Concorso per 1 dirigente medico di medicina trasfusionale (lombardia) AZIENDA OSPEDALIERA DELLA PROVINCIA DI LODI

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poichè è scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: DIR N. 10 del 11-02-2016
Sintesi: AZIENDA OSPEDALIERA DELLA PROVINCIA DI LODI Concorso (Scad. 29 febbraio 2016) Avviso pubblico per titoli e colloquio per il conferimento di incarico di mesi 12 (dodici) di n. 1 posto di Dirigente Medico - disciplina: ...
Ente: AZIENDA OSPEDALIERA DELLA PROVINCIA DI LODI
Regione: LOMBARDIA
Provincia: LODI
Comune: LODI
Data di pubblicazione 16-02-2016
Data Scadenza bando 29-02-2016
Condividi

AZIENDA OSPEDALIERA DELLA PROVINCIA DI LODI

Concorso (Scad. 29 febbraio 2016)

Avviso pubblico per titoli e colloquio per il conferimento di incarico di mesi 12 (dodici) di n. 1 posto di Dirigente Medico - disciplina: Medicina Trasfusionale


In esecuzione della deliberazione n. 47 del 12.02.2016 è indetto Avviso Pubblico per titoli e colloquio per il conferimento di incarico di mesi 12 (dodici) di: nr. 1 posto di DIRIGENTE MEDICO – DISCIPLINA: MEDICINA TRASFUSIONALE
REQUISITI GENERALI DI AMMISSIONE
- Cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno Stato membro dell’Unione Europea;
- Età non inferiore ad anni 18 e non superiore all’età costituente il limite per il collocamento a riposo;
- Idoneità fisica all’impiego: tale idoneità dev’essere piena e incondizionata alle mansioni proprie del profilo contrattuale oggetto del presente bando e sarà accertata dall’Azienda in caso di nomina.
Non possono accedere agli impieghi coloro che siano stati esclusi dall’elettorato attivo, nonché coloro che siano stati dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile.
Scadenza: 29 febbraio 2016
Per visualizzare il bando completo clicca qui