
dicembre 2010, n. 240, di un posto di professore di II fascia. 
    Settore concorsuale: 08/B2 - Scienza delle costruzioni. 
    Settore  scientifico  disciplinare:  ICAR/08  -   Scienza   delle
costruzioni. 
    Sede: Dipartimento di Ingegneria civile, edile -  architettura  e
ambientale. 
    Funzioni:   il   docente   sviluppera'   ricerca   principalmente
nell'ambito delle tematiche di dinamica e stabilita' delle  strutture
non-lineari,  con  particolare  riguardo  alla  modellazione  e  alla
soluzione  attraverso  metodi  analitico-perturbativi.   Il   docente
prestera' attivita' didattica in una  o  piu'  delle  discipline  del
settore scientifico-disciplinare ICAR/08, offerte  agli  studenti  di
tutti i corsi di laurea in Ingegneria. 
    Tipologia  di   impegno   scientifico   richiesto:   il   docente
sviluppera' ricerca sui seguenti argomenti: 
      a)  Modellazione  di  strutture  in   regime   di   spostamenti
moderatamente grandi; 
      b) Analisi della risposta  dinamica  delle  strutture  mediante
approcci analitico-perturbativo; 
      c) Analisi  dei  fenomeni  di  biforcazione,  sia  statica  sia
dinamica, in campo lineare e non lineare; 
      d) Mitigazione delle  vibrazioni  indotte  nelle  strutture  da
vento o sisma, mediante utilizzo di dispositivi aggiunti. 
    Tipologia di impegno didattico richiesto:  il  docente  svolgera'
attivita' di didattica, di didattica integrativa e di  servizio  agli
studenti. L'attivita' didattica del professore associato  riguardera'
un     corso     di     Statica     e     moduli     del      settore
scientifico-disciplinare ICAR/08 e lo sviluppo di tesi  di  dottorato
in ambito civile e modellistica fisico-matematica per l'ingegneria. 
    Numero massimo di pubblicazioni scientifiche valutabili: 14. 
    Accertamento della lingua straniera: non richiesto. 
    Sono ammessi a partecipare alla procedura selettiva: 
      a) candidati che abbiano conseguito l'abilitazione  scientifica
nazionale ai sensi dell'art. 16,  della  legge  n.  240/2010  per  il
settore concorsuale ovvero per uno dei settori concorsuali ricompresi
nel medesimo macrosettore e per le funzioni oggetto del procedimento,
ovvero per  funzioni  superiori,  purche'  non  gia'  titolari  delle
medesime funzioni superiori; 
      b) coloro che abbiano conseguito l'idoneita' per la fascia  dei
professori associati ai sensi della legge  3  luglio  1998,  n.  210,
limitatamente al periodo di durata dell'idoneita' stessa; 
      c) i professori  esterni  all'Ateneo  gia'  in  servizio  nella
fascia corrispondente a quella per la quale viene indetta la presente
selezione; 
      d) gli studiosi stabilmente impegnati all'estero  in  attivita'
di ricerca o insegnamento a livello  universitario  in  posizioni  di
livello pari a quella oggetto del bando, sulla base delle tabelle  di
corrispondenza definite dal Ministro competente, allegate al  decreto
ministeriale 1° settembre 2016, n. 662. 
    I requisiti di ammissione devono essere posseduti  alla  data  di
scadenza del termine utile per  la  presentazione  delle  domande  di
ammissione alla selezione. 
    Coloro che intendono partecipare alla selezione  devono  produrre
documentata  domanda  di  ammissione  alla  procedura,  a   pena   di
esclusione, entro il termine perentorio di giorni trenta a  decorrere
dal giorno successivo a quello di pubblicazione dell'avviso  relativo
all'emissione del  presente  bando  nella  Gazzetta  Ufficiale  della
Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami». 
    Dell'avvenuta pubblicazione  e'  data  pubblicita'  sul  sito  di
Ateneo e sui siti del competente Ministero e dell'Unione europea  (la
versione integrale del bando sara' pubblicata nell'albo ufficiale  di
Ateneo  all'indirizzo:   http://www.univaq.it/section.php?id=1391   e
sulla pagina web: http://www.univaq.it/section.php?id=1532)