Concorso per 11 ricercatori universitari (lombardia) UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poichč č scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 11
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 98 del 13-12-2016
Sintesi: UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO Concorso (Scad. 12 gennaio 2017) Procedure di valutazione a undici posti di ricercatore a tempo determinato. Ai sensi dell'art. 24 comma 3, ...
Ente: UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO
Regione: LOMBARDIA
Provincia: MILANO
Comune: MILANO
Data di pubblicazione 13-12-2016
Data Scadenza bando 12-01-2017
Condividi

UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO

Concorso (Scad. 12 gennaio 2017)

Procedure di valutazione a undici posti di ricercatore a tempo determinato.

 
    Ai sensi dell'art. 24 comma 3, lettere a) e b),  della  legge  n.
240/2010 e del regolamento relativo alla disciplina dei ricercatori a
tempo determinato emanato con decreto rettorale n. 2709 del 13 luglio
2016, si comunica che l'Universita'  Cattolica  del  Sacro  Cuore  ha
bandito, con decreti rettorali n. 2946 del 25 ottobre 2016,  n.  3017
del 22 novembre 2016 e n. 3019 del  22  novembre  2016,  le  seguenti
procedure di valutazione di ricercatore a tempo determinato. 
    Ricercatori a tempo determinato ex art. 24, comma 3, lettera a) -
(nove posti). 
    (D.R. n. 2946 del 25 ottobre 2016  e  n.  3019  del  22  novembre
2016). 
    Facolta' di Medicina e chirurgia Ā«A. GemelliĀ» (un posto). 
    Settore concorsuale: 06/B1 - Medicina interna. 
    Settore scientifico-disciplinare: MED/09 - Medicina interna. 
    Durata del contratto: triennale, prorogabile per due anni. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di ricerca e funzioni: Il/La candidato/a  dovra'  svolgere
attivita'  didattica  e  tutoriale  nell'ambito   delle   scuole   di
specializzazione e del corso di laurea magistrale a  ciclo  unico  in
Medicina  e  chirurgia,  con  particolare  riguardo  alle   attivita'
esercitative e tutoriali di medicina interna e di  emergenza-urgenza,
nonche' nei corsi  di  laurea  triennali.  Il/La  candidato/a  dovra'
dimostrare  capacita'   di   effettuare   studi   in   collaborazione
dimostrando propensione alla  interazione  multidisciplinare.  Dovra'
conoscere     le     principali     patologie      di      pertinenza
dell'emergenza-urgenza e  dovra'  svolgere  attivita'  di  ricerca  e
clinica  con  particolare  riguardo   alle   malattie   dell'apparato
digerente.  Il/La  candidato/a  potra'   essere   impiegato/a   nelle
attivita' clinica nell'ambito dell'emergenza-urgenza con  particolare
riguardo   alle    patologie    respiratorie,    cardiovascolari    e
gastrointestinali. 
    Sede di servizio: Roma. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: 15. 
    Facolta' di Medicina e chirurgia Ā«A. GemelliĀ» (un posto). 
    Settore concorsuale: 06/B1 - Medicina interna. 
    Settore scientifico-disciplinare: MED/09 - Medicina interna. 
    Durata del contratto: triennale, prorogabile per due anni. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di ricerca e funzioni: Il/La candidato/a sara' chiamato  a
svolgere   attivita'   scientifica   e    didattica    nel    settore
scientifico-disciplinare  MED/09  -   Medicina   interna   e   dovra'
dimostrare esperienza di ricerca  e  insegnamento  nell'ambito  della
geriatria e gerontologia. In  particolare  Il/La  candidato/a  dovra'
dimostrare  competenza  scientifica  nelle  tematiche   inerenti   la
psico-geriatria,  la  patologia  neurodegenerativa  dell'anziano,  le
demenze con particolare riferimento agli aspetti neuropsichiatrici  e
al  loro  trattamento,  la   fragilita',   la   farmaco-epidemiologia
dell'anziano, documentata da pubblicazioni  scientifiche  su  riviste
internazionali con H-index superiore a n. 25 e dalla partecipazione a
progetti di ricerca in ambito internazionale. Il/La candidato/a sara'
inoltre chiamato a svolgere attivita'  di  ricerca  epidemiologica  e
gestione di banche dati  per  le  quali  sara'  richiesta  conoscenza
applicativa dei principali disegni di  studio  epidemiologici,  delle
tecniche di analisi statistica e dei principali software analitici (a
esempio SPSS e SAS). Il/La candidato/a  dovra'  sviluppare  linee  di
ricerca inerenti le suddette tematiche in collaborazione  con  centri
internazionali.   A   tale   fine   dovra'   dimostrare    precedenti
collaborazioni e attivita' di ricerca presso  centri  internazionali.
Il/La candidato/a dovra' dimostrare esperienza clinica in  reparti  e
servizi  di  riabilitazione  geriatrica,  psico-geriatria  e   unita'
valutativa alzheimer. 
    Sede di servizio: Roma. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Facolta' di Medicina e chirurgia Ā«A. GemelliĀ» (un posto). 
    Settore   concorsuale:    06/D1    -    Malattie    dell'apparato
cardiovascolare e malattie dell'apparato respiratorio. 
    Settore scientifico-disciplinare: MED/11 - Malattie dell'apparato
cardiovascolare. 
    Durata del contratto: triennale, prorogabile per due anni. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di ricerca e funzioni: Il/La candidato/a  dovra'  svolgere
attivita' scientifica in particolare nel campo dell'elettrofisiologia
con specifico riferimento  allo  sviluppo  di  nuove  tecnologie  per
l'ablazione delle  tachiaritmie.  Il/La  candidato/a  dovra'  inoltre
avere  profonda  conoscenza  clinica  delle   aritmie.   Il   profilo
scientifico dovra' essere di  rilievo  internazionale  con  indice  H
superiore a n. 20, nonche' da un evidente  ruolo  di  responsabilita'
nei lavori scientifici prodotti. Il/La  candidato/a  dovra'  altresi'
avere incarichi di insegnamento in corsi di  specializzazione  presso
la nostra Facolta' di Medicina e  chirurgia,  e  avere  capacita'  di
formazione degli studenti e specializzandi. Il/La candidato/a dovra',
infine, avere capacita' ed esperienza di gestione e di organizzazione
delle attivita'  cliniche  sia  di  reparto  che  dei  laboratori  di
diagnostica  cardiologica  invasiva,  in  linea  con  gli   obiettivi
dell'istituto di cardiologia. 
    Sede di servizio: Roma. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: illimitato. 
    Facolta' di Medicina e chirurgia «A. Gemelli» (un posto). 
    Settore concorsuale: 06/E2  -  Chirurgia  plastica-ricostruttiva,
chirurgia pediatrica e urologia. 
    Settore scientifico-disciplinare: MED/24 - Urologia. 
    Durata del contratto: triennale, prorogabile per due anni. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di ricerca e funzioni: Il/La candidato/a  dovra'  svolgere
attivita'  didattica  e  tutoriale  nell'ambito   delle   scuole   di
specializzazione e del corso di laurea magistrale a  ciclo  unico  in
Medicina  e  chirurgia,  con  particolare  riguardo  alle   attivita'
esercitative e tutoriali di tipo assistenziale nonche' nei  corsi  di
laurea triennali. Il/La candidato/a dovra'  dimostrare  capacita'  di
effettuare  studi  in  collaborazione  dimostrando  propensione  alla
interazione  multidisciplinare.  Dovra'  dimostrare  una   competenza
specifica in Urologia funzionale e femminile competenza dimostrata da
pubblicazioni scientifiche, partecipazione a congressi,  sviluppo  di
ricerche cliniche e di base, organizzazione di corsi e convegni. 
    Sede di servizio: Roma. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: 12. 
    Facolta' di Medicina e chirurgia «A. Gemelli» (un posto). 
    Settore concorsuale: 06/E3 - Neurochirurgia e  chirurgia  maxillo
facciale. 
    Settore scientifico-disciplinare: MED/27 - Neurochirurgia. 
    Durata del contratto: triennale, prorogabile per due anni. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di ricerca e funzioni: Il/La candidato/a  dovra'  svolgere
attivita'  didattica  e  tutoriale  nell'ambito   delle   scuole   di
specializzazione e del corso di laurea magistrale a  ciclo  unico  in
Medicina e chirurgia, anche con riguardo alle attivita'  esercitative
e tutoriali nei corsi  di  laurea  triennali  per  il  settore  della
neurochirurgia,  con   particolare   riguardo   alla   neurochirurgia
pediatrica. Il/La  candidato/a  dovra'  dimostrare  la  capacita'  di
effettuare   studi   in   collaborazione   dimostrando    propensione
all'interazione  multidisciplinare.  Dovra'  conoscere  le  patologie
dello spettro neurochirurgico pediatrico  e  svolgere  ricerca  sulle
principali  malformazioni  cranio-encefaliche  (craniostenosi,  spina
bifida,  idrocefalo)  e  in   materia   di   neuro-oncologia.   Il/La
candidato/a sara' a disposizione anche  per  l'attivita'  clinica  in
ambito neurochirurgico,  sia  a  livello  assistenziale  clinico  che
ambulatoriale e chirurgico (tecniche a cielo aperto e  endoscopiche),
con  particolare   riguardo   all'ambito   neonatale,   infantile   e
pediatrico. 
    Sede di servizio: Roma. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: illimitato. 
    Facolta' di Scienze politiche e sociali (un posto). 
    Settore concorsuale: 11/E3 - Psicologia  sociale,  del  lavoro  e
delle organizzazioni. 
    Settore scientifico-disciplinare: M-PSI/05 - Psicologia sociale. 
    Durata del contratto: triennale, prorogabile per due anni. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di ricerca: effetti  delle  strategie  comunicative  sulla
percezione di attori e temi politici. 
    Funzioni:  attivita'  di  ricerca  pertinente  al   settore.   In
particolare, la ricerca riguardera' gli effetti che  varie  strategie
comunicative possono avere  su:  a)  percezione  di  attori  politici
coinvolti in contesti conflittuali; b) formazione di atteggiamenti su
temi  politici  emergenti,  quali  quelli  collegati  al  cambiamento
climatico e alla sicurezza alimentare. Verranno indagati,  attraverso
la realizzazione di studi  prevalentemente  di  tipo  sperimentale  o
quasi-sperimentale,   i   fattori   psicosociali   che    influenzano
l'efficacia  delle  strategie  comunicative  utilizzate.  L'attivita'
includera'   la   collaborazione   alla   cattedra   di   riferimento
nell'attivita' didattica (cicli di esercitazioni, esami, tesi)  e  la
disponibilita'  ad  assumere  eventualmente  compiti   di   didattica
ufficiale assegnati dalla Facolta' di appartenenza. 
    Sede di servizio: Milano. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: 12. 
    Nel caso in cui dovessero presentarsi  candidati  stranieri,  nel
corso del colloquio verra' verificata l'eventuale conoscenza,  almeno
strumentale, della lingua italiana. 
    Facolta' di Scienze politiche e sociali (un posto). 
    Settore concorsuale: 12/E4 - Diritto dell'Unione europea. 
    Settore scientifico-disciplinare: IUS/14  -  Diritto  dell'Unione
europea. 
    Durata del contratto: triennale, prorogabile per due anni. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di ricerca: il diritto internazionale privato  dell'Unione
europea (EU) e la disciplina delle relazioni transnazionali al  tempo
della globalizzazione, con  particolare  riguardo  all'incidenza  sui
diritti fondamentali e sulle esigenze di giustizia. 
    Funzioni: attivita' di ricerca pertinente al diritto dell'EU, con
specifico  riguardo  alla  disciplina  internazionalprivatistica.  Al
candidato e' richiesta un'approfondita conoscenza delle  tecniche  di
diritto internazionale privato per poterne analizzare l'impatto sulla
responsabilita' di privati, persone fisiche e giuridiche, rispetto  a
condotte che superando  una  frontiera  (o  comunque  non  risultando
riconducibili a un solo ordinamento giuridico) riguardano  in  misura
sempre piu' ampia un  complesso  plurale  di  ordinamenti,  non  solo
statuali. Gli sviluppi della ricerca dovranno affrontare la questione
della tutela, nel quadro descritto, di beni giuridici  materiali  ma,
anche, immateriali in un'epoca di sempre maggiore, e varia, rilevanza
dell'etica, dell'integrita'  dei  comportamenti,  della  reputazione,
riconducibili all'ambito del diritto. Collaborazione alle cattedre di
riferimento nell'attivita' didattica (cicli di esercitazioni,  esami,
tesi), nonche' disponibilita' ad assumere  eventualmente  compiti  di
didattica ufficiale assegnati dalla Facolta' di appartenenza. 
    Sede di servizio: Milano. 
    Lingua straniera: francese e inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: 12. 
    Nel caso in cui dovessero presentarsi  candidati  stranieri,  nel
corso del colloquio verra' verificata l'eventuale conoscenza,  almeno
strumentale, della lingua italiana. 
    Facolta' di Scienze politiche e sociali (un posto). 
    Settore concorsuale: 13/A1 - Economica politica. 
    Settore scientifico-disciplinare: SECS-P/01 - Economia politica. 
    Durata del contratto: triennale, prorogabile per due anni. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito  di  ricerca:  attivita'  di  ricerca,  sia  teorica   che
empirica,  pertinente  al  settore  di  riferimento.  In  particolare
l'ambito  di  ricerca  riguardera'  la  relazione   tra   finanza   e
innovazione   e   il   tema   della   previsione   delle    variabili
macroeconomiche. 
    Funzioni:  il  candidato  dovra'  essere  in  grado  di  svolgere
ricerche  pertinenti  al  settore  caratterizzate  da   una   robusta
struttura  sia  teorico-analitica  sia  statistico-econometrica   che
presuppongono una conoscenza sia delle tecniche  micro-econometriche,
in particolare nell'ambito dei modelli  per  dati  panel,  sia  delle
tecniche   legate   alle   serie   storiche   e    alle    previsioni
macroeconomiche.  Collaborazione   alla   cattedra   di   riferimento
nell'attivita'  didattica  (cicli  di  esercitazioni,  esami,  tesi).
Disponibilita'   ad   assumere   compiti   di   didattica   ufficiale
eventualmente assegnati dalla Facolta' di appartenenza. 
    Sede di servizio: Milano. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: 12. 
    Nel caso in cui dovessero presentarsi  candidati  stranieri,  nel
corso del colloquio verra' verificata l'eventuale conoscenza,  almeno
strumentale, della lingua italiana. 
    Facolta' di Scienze politiche e sociali (un posto). 
    Settore concorsuale: 13/A2 - Politica economica. 
    Settore scientifico-disciplinare: SECS-P/02 - Politica economica. 
    Durata del contratto: triennale, prorogabile per due anni. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di ricerca: Processi di integrazione economica: risorse  e
sviluppo. 
    Funzioni:  attivita'  di  ricerca  pertinente  al   settore.   In
particolare, sul nesso fra la gestione locale delle risorse  naturali
- specie nei paesi a  basso  reddito  -  e  le  relazioni  economiche
internazionali a esse associate. Tale analisi  sara'  orientata  alla
comprensione delle dinamiche  economiche,  politiche  e  sociali  che
possono  condurre  a  processi  di  causazione  circolare  cumulativa
virtuosi (crescita e sviluppo)o perversi (conflitto e failed states).
Collaborazione alla cattedra di riferimento nell'attivita'  didattica
(cicli di esercitazioni, esami,  tesi).  Disponibilita'  ad  assumere
eventualmente compiti di didattica ufficiale assegnati dalla Facolta'
di appartenenza. 
    Sede di servizio: Milano 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: 12. 
    Ricercatore a tempo determinato ex art. 24, comma 3, lettera  b -
( due posti) 
    (D.R. n. 3017 del 22 novembre 2016) 
    Facolta' di  Scienze  agrarie,  alimentari  e  ambientali  (n.  1
posto). 
    Settore concorsuale: 07/E1 - Chimica agraria, genetica agraria  e
pedologia. 
    Settore scientifico-disciplinare: AGR/07 - Genetica agraria. 
    Durata del contratto: triennale. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di ricerca: L'ambito di ricerca  riguarda  lo  studio  dei
fattori genetici responsabili della resistenza a  stress  biotici  in
piante  di  interesse  agrario.  Verra'  richiesto  di  esplorare  la
variabilita' genetica per la resistenza ai funghi  micotossigeni  nei
cereali, con particolare attenzione al mais.  In  questo  ambito,  il
ricercatore  dovra'  dimostrare   competenza   di   progettazione   e
realizzazione di esperimenti di genetica molecolare con l'utilizzo di
nuove tecnologie  genomiche.  La  ricerca  avra'  come  obiettivo  la
fenotipizzazione per  la  resistenza  a  funghi  micotossigeni  e  la
caratterizzazione  a  livello  trascrittomico  e  genomico  di   geni
candidati per la resistenza in linee pure e popolazioni. 
    Funzioni: il ricercatore a tempo determinato  assunto  a  seguito
della presente  valutazione  svolgera'  attivita'  di  ricerca  e  di
didattica nell'ambito  del  settore  scientifico-disciplinare  AGR/07
(settore  concorsuale  07/E1)  Genetica  agraria  e  secondo   quanto
determinato annualmente dal Consiglio  di  Facolta'.  L'attivita'  di
ricerca sara'  indirizzata  all'area  delle  resistenze  genetiche  a
stress biotici per la sicurezza alimentare. 
    Sede di servizio: Piacenza. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: 12. 
    Facolta' di economia e giurisprudenza (un posto). 
    Settore concorsuale: 13/A2 - Politica economica. 
    Settore scientifico-disciplinare: SECS-P/02 - Politica economica. 
    Durata del contratto: triennale. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito  di  ricerca:  I  temi  della   politica   economica   con
particolare riguardo ai problemi studiati  nell'ambito  dell'economia
del lavoro. 
    Funzioni: il candidato/a dovra'  svolgere  attivita'  di  ricerca
prevalentemente  in  materia  di  politica  economica,  approfondendo
aspetti inerenti l'economia del lavoro. La sua attivita'  di  ricerca
coprira' principalmente gli aspetti teorici ed empirici  legati  alla
determinazione   dei   differenziali   di   genere   del   tasso   di
disoccupazione, sviluppando al tempo  stesso  confronti  regionali  e
internazionali.  L'analisi  empirica  presuppone  la  conoscenza   di
tecniche microeconometriche legate  all'analisi  di  panel  data,  ai
modelli di durata e di variabili dipendenti discrete. Il  candidato/a
dovra' essere in grado di svolgere attivita' didattica relativa  alle
discipline  del  settore  scientifico  del  presente  bando   e,   in
particolare, Economia del lavoro ed Economia per il management. 
    Sede di servizio: Piacenza. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: 12. 
    Per i posti da ricercatore a tempo determinato ex art. 24,  comma
3, lettera a), sono ammessi alle procedure di valutazione i candidati
in possesso del titolo di  dott.  di  ricerca  o  titolo  equivalente
ovvero, per i settori interessati, del  diploma  di  specializzazione
medica. 
    Per i posti da ricercatore a tempo determinato ex art. 24,  comma
3, lettera b), sono ammessi alle procedure di valutazione i candidati
in possesso del titolo di dott. di ricerca o titolo  equivalente  che
hanno usufruito dei contratti di durata  triennale,  prorogabili  per
soli due anni, di cui all'art. 24, comma 3 lettera a) della legge  30
dicembre  2010,  n.  240;  oppure  per  almeno  tre  anni  anche  non
consecutivi di contratti ai sensi dell'art. 1, comma 14, della  legge
4 novembre 2005, n. 230; di assegni di ricerca ai sensi dell'art. 51,
comma 6, della legge 27 dicembre 1997, n. 449; di assegni di  ricerca
ai sensi dell'art. 22 della legge 30 dicembre 2010, n. 240; di  borse
post dottorato ai sensi dell'art. 4 della legge 30 novembre 1989,  n.
398; di analoghi contratti, assegni o borse in atenei stranieri. 
    I requisiti per ottenere  l'ammissione  devono  essere  posseduti
alla data di scadenza del termine utile per  la  presentazione  delle
domande. 
    Dal giorno successivo a quello della pubblicazione  del  presente
avviso nella  Gazzetta  Ufficiale  (4Ŗ  Serie  speciale  -  Concorsi)
decorre il termine perentorio di trenta giorni per  la  presentazione
delle domande di partecipazione secondo le  modalita'  stabilite  dai
bandi. 
    Per i posti della Facolta' di Medicina e chirurgia Ā«A.  GemelliĀ»,
il testo integrale  del  bando,  con  allegato  il  fac-simile  della
domanda e con  l'indicazione  dei  requisiti  e  delle  modalita'  di
partecipazione  alle  sopraindicate  procedure  di  valutazione,   e'
disponibile  presso  il  Servizio  personale  docente  -  Universita'
Cattolica del Sacro Cuore, Largo F. Vito, 1 - 00168 Roma  e  per  via
telematica             al             seguente             indirizzo:
http://progetti.unicatt.it/progetti-ateneo-roma-ricercatori-a-tempo-
determinato-legge-240-2010-art-24 
    Per i posti delle Facolta' di Scienze  politiche  e  sociali,  di
Scienze agrarie, alimentari e ambientali e economia e giurisprudenza,
i testi integrali dei bandi, con allegato il fac-simile della domanda
e con l'indicazione dei requisiti e delle modalita' di partecipazione
alle sopraindicate procedure di valutazione, sono disponibili  presso
l'Ufficio amministrazione concorsi - Universita' Cattolica del  Sacro
Cuore, Largo A. Gemelli, n. 1 - 20123 Milano e per via telematica  al
seguente                                                   indirizzo:
http://progetti.unicatt.it/progetti-ateneo-milano-brescia-piacenza-e-
cremona-ricercatori-a-tempo-determinato-legge-240-2010-art-24#content 
    I  bandi  sono  altresi'   consultabili   sul   sito   del   MIUR
all'indirizzo:  http://bandi.miur.it/  oppure  sul  sito  dell'Unione
europea all'indirizzo: http://ec.europa.eu/euraxess/