.

Rettifica-Revoca UNIVERSITA' DI ROMA TRE Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 74 del 29-09-2017

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Rettifica-Revoca

Nota Bene: trattandosi di 'Rettifica-Revoca' la scadenza indicata non implica, in genere, la possibilità di presentare domanda ma solo la data fino alla quale questo testo sarà visibile nella banca dati.



Tipologia Rettifica-Revoca
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 74 del 29-09-2017
Sintesi: UNIVERSITA' DI ROMA TRE Avviso Revoca della procedura concorsuale pubblica per esami a tempo determinato per la copertura di otto posti di categoria C - posizione economica 1, area tecnica, ...
Ente: UNIVERSITA' DI ROMA TRE
Regione: LAZIO
Provincia: ROMA
Comune: ROMA
Data di pubblicazione 29-09-2017
Condividi

UNIVERSITA' DI ROMA TRE

Avviso

Revoca della procedura concorsuale pubblica per esami a tempo determinato per la copertura di otto posti di categoria C - posizione economica 1, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati.

 
                        IL DIRETTORE GENERALE 
 
    Visto il D.D.G. prot. n. 31867 - rep. 220 - del 7 marzo 2017  con
cui e' attivata la procedura concorsuale pubblica per esami  a  tempo
determinato per la copertura di otto posti di categoria C,  posizione
economica 1, area tecnica, tecnico-scientifica ed  elaborazione  dati
per le esigenze dei  servizi  di  Ateneo  della  durata  di  un  anno
eventualmente prorogabile fino  a  tre  anni  (codice  identificativo
concorso:  AM8C1TD2017) -  pubblicato  in  estratto  nella   Gazzetta
Ufficiale - 4ª Serie speciale «Concorsi e esami» - n. 18 del 17 marzo
2017 e in forma integrale all'albo pretorio di Ateneo in pari data; 
    Considerato   che   ad   una   successiva   attenta   valutazione
dell'interesse  pubblico   e'   emersa   la   necessita'   da   parte
dell'Amministrazione di avviare un piano di copertura delle posizioni
di pianta organica  che  si  sono  rese  vacanti  in  relazione  alle
limitazioni imposte dal turn-over, tenuto conto  delle  indifferibili
esigenze organizzativo-funzionali  dell'articolazione  amministrativa
delle  strutture  dell'Ateneo,  mediante  il  reclutamento  di  nuovo
personale con contratto a tempo indeterminato; 
    Considerato che con decreto ministeriale n.  614  del  10  agosto
2017  il  Miur  ha  assegnato   alle   Universita'   il   contingente
assunzionale per l'anno 2017 in forza del quale sono state  sbloccate
maggiori risorse per gli Atenei, grazie all'incremento del turn  over
nazionale dal 60% del 2016 all'80% per l'anno 2017; 
    Preso atto che allo stato non hanno avuto luogo  ne'  l'eventuale
preselezione ne'  alcuna  delle  prove  d'esame,  scritte  ed  orale,
previste dal bando del concorso sopraccitato; 
    Considerato  che  in   ragione   della   detta   riconsiderazione
dell'interesse pubblico in  funzione  delle  risorse  disponibili  e'
necessario procedere alla revoca della  procedura  concorsuale  sopra
citata al fine di procedere all'emanazione  di  una  nuova  procedura
concorsuale pubblica per esami a tempo indeterminato per la copertura
di otto posti di categoria C - posizione economica 1,  area  tecnica,
tecnico-scientifica ed elaborazione dati; 
 
                              Decreta: 
 
                               Art. 1 
 
    Per effetto delle motivazioni indicate in premessa,  e'  revocata
la procedura concorsuale pubblica per esami a tempo  determinato  per
la copertura di otto posti di categoria C -  posizione  economica  1,
area  tecnica,  tecnico-scientifica  ed  elaborazione  dati  per   le
esigenze dei servizi di Ateneo della durata di un anno  eventualmente
prorogabile  fino  a  tre  anni  (codice   identificativo   concorso:
AM8C1TD2017). 
                               Art. 2 
 
    La revoca della procedura  concorsuale  di  cui  all'art.  1  che
precede  sara'  resa  nota  mediante   pubblicazione   del   presente
provvedimento nella Gazzetta Ufficiale della  Repubblica  italiana  e
all'Albo Pretorio di Ateneo. 
    Il presente decreto, sottratto al controllo  di  legittimita'  ai
sensi della vigente normativa,  sara'  acquisito  al  registro  della
raccolta interna. 
      Roma, 7 settembre 2017 
 
                                    Il direttore generale: Basilicata