.

Concorso-Riapertura per 1 tecnologo (lazio) CONSIGLIO PER LA RICERCA IN AGRICOLTURA E L'ANALISI DELL'ECONOMIA AGRARIA - CENTRO DI RICERCA POLITICHE E BIO-ECONOMIA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso-Riapertura

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poichè è scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso-Riapertura
Tipologia Contratto Assunzione
Posti Formazione di una graduatoria.
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 72 del 22-09-2017
Sintesi: CONSIGLIO PER LA RICERCA IN AGRICOLTURA E L'ANALISI DELL'ECONOMIA AGRARIA - CENTRO DI RICERCA POLITICHE E BIO-ECONOMIA Concorso (Scad. 23 ottobre 2017) Modifica ed integrazione del bando relativo alla selezione ...
Ente: CONSIGLIO PER LA RICERCA IN AGRICOLTURA E L'ANALISI DELL'ECONOMIA AGRARIA - CENTRO DI RICERCA POLITICHE E BIO-ECONOMIA
Regione: LAZIO
Provincia: ROMA
Comune: ROMA
Data di pubblicazione 22-09-2017
Data Scadenza bando 23-10-2017
Condividi

CONSIGLIO PER LA RICERCA IN AGRICOLTURA E L'ANALISI DELL'ECONOMIA AGRARIA - CENTRO DI RICERCA POLITICHE E BIO-ECONOMIA

Concorso (Scad. 23 ottobre 2017)

Modifica ed integrazione del bando relativo alla selezione pubblica, per titoli e colloquio, finalizzata alla formazione di elenchi di personale da assumere con contratto di lavoro a tempo determinato nel profilo professionale di tecnologo - III livello, sedi di Roma e Napoli - Codice bando TECN PB 01/2017.

 
    Il  bando  della  selezione  pubblica  codice   bando   TECN   PB
01/2017, pubblicato  nella  Gazzetta   Ufficiale   della   Repubblica
italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed  esami»  -  n.  65  del  29
agosto 2017, e'  modificato  ed  integrato  come  segue:  all'art.  2
«Requisiti generali  di  ammissione»  dopo  il  quarto  capoverso  e'
inserito il seguente periodo: 
      «Per  l'ammissione  alla  selezione  e'  altresi'  richiesto il
possesso  del  dottorato  di   ricerca   o   documentata   esperienza
professionale di almeno tre anni attinenti la/le attivita' relativa/e
alla posizione prescelta dal candidato tra quelle indicate  nell'art.
1 del presente bando maturata presso qualificati  enti  e  centri  di
ricerca pubblici e privati o universita', anche stranieri». 
    Sono  riaperti  i  termini  di  presentazione  delle  domande  di
partecipazione e, pertanto, il computo dei trenta giorni di cui  all'
art. 3, comma 1 del bando in oggetto decorre dal giorno successivo  a
quello  di  pubblicazione  della  presente  modifica  nella  Gazzetta
Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi  ed
esami». 
    E' fatta salva la possibilita' di integrare/regolarizzare  (anche
su richiesta dell'amministrazione) le domande gia' presentate con  le
informazioni relative al requisito di ammissione di cui alla presente
modifica. 
    Sono fatte salve le domande di partecipazione gia'  presentate  e
nelle quali il candidato ha dichiarato il possesso del  requisito  di
cui alla presente modifica.