.

Concorso per 4 istruttori direttivi di vigilanza (toscana) COMUNE DI PISA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 4
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 72 del 22-09-2017
Sintesi: COMUNE DI PISA Concorso (Scad. 23 ottobre 2017) Concorso pubblico, per titoli ed esami, per l'assunzione a tempo indeterminato pieno di quattro unita', categoria giuridica D1 - profilo istruttore direttivo polizia ...
Ente: COMUNE DI PISA
Regione: TOSCANA
Provincia: PISA
Comune: PISA
Data di pubblicazione 22-09-2017
Data Scadenza bando 23-10-2017
Condividi

COMUNE DI PISA

Concorso (Scad. 23 ottobre 2017)

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per l'assunzione a tempo indeterminato pieno di quattro unita', categoria giuridica D1 - profilo istruttore direttivo polizia municipale/istruttore di vigilanza comparto regioni-autonomie locali.

 
    E' indetto  un  concorso  pubblico,  per  titoli  ed  esami,  per
l'assunzione a tempo indeterminato pieno di quattro unita', categoria
D1, posizione economica D1, di cui tre  presso  il  Comune  di  Pisa,
profilo di istruttore  direttivo  polizia  municipale  e  una  unita'
presso il Comune di Collesalvetti, profilo di istruttore direttivo di
vigilanza - comparto regioni-autonomie locali. 
    Titoli di studio richiesti: 
      diploma  di  laurea  (L),  laurea  specialistica  (LS),  laurea
magistrale (LM) o vecchio ordinamento in: 
        Giurisprudenza, Scienze politiche,  Economia  e  commercio  o
equipollenti  secondo  quanto  stabilito  dalla   vigente   normativa
conseguite,  presso  universita'  statali  o  istituti   universitari
legalmente riconosciuti. 
    Requisiti specifici: 
      requisiti previsti ai sensi dell'art.  5,  comma  2,  legge  n.
5/1986 per il conferimento di agente di pubblica sicurezza; 
      aver conseguito la patente di guida categoria A2 o superiori  e
categoria  B  e/o  superiori  ,  con  indicazione   della   data   di
conseguimento se successiva al 26 aprile 1988; 
      per coloro che hanno svolto servizio civile come  obiettore  di
coscienza, essere stati collocati in congedo da almeno cinque anni ed
aver  rinunciato  allo  status  di  obiettore  di  coscienza,  avendo
presentato la domanda presso ufficio nazionale per il servizio civile
(art. 636, decreto legislativo n. 66/2010); 
      idoneita'  fisico/funzionale,  compreso  l'utilizzo  dell'arma,
visus 16/10 complessivi. 
    Scadenza del bando: le domande di partecipazione devono pervenire
entro il trentesimo giorno dalla data di pubblicazione nella Gazzetta
Ufficiale. Il testo integrale del bando e lo schema di  domanda  sono
reperibili  sul  sito  dell'ente  (www.comune.pisa.it)  seguendo   il
percorso:    il    comune/personale/concorsi/concorsi     a     tempo
indeterminato. 
    Per eventuali ulteriori informazioni contattare i seguenti numeri
telefonici  050/910323  571-563  o  scrivere   all'indirizzo   e-mail
personale-assunzioni@comune.pisa.it