Concorso per 1 operatore di amministrazione (lazio) ORDINE ASSISTENTI SOCIALI CONSIGLIO REGIONALE DEL LAZIO

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poichè è scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 25 del 29-03-2016
Sintesi: ORDINE ASSISTENTI SOCIALI CONSIGLIO REGIONALE DEL LAZIO Concorso (Scad. 28 aprile 2016) Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di operatore di amministrazione a tempo indeterminato e ...
Ente: ORDINE ASSISTENTI SOCIALI CONSIGLIO REGIONALE DEL LAZIO
Regione: LAZIO
Provincia: ROMA
Comune: ROMA
Data di pubblicazione 29-03-2016
Data Scadenza bando 28-04-2016
Condividi

ORDINE ASSISTENTI SOCIALI CONSIGLIO REGIONALE DEL LAZIO

Concorso (Scad. 28 aprile 2016)

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di operatore di amministrazione a tempo indeterminato e parziale da inquadrare nell'area B - posizione economica B1 (ex quinta qualifica funzionale), da destinare all'ufficio di Roma.

 
    Ai sensi dell'art. 35 del decreto  legislativo  n.  165/2001,  si
comunica che il  Consiglio  regionale  dell'ordine  degli  assistenti
sociali del Lazio con delibera n. 034/2016 del  9  febbraio  2016  ha
indetto  un  concorso  pubblico,  per  titoli  ed   esami,   per   il
conferimento di un posto dell'area  B,  posizione  economica  B1  (ex
quinta qualifica funzionale) a tempo parziale (20  ore  settimanali),
in prova,  ed  ha  approvato  il  bando  di  concorso  allegato  alla
delibera, dopo aver esperito la  procedura  di  mobilita'  con  esito
negativo. 
    Per  l'ammissione  al  concorso  e'  richiesto  il  possesso  dei
seguenti requisiti: 
      a) cittadinanza italiana, ovvero, in applicazione  del  decreto
del Presidente del Consiglio dei ministri del  7  febbraio  1994,  n.
174, cittadinanza di altro Stato membro dell'Unione europea; 
      b) godimento dei diritti civili e politici; 
      c) diploma di maturita'; il diploma di maturita'  estero  sara'
considerato  utile  purche'  riconosciuto  equipollente  ad  uno  dei
diplomi di maturita' italiani; a tal fine la domanda di ammissione al
concorso deve essere corredata dal  provvedimento  di  riconoscimento
dell'equipollenza al corrispondente titolo di studio italiano in base
alla normativa vigente; 
      d)  non  essere  cessato  dall'impiego  presso   una   pubblica
amministrazione a seguito di procedimento disciplinare o di  condanna
penale ovvero non essere stato dichiarato decaduto da  altro  impiego
pubblico per averlo conseguito mediante la  produzione  di  documenti
falsi o viziati da invalidita' insanabile; 
      e) posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva e del
servizio militare; 
      f) idoneita' fisica all'impiego; 
      g) aver prestato attivita' lavorativa presso  un  Consiglio  di
ordine professionale per almeno sei mesi. 
    I  cittadini  di  Stati  membri   dell'Unione   europea   diversi
dall'Italia devono altresi' essere in possesso dei seguenti ulteriori
requisiti: 
      godimento  dei  diritti   politici   anche   nello   Stato   di
appartenenza; 
      adeguata conoscenza della lingua italiana. 
    La domanda di ammissione al concorso deve  essere  indirizzata  o
presentata direttamente  al  Consiglio  regionale  dell'ordine  degli
assistenti sociali del Lazio, largo dei Colli Albani n.  32  -  00179
Roma, entro il termine perentorio di  trenta  giorni  dalla  data  di
pubblicazione del  presente  bando  nella  Gazzetta  Ufficiale  della
Repubblica - 4ª serie speciale «Concorsi ed esami».  A  tal  fine  fa
fede il timbro a data apposto dall'ufficio del Consiglio regionale. 
    Il concorso e' articolato  in  un'eventuale  prova  preselettiva,
nella valutazione dei titoli, in due prove scritte, una prova pratica
di informatica ed in una prova orale. 
    La commissione esaminatrice e' stata istituita con  provvedimento
del Consiglio regionale  dell'ordine  degli  assistenti  sociali  del
Lazio (delibera n. 034/2016 del 9 febbraio 2016). 
    Le prove del concorso si svolgeranno a Roma. 
    Dal giorno successivo a quello della pubblicazione  del  presente
avviso nella Gazzetta - 4ª  serie  speciale  «Concorsi  ed  esami»  -
decorre il termine perentorio di trenta giorni per  la  presentazione
delle domande di partecipazione secondo le  modalita'  stabilite  dal
bando. 
    Il testo integrale del bando, con allegato  il  fac-simile  della
domanda e con  l'indicazione  dei  requisiti  e  delle  modalita'  di
partecipazione,  e'  disponibile  presso  l'Ufficio  segreteria   del
Consiglio regionale dell'ordine degli assistenti sociali  del  Lazio,
largo dei Colli Albani n. 32 -  00179  Roma.  Il  bando  e'  altresi'
consultabile  sul  sito  del   Consiglio   regionale   all'indirizzo:
http://www.oaslazio.it.