Concorso per 1 ricercatore universitario (abruzzo) UNIVERSITA' DELL'AQUILA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poichè è scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 98 del 13-12-2016
Sintesi: UNIVERSITA' DELL'AQUILA Concorso (Scad. 12 gennaio 2017) Procedura selettiva per l'assunzione di un ricercatore, con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato e pieno, ai sensi dell'articolo 24, comma 3, ...
Ente: UNIVERSITA' DELL'AQUILA
Regione: ABRUZZO
Provincia: L'AQUILA
Comune: L'AQUILA
Data di pubblicazione 13-12-2016
Data Scadenza bando 12-01-2017
Condividi

UNIVERSITA' DELL'AQUILA

Concorso (Scad. 12 gennaio 2017)

Procedura selettiva per l'assunzione di un ricercatore, con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato e pieno, ai sensi dell'articolo 24, comma 3, lettera a) della legge n. 240/2010.

 
    L'Universita' degli studi dell'Aquila, con decreto  rettorale  n.
1762-2016 del 30 novembre 2016, ha indetto,  ai  sensi  dell'art.  24
comma  3,  lettera  a)  della  legge  n.  240/2010  e  del   relativo
regolamento  di  ateneo  per  l'assunzione  di  ricercatori  a  tempo
determinato, la seguente procedura selettiva per l'assunzione  di  un
ricercatore con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato e
pieno per lo svolgimento di  attivita'  di  ricerca  e  di  attivita'
didattica, didattica integrativa e di servizio agli studenti: 
    settore concorsuale 09/E3 - Elettronica; 
    settore scientifico-disciplinare ING-INF/01 - Elettronica; 
    sede  di  servizio:  Dipartimento  di  Ingegneria  industriale  e
dell'informazione  e  di  economia   dell'Universita'   degli   studi
dell'Aquila; 
    progetto scientifico: «Studio e ricerca di  soluzioni  innovative
per l'integrazione in fase  di  produzione/installazione  di  sistemi
domotici e ICT per la gestione energetica intelligente  dell'edificio
e della struttura»; 
    responsabile del progetto: prof. Vincenzo  Stornelli,  professore
di II fascia per  il  settore  scientifico-disciplinare   ING-INF/01,
presso il Dipartimento di Ingegneria industriale e  dell'informazione
e di economia dell'Universita' degli studi dell'Aquila; 
    durata del contratto: tre  anni,  eventualmente  rinnovabile  per
ulteriori  due  anni,  sotto  condizione  della   sussistenza   della
copertura finanziaria; 
    impegno:  la  quantificazione  complessiva  delle  attivita'   di
ricerca, di didattica, di didattica integrativa e  di  servizio  agli
studenti e' pari a 1500 ore annue, di cui fino a un  massimo  di  350
ore dedicate alle attivita' didattiche e di  servizio  agli  studenti
sopra specificate; 
    attivita' di  ricerca:  il  ricercatore  dovra'  approfondire  lo
studio dei metodi di valutazione della stabilita'  dei  circuiti  non
lineari in regime di grande segnale e  dei  metodi  di  progettazione
stabile  dei  medesimi,  il  progetto  di  circuiti  monolitici   per
applicazione aerospaziale e per comunicazioni mobili, il progetto  di
circuiti integrati per applicazioni di elettronica industriale  e  la
progettazione di filtri attivi per RF e microonde; 
    attivita' didattica, didattica integrativa  e  di  servizio  agli
studenti: l'attivita' verra' rivolta ai corsi di elettronica per alte
frequenze (Elettronica delle microonde) e  ai  corsi  di  Elettronica
generale di base (Tecnologie elettroniche); 
    lingua straniera di cui e' richiesta la conoscenza: inglese; 
    numero  di  pubblicazioni  da  presentare:  i  candidati   devono
presentare un numero di pubblicazioni non inferiore ne'  superiore  a
12 (dodici). La tesi di dottorato, ai sensi del decreto  ministeriale
n. 243/2011 e' da considerare come pubblicazione e pertanto  concorre
al raggiungimento del numero massimo ammissibile di pubblicazioni; 
    criteri di valutazione: fermi  restando  i  criteri  e  parametri
stabiliti dal  decreto  ministeriale  25  maggio  2011,  n.  243,  la
Commissione dovra' accertare la capacita' dei  candidati  di  operare
nei settori dell'ingegneria  elettronica  con  competenze  specifiche
nelle tematiche relative a: metodi di  progettazione  di  circuiti  a
microonde, progettazione  di  circuiti  monolitici  per  applicazioni
aerospaziali e per comunicazioni mobili, stabilita'  non  lineare  di
circuiti, progettazione di circuiti  non  lineari  e  radiofrequenza,
progettazione di filtri attivi a microonde, progettazione di circuiti
integrati; 
    requisiti di ammissione alla selezione: possono partecipare  alla
presente selezione i cittadini  italiani,  i  cittadini  degli  Stati
membri dell'unione europea e i cittadini di  Paesi  terzi  che  siano
titolari di permesso di soggiorno a norma dell'art.  38  del  decreto
legislativo n. 165/2001, in possesso del seguente  titolo:  dottorato
di ricerca in Ingegneria elettronica  e  dell'informazione  o  titolo
equivalente, conseguito in Italia  o  all'estero.  Il  requisito  per
ottenere l'ammissione deve essere posseduto alla data di scadenza del
termine utile per la presentazione delle domande; 
    modalita' e termini per la presentazione  della  domanda:  coloro
che intendono partecipare alla selezione devono produrre  documentata
domanda di ammissione alla procedura, a pena di esclusione, entro  il
termine perentorio di giorni trenta a decorrere dal giorno successivo
a quello di  pubblicazione  dell'avviso  relativo  all'emissione  del
presente bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana   -
4ª Serie speciale «Concorsi ed esami». Dell'avvenuta pubblicazione e'
data   pubblicita'   sul   sito   del   Ministero    dell'istruzione,
dell'universita' e della ricerca e sul sito dell'Unione  Europea.  Il
bando  integrale  sara'  pubblicato  all'Albo  Ufficiale   del   sito
dell'Universita'    degli     studi     dell'Aquila     all'indirizzo
http://www.univaq.it/section.php?id=1391   e   all'   indirizzo
http://www.univaq.it/section.php? id=1532.